Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Travel

"I Sapori del Ceresio accompagnano l'enologia italiana"

DoveVia Ferrovia, 2/C, Porlezza (CO) - Istituto Alberghiero Ezio Vanoni

Quandoil 04 marzo 2011

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Venerdì 4 Marzo 2011 - ore 17,30/21.30 presso l'Istituto Alberghiero Ezio Vanoni - Porlezza - Como

In occasione di questo evento tanto atteso, è stato organizzato da Vinità - Eventi Comunicazione Marketing - by Cristina Thompson, un press tour al quale hanno aderito i Comuni di Valsolda, Carlazzo, Porlezza - Como.
La partenza è prevista per le ore 08,30 da Molino Dorino - Metrò Rossa con pulmino riservato.

Programma:

Valsolda - In mattinata visita con il Sindaco Alberto De Maria dell'angolo fogazzariano e Chiesa di Castello affrescata da Paolo Pagani con Museo Casa Pagani. - www.comunevalsolda.co.it
A seguire, pranzo presso il ristorante Il Minestraio di San Pietro Sovera - Carlazzo - www.albergo-concordia.com

Carlazzo - pomeriggio visita con il Sindaco Giuliano Cerrano all'organo di Gottro e concerto.
Visita alla Riserva Naturale del Lago del Piano con annesso Museo
www.comunecarlazzo.co.it

Porlezza - incontro con il Sindaco Sergio Erculiani e passeggiata nel borgo antico
Ritrovo alla degustazione enogastronomica ore 17.30 presso l'Istituto Alberghiero Ezio Vanoni - www.comuneporlezza.co.it

Rientro a Molino Dorino per le ore 21.30

Per informazioni e conferme: Cristina Thompson - Milano -
ct@vinita.it - mob. 339 2004744

La Regione Lombardia è terra ricca di storia, cultura, arte e una produzione enogastronomica di primissima qualità. Una delle sue Province si affaccia su due laghi conosciuti fin dai tempi remoti per le loro bellezze e tradizioni.
Parliamo della Provincia di Como con il suo lago, il Lario che sin dai Celti è stata terra di scambi, anche agricoli trovandosi a cavallo tra diverse culture passando dall'attuale Valtellina per giungere nel nord Europa.
Se lasciamo il Lario e Menaggio e saliamo verso la Svizzera italiana con Lugano, la S.S. Regina 340 (voluta e tracciata dalla regina longobarda Teodolinda) ci conduce attraverso un territorio aspro, montagnoso ma con immense distese verdi, ricco di acque fluviali, e lacustri passando da Carlazzo, Porlezza dove ha inizio il lago Ceresio per proseguire in Valsolda, offrendo uno spettacolo di luci e colori ineguagliabile.
Questo specchio d'acqua si snoda come solo le sue origini glaciali possono fare: grandi e strette anse, punti molto profondi ma un clima mite, riparato a nord da monti di tipo dolomitico, dove ulivi, aranceti, palme hanno trovato il loro habitat naturale. I tre Comuni sono legati da un'origine agricola ma anche da una storia culturale che vanta architetti, scultori, pittori, letterati famosi nel mondo e la lavorazione del rame e del ferro.
Piccole locande, ristoranti e posti degustazione si trovano su tutto il territorio dove si possono assaggiare e acquistare i prodotti delle Aziende Agricole locali acquisendone la loro storia.

Con l'obiettivo di raccogliere la "conoscenza" e la "memoria" di quanto questo angolo di Lombardia ha lasciato in eredità alla sua gente, all'interno dell'Istituto Alberghiero Ezio Vanoni a Porlezza, avrà luogo la degustazione enogastronomica "I Sapori del Ceresio accompagnano l'enologia italiana".
Appuntamento venerdì 4 marzo 2011 - ore 18.00/21.30



Letto 6242 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti