Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

San Valentino, una cena per due a casa delle Cesarine: un'iniziativa di Evinia The Whine & Food Experience

DoveMilano e in tutta Italia, Milano (MI) - A casa delle Cesarine

Quandoil 14 febbraio 2011

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Su www.evinia.it la scelta dei "ristoranti tra le pareti domestiche"dove andare e una selezione di vini, champagne, dolci ad hoc per la festa degli innamorati, oltre ad idee regalo di vini e liquori millesimati dell'anno in cui è nato l'amore.

Uno dei momenti intimi per gli innamorati è mangiare da soli al ristorante e fra un bicchiere di vino e due chiacchiere scambiarsi una coccola. Ma ovunque, sebbene ci siano molti posti straordinari, per la festa di San Valentino c'è tanta confusione da non avere la giusta riservatezza. Se volete stupire il vostro partner e fare sì che abbia occhi solo per voi si può prenotare un tete-à-tete romantico a casa di una delle Cesarine, un "ristorante tra le pareti domestiche", ideale per celebrare la vera cena d'amore.

Chi sono le Cesarine? Sono nonne, mamme, zie, tutte ottime cuoche, e spalancano le porte a chi ha voglia di calore familiare e di un momento da godere solo con la persona amata, assaporando piatti della tradizione, curati personalmente dai proprietari di casa.

Basta navigare sul sito www.evinia.it per trovare, con un semplice click, la Cesarina più vicina al "proprio appetito" (o al proprio stile), immergendosi così in un mondo fatto di calore e di sapori di una volta. In queste abitazioni ogni cosa è curata nei minimi dettagli per far vivere agli ospiti un'atmosfera da sogno. Luci soffuse, candelabri accesi, una tavola accoglente, niente confusione. Insomma un modo nuovo ed esclusivo per festeggiare la ricorrenza più dolce che ci sia e provare un'esperienza culinaria diversa.

Tramite il portale www.evinia.it si può scegliere la Cesarina preferita (basta compilare il modulo di richiesta prenotazione indicando i propri dati, e sarà lo staff Evinia a mettersi in contatto per riservare location e cena). Ce ne sono in tutta Italia, da Ornella e Nicoletta a Milano, passando per Giustina a Bologna, Flavia a Roma, fino ad Annamaria a Palermo (cena 85 euro a persona), pronte a dedicare mille attenzioni ai due ospiti innamorati ( e appassionati gourmet), "vestire" la casa con i colori dell'amore e far vivere la loro festa al top. Il tutto accompagnato da vini seducenti e piccole tentazioni.

E per aggiungere un tocco in più, si può scegliere un'idea regalo tra le numerose proposte sul sito www.evinia.it, come una bottiglia di vino o liquore millesimato corrispondente all'anno (del primo incontro, del fidanzamento, del matrimonio) che si vuole celebrare. Sarà un altro modo per ricordare il momento unico di quando è "sbocciato l'amore" o "è nata la passione".
Tra le numerose proposte, un Porto invecchiato da 10 anni, Real Companhia Velha, i cui aromi di spezie, liquirizia, noce, vaniglia, frutta contribuiranno ad inebriare i sensi. Oppure il classico champagne, Laurent-Perrier: Cuvée Rosé. I prodotti vengono inviati con corriere espresso nell'arco di un paio di giorni (spedizione gratuita dai 100 euro di spesa in su), imballi con cura e con un sistema brevettato che dà la garanzia che non si rompa nulla.

Su www.evinia.it, gli ingredienti del "brindisi d'eternità" ci sono tutti: ottima qualità, etichette, nazionali ed internazionali, poco reperibili sul mercato tradizionale; vini e spumanti, dai profumi seducenti, per trattarsi teneramente mentre s'incrociano i calici.

Evinia - The Whine & Food Experience
Info: www.evinia.it
Fonte Ufficio stampa: Isa Grassiano - Lucrezia Argentiero

Letto 6910 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti