Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

La Nazionale Italiana Cuochi si prepara per le Olimpiadi di cucina 2010

DoveCastellaneta Marina, Castellaneta (TA) - Nova Yardinia Resort

Quandodal 07 giugno 2010 al 08 giugno 2010

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

A Nova Yardinia Resort la Nazionale Italiana Cuochi si prepara per le Olimpiadi di cucina 2010.

2010, anno di grandi sfide. Mentre gli Azzurri di Lippi sono chiamati a difendere il titolo al Mondiale di Calcio di Sudafrica, un'altra Nazionale, quella degli chef della Nic (Nazionale Italiana Cuochi) si prepara al meglio per la grande impresa delle Olimpiadi di cucina 2010 che si svolgeranno in Lussemburgo nel prossimo autunno.

Nova Yardinia, lo splendido Resort di Castellaneta Marina (TA), diventa per due giorni la Coverciano della Nic: è stata infatti scelta come sede del prossimo appuntamento dei Campioni che rappresenteranno l'Italia durante la più grande rassegna culinaria internazionale organizzata sotto l'egida della Wacs (la Federazione Mondiale dei Cuochi).

Lunedì 7 giugno e martedì 8 giugno 201 il Team Manager Fabio Tacchella e la sua squadra sbarcano per la prima volta nel cuore della Puglia Ionica per provare e presentare in anteprima il menù olimpico con cui i nostri intendono sbaragliare l'agguerrita presenza dei team di chef in rappresentanza delle altre nazionali partecipanti.

A preparare il menù della prova generale, la squadra Nazionale Italiana Cuochi al gran completo: oltre a il team manager, anche i capitani, rispettivamente per i piatti caldi o per quelli freddi, Angelo di Lena e Matteo Sangiovanni, e gli attaccanti, fra cui Vito Antonio Semeraro, che è anche l'Executive Chef al Nova Yardinia, per un totale di 27 elementi.

Il programma della due giorni di preparazione sarà fitto di appuntamenti: lunedì 7 la Nic proporrà una cena a base di prodotti tipici pugliesi, assieme agli chef della brigata del resort, 110 cuochi suddivisi nelle 18 cucine presenti nelle 4 strutture del polo turistico: Grand Hotel Kalidria & Talasso SPA 5*, Alborea Eco Lodge Suites 5*, Il Valentino Hotel Village 4*, Calanè Hotel Village 4*.

Sarà una ghiotta occasione per vedere come i migliori chef italiani interpretano una cucina regionale ricca di sapori millenari, di terra come di mare. In Puglia si producono pane e pasta dal sapore antico (tra cui le famose orecchiette), e si gode della generosità di una regione ricca di prodotti di altissima qualità, tra cui le carni selezionate, pescato sempre fresco. deliziosi e sani latticini, ortaggi e frutta dalla coltivazione diretta, vini prelibati come il Negramaro o il Primitivo.
Il giorno susccessivo, martedì 8, la Nazionale Italiana Cuochi presenterà in anteprima il menù ideato per riportare a casa un titolo che manca dal 2007, quando a Mosca si svolse la World Cup. Seguirà un pranzo di degustazione con giudizio finale degli ospiti.

L'evento sarà occasione per scoprire e far scoprire un contesto territoriale di pregio, quello di Nova Yardinia, impreziosito dalla presenza di una Riserva Biogenetica che si estende per 1500 ettari e di una spiaggia naturale di quasi 5 km.
La Riserva Naturale "Stornara", biogenetica in quanto dedicata alla prevenzione del Pino d'Aleppo, abbraccia le 4 strutture del Resort - Kalidria, Alborea, Il Valentino, Calanè - regalando un meraviglioso colpo d'occhio, insieme ad intensi profumi di bosco e ad una ossigenazione di rara purezza.
Tale contesto naturale, sito di stazionamento di molti uccelli durante le stagioni di migrazione, è caratterizzato da un clima spiccatamente poco piovoso: è la seconda area più estesa di minima piovosità dell'intera Italia peninsulare. L'estesa pineta si integra perfettamente con la fitta e tipica vegetazione di macchia mediterranea, presente anche sulle dune marine, e costituisce un habitat ideale per volpi, istrici, donnole in cui è facile imbattersi passeggiando lungo i  suoi sentieri.

La Nazionale Italiana Cuochi (N.I.C.) è l'emanazione ufficiale della Federazione Italiana Cuochi (F.I.C.) ed è il suo organo rappresentativo, ambasciatrice dei cuochi e della cucina italiana in ogni competizione, in Italia e all'estero. Scopo principale della Nazionale Italiana Cuochi è quello di promuovere, a qualsiasi livello, il patrimonio culturale della Cucina Italiana partendo dalla tradizione territoriale e regionale. I membri che ne fanno parte sono scelti tra gli associati della Federazione Italiana Cuochi e provengono dalle diverse aree territoriali del Nord, Centro e Sud Italia.

Nova Yardinia Resort è dotata di 790 stanze distribuite nei quattro hotel a 4 e 5 stelle, 5 Km di spiaggia privata, 6 piscine all'aperto, 9 ristoranti con cucina mediterranea sapientemente curata da Vito Semeraro, chef di fama internazionale, componente della N.I.C., campione del mondo a Mosca 2007. Per quanto riguarda i servizi offerti sono a disposizione 13 campi da tennis, 6 campi da calcetto, pallacanestro, pallavolo e beach volley, ampi spazi espositivi al chiuso e all'aperto. Inoltre è possibile accedere al centro Thalasso SPA interno al Grand Hotel Kalidria, 3500 mq di vero benessere, ambienti soft e rilassanti, dove la tecnologia è al servizio della remise en forme.

Per info: www.nazionaleitalianacuochi.com
                 www.novayardiniaevents.com

Letto 6466 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti