Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Bergamo ospiterà le selezioni italiane per il Bocuse d'Or del 2011

DoveVia Lunga c/o Fiera Bergamo, Bergamo (BG) - Polo Fieristico

Quandodal 15 marzo 2010 al 16 marzo 2011

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Parte la sfida per vincere il più importante concorso gastronomico del mondo: il Bocuse d'Or 2011. Il 15 e 16 marzo 2010, al Polo Fieristico di Bergamo nell'ambito di Cooking Expo, la prima edizione del salone dedicato all'alta ristorazione.
Si tratta della principale competizione dedicata agli chef, ideata e creata nel 1987 dal grande Paul Bocuse con l'obiettivo di valorizzare i migliori cuochi emergenti dei cinque continenti.

La selezione italiana sarà presieduta da Giancarlo Perbellini, illustre chef-patron del Ristorante Perbellini di Isola Rizza a Verona, affiancato da una giuria di 23 chef tra i nomi più prestigiosi della ristorazione italiana, tra i quali i fratelli Cerea del relais gourmand "da Vittorio" di Brusaporto (Bg) appena premiati dalle tre stelle della Guida Michelin 2010.
Il vincitore parteciperà alla Selezione Europea, che si terrà a Ginevra il 7 e il 8 giungo 2010 nell'ambito del Salone Gourmet, e gareggerà con gli chef selezionati da Germania, Austria, Belgio, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Islanda, Lussemburgo, Ungheria, Norvegia, Paesi Bassi, Repubblica Slovacca, Finlandia, Francia, Grand Bretagna, Russia, Svezia e Svizzera.  Tra questi, solo sette arriveranno a Lione per partecipare al Concorso Mondiale nel gennaio del 2011.

Alla presentazione dell'evento, a Milano, al Centro Congressi di via Romagnosi, sono giunti i francesi Florent Suplisson e Marie Odelie Fondeur, rispettivamente direttore Concorso Bocuse d'Or e direttore del Sirha, Fiera mondiale ristorazione e hotellerie di Lione. I tre bergamaschi che hanno reso possibile l'evento: Carlo Spinetti, presidente Associazione Promozione del Territorio, Paolo Malvestiti e Luigi Trigona, rispettivamente presidente e direttore Ascom.
"Da Lione hanno molto apprezzato le nostre capacità organizzative - spiega Spinetti. Ci vogliamo accreditare per rilanciare la cucina italiana, creare un manifesto e dettare regole, forti della collaborazione di tre grandi chef italiani, Giancarlo Perbellini, Sergio Mei e Enrico Cerea.

La manifestazione, organizzata dall'Associazione Promozione del Territorio, in collaborazione con l'Accademia del Gusto e con Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi nazionale e lombarda), ha come  principale obiettivo la valorizzazione dell'industria alimentare, del patrimonio e della tradizione enogastronomica del Paese. La manifestazione, intesa come evento BtoB, sarà aperta esclusivamente ad un pubblico specializzato di ristoratori professionali, opinion leader, critici ed esperti di alta cucina e cultori del gusto. La fiera prevede anche workshop, seminari, convegni e meeting.

Per informazioni sul Concorso contattare l'Accademia del Gusto di Ascom Bergamo al numero 035 4120180/183 o inviare un'email a info@ascomformazione.it
Ente Fiera Promoberg
via Lunga c/o Fiera Bergamo - Tel. 035 3230911
www.promoberg.it - info@promoberg.it
www.cookingexpo.it


  


Letto 6119 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti