Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Travel

Tour tra i vigneti e le 'caves' della Champagne francese

DoveReims Epernay - Regione dello Champagne-Ardenne

Quandodal 13 novembre 2009 al 16 novembre 2009

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Il Tour dello Champagne è un'iniziativa di Atman Communication Srl. Si tratta di un tour per scoprire il vino dei re: lo champagne.

L'itinerario proposto nella regione dello Champagne-Ardenne, nel nord-ovest francese, tra i dolci pendii delle sue verdi colline, sarà un'esperienza unica.

Programma:

1° giorno
Incontro dei Signori partecipanti con l'assistente presso l'aereoporto, disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza con volo di linea per Parigi. Arrivo nella capitale francese e trasferimento privato con pullman granturismo lusso per Reims, sistemazione presso l'Hotel Royal Champagne, situato nel cuore della regione dello champagne, una posizione privilegiata nei pressi di Epernay. Tutte le camere dotate di ara condizionata, asciugacapelli, internet wireless, vasca da bagno, mini bar, televisione sono fra i comfort che gli ospiti troveranno ad attenderli in ogni camera.
Il ristorante serve cucina tradizionale francese, mentre il bar vi offirà una vasta gamma di champagne.
In serata cena preparata dallo Chef, dove potremo gustare alcuni dei piatti tipici francesi, il tutto con la degustazione di tre champagne presentati da Paolo Lauciani, Sommelier Master Class.
Pernottamento.

2° giorno
Prima colazione, incontro con la guida e partenza per la visita di una delle più antiche e famose cantine di champagne: la cave Taittinger. Fondata nel 1734 da Jaques Fourmeaux, è stata in seguito acquistata dalla famiglia Taittinger nel 1931. La cantina oggi ha come fiore all'occhiello della propria collezione il Comtes de Champagne, composto al 100% da Chardonnay, e Comtes de Champagne Rosè, composto al 100% da pinot nero. Degustazione di altri champagne.
Proseguimento della mattinata con  la visita guidata del centro storico di Reims, una delle più belle città della Francia, custodisce diversi tesori architettonici, tra cui la cattedrale di Notre Dame di Reims, incredibile edificio religioso del XIII secolo, vi furono incoronati i sovrani francesi fino al 1825. Pranzo in caratteristico ristorante con degustazione di alcuni vini francesi.
Nel pomeriggio proseguimento per Epernay e visita delle più grandi case produttrici di champagne del mondo: Moeet & Chandon. Fondata nel 1743, possiede ora più di 1500 acri di vitigni e produce annualmente più di 24 milioni di bottiglie di champagne. Nel 1962 Moeet & Chandon divenne la prima cantina di grandi champagne ad essere inserita nella lista dello stock market francese.
L'origine risale al 1743 quando Claude Moeet cominciò a trasportare vini champagne dalla regione della Champagne-Ardenne a Parigi. Il regno di Luigi XV coincise con  un grande aumento della richiesta di vini frizzanti.
La produzione di vini di Moeet si espanse rapidamente e alla fine del XVIII secolo esportava in tutta l'Europa e negli Stati Uniti.
Degustazione di alcuni champagne, tra cui la riserva imperiale, uno champagne della Moeet & Chandon schietto e virile. Questo champagne si presenta di color oro con riflessi ambrati. L'aroma di questo Moeet & Chandon ricorda note di noce di anacardo, nocciole tostate e pan pepato. In bocca è uno champagne raffinato, tenero, e incisivo.
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. In serata trasferimento in una caratteristica cantina dove viene prodotta una serie di eccellenti champagne. Cena con degustazione di alcuni champagne presentati da Paolo Lauciani.
Rientro in hotel e pernottamento.
3° giorno
Prima colazione e partenza per la visita della cantina di Champagne Eugène Mercier che inizierà con un film che ci introdurrà nella casa del suo fondatore. Prenderemo un ascensore panoramico per raggiungere la cantina, 30 metri sottoterra.
Un trenino ci guiderà per una parte dei 18 km di gallerie prima di tornare alla superficie per godere di una serie di degustazioni di champagne.
Seconda visita e degustazione dedicata alla cantina di Champagne Achille Princier del XVIII secolo con degustazione di alcuni champagne tra cui il Cuvée invecchiato in barili di quercia.
Pranzo libero e tempo a disposizione presso il caratteristico paese di Epernay.
Pomeriggio dedicato alla visita della cantina di Champagne G.H. Mumm; da quasi due secoli dalla sua fondazione, la Maison G.H. Mumm è l'espressione di valori ferrei che ne caratterizzano ancora oggi l'identità.
La storia della Maison è parte di un'avventura umana  intrisa della passione degli uomini che l'hanno fondata.
Esplorando e attraversando il mondo in lungo e in largo, queste persone hanno tramandato un autentico gusto per la perfezione che nel corso dei decenni si è arricchito di audacia e di splendore. Ancora oggi perseverano nella ricerca dell'eccellenza iniziata dai loro predecessori.
L'intera filosofia della Maison G.H.Mumm può essere riassunta dalla celebre frase di Georges Hermann de Mumm: "solo il meglio".
Questo atteggiamento vincente è stato trasmesso in diversi settori. La qualità dei suoi champagne, naturalmente, ma anche il progresso sociale, la comunicazione e la tecnologia.
La nostra visita, per scoprire o approfondire la conoscenza dell'arte della degustazione, l'équipe della Maison ci consentirà la visita della cantina dopo la proiezione di un fim di circa 10 minuti, scenderemo nella cantina alla scoperta dei metodi di elaborazione degli Champagne G.H. Mumm e la storia della Maison iniziata nel 1827. La visita si concluderà con la degustazione di alcuni champagne della Maison, tra cui il G.H. Mumm Cordon Rouge.
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio.
In serata cena di arrivederci con degustazione e presentazione a cura di Paolo Lauciani di tre champagne.
Pernottamento.
4° giorno
Prima colazione e in mattinata trasferimento in pullman granturismo per l'aereoporto di Parigi. Partenza con volo di linea per l'Italia.
Quota di partecipazione 1.200 euro a persona.

Prenotazioni entro il 5 novembre. Scrivere ad  a.provasi@acom.it o telefonare al numero +39 0376 385330

Letto 7036 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio