Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

Cena di Natale 2019 Fisar delegazione di Varazze e Valbormida

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Enrico Benzi Delegato Fisar di Varazze e Valbormida, per la cena di Natale ha fatto le cose in grande. Lo scorso giovedì 19 Dicembre nell’Orangerie della prestigiosa Villa Lagorio di Celle Ligure, Benzi ha promosso una serata all’insegna della perfetta enogastronomia e convivialità, premiando al cuni professionali sommelier. 

 

Dopo l’aperitivo di benvenuto, una lunga e sfiziosa sequenza di golosità: Crema di castagne e funghi con totanetto saltato, Caponatina invernale con uvette pinoli e gambero scottato, Panbrioche alle banane con salmone macinato al finocchietto, Insalatina di polpo e patate con scaglie di ricotta, Cubetto di cotechino con lenticchie, Cocotte di panissa con sedano e nocciole, Focaccia ripiena con toma fresca ligure, Focaccia integrale Senatore Cappelli con salvia del parco, I frittimi di passaggio, Mozzarelline in carrozza, Cuculli di branzino con alga nori, Panissa, Raviolini di boraggine croccanti, 

Al Tavolo:

Primo piatto

Tortelli verdi con gambero e tartufo su crema di patate

Secondo piatto

Maialino da latte a cotto a bassa temperatura su indivia brasata e riduzione al marsala

Dessert

Sfoglia croccante con cremoso alla nocciola e gelato al miele caffè e digestivi

Il tutto perfettamente abbinato al Prosecco Superiore Docg di Andreola

 

 Magnum di metodo classico Oltrepò Pavese  Armonia spumante I.g.t. Cantina Maggi

 

Sicilia Sauvignon "Kaid" 2018 - Alessandro di Camporeale

 

Sicilia Syrah DOC “Kaid” 2017 - Alessandro di Camporeale

 

Moscato d’Asti DOCG la Caudrina - Cantina Caudrina

 

Durante la cena l’apprezzato intervento di Marco Maggi dell’Azienda Maggi e, particolarmente seguito, il conferimento del Calice d’Oro e d’argento a due provetti sommelier. Il primo, ambito riconoscimento conferito a chi ha svolto ben cinquanta servizi ufficiali, mentre il Calice d’Argento è assegnato a chi ha svolto venticinque servizi ufficiali. Il Calice d’Oro è andato all’avvenente Claudia Paracchini, mentre quello d’Argento è andato ad Andrea Garelli, entrambi accomunati da scroscianti e meritati applausi. 

 

Nella foto la tavola con i premiati

Letto 1189 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti