Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Lione (Francia) 29-30 gennaio: Il team danese alla finale del Bocuse d’Or

DoveEurexpo - Lyon - Sirha Spirit

Quandodal 29 gennaio 2019 al 30 gennaio 2019

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Il conto alla rovescia per la finale del 17esimo Bocuse d’Or sta per cominciare. La Danimarca è rappresentata da Kenneth Toft-Hansen, che ha già partecipato al concorso nel 2015 e si è classificato terzo durante la selezione europea a Torino. Nel corso della storia della competizione, la Danimarca ha conquistato il podio cinque volte.

Kenneth Toft-Hansen e il suo assistente Christian Wellendorf (del Ristorante Babette) si sono allenati a tempo pieno per tutto l’autunno per creare dei piatti che sperano garantiranno loro un posto sul podio del Bocuse. Il Coach della squadra danese, Rasmus Kofoed, del Geranium, è l’unico chef ad essersi guadagnato  tutte tre le medaglie della prestigiosa competizione: bronzo, argento e oro. Il Presidente del team danese è lo chef franco-danese Francis Cardenau, precedentemente al Kommandanten, e al MASH.

Rappresentare la Danimarca al Bocuse d’Or è un grande privilegio per me, come anche poter lavorare e perfezionare sempre di più le ricette. Sperimentare è per me una vera gioia.

Kenneth Toft-Hansen, candidato della Danimarca al Bocuse d'Or.

Per partecipare al Bocuse d’Or è indispensabile essere molto concentrati ed eliminare ogni interferenza con il mondo esterno. Si puó dare il meglio di sé solo attraverso un allenamento tecnico e mentale davvero intenso. Il Bocuse d’Or è una competizione di altissimo livello dove la pressione è estrema. Per vincere bisogna volerlo davvero, più di tutti gli altri. Kenneth lo vuole davvero.

Rasmus Kofoed, Coach.

A proposito dei piatti:

Il Vassoio: La sfida consiste nel creare una Chartreuse di verdure ai crostacei, composta per il 50% da prodotti vegetali e farcita da un ragù di cozze e ostriche. “I candidati sono invitati ad utilizzare tutta la loro creatività per un risultato finale spettacolare per gli occhi e per il palato. ”

Per maggiori informazioni: http://www.bocusedor.com/the-bocuse-d-or-2019-plate-has-been-revealed

Il Piatto: Gli ingredienti principali del piatto sono carré di vitello da latte con 5 costolette di prima scelta preparate con una o più frattaglie arrostite (fegato, rognone, ecc.). Il piatto deve avere obbligatoriamente un tocco nazionale, Kenneth utilizzerà prodotti invernali tipicamente danesi come la barbabietola rossa, il sedano-rapa e i funghi associati al timo selvatico, alla rosa canina ed al ginepro.

Le finali del Bocuse d’Or avranno luogo martedì 29 e mercoledì 30 gennaio a Lione. I nomi dei vincitori saranno annunciati mercoledì 30 gennaio intorno alle ore 17.30

Per maggiori informazioni www.bocusedor.dk

 

                                                                        

Letto 274 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti