Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Marketing

GOPPION CAFFÈ E LA BICICLETTA SI DANNO APPUNTAMENTO A L'EROICA CAFFÈ

DoveGaiole in Chianti, Gaiole in chianti (SI) - Gaiole in Chianti

Quandoil 07 ottobre 2018

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

La torrefazione trevigiana torna alla gara del ciclismo vintage di Gaiole in Chianti con una edizione limitata e la presenza nella caffetteria della manifestazione. E si prepara all’apertura del nuovo L’Eroica Caffè di Barcellona


Caffè e bicicletta si incontrano – ancora una volta - a L’Eroica Caffè. Anche quest’anno Goppion Caffè conferma la sua collaborazione con L’Eroica, la più importante corsa ciclistica per bici d'epoca in programma il prossimo 7 ottobre 2018 tra le strade bianche del Chianti, ma già esportata anche in Gran Bretagna, Spagna, Giappone e California. Per l’occasione sarà presente con una edizione limitata dedicata alla gara e la presenza nella caffetteria della manifestazione. La novità è che L’Eroica Caffè sarà presto anche una realtà al di fuori dei confini nazionali: sabato 20 ottobre inaugura a Barcellona in Spagna la prima caffetteria del marchio L’Eroica. Un luogo che rinnova la collaborazione con Goppion Caffè e testimonia il legame tra il mondo del caffè e quello della bicicletta.
“Andare in caffetteria in bicicletta – commenta Paola Goppion, Responsabile Marketing di Goppion Caffè – e riscoprirlo come un luogo di incontro e amicizia è un’ambizione che siamo felici di condividere con L’Eroica. A L’Eroica si riscopre la vera bicicletta, quella delle lunghe salite a cui segue una tappa in caffetteria per un ristoro o una chiacchiera. Anche il nuovo locale di Barcellona nasce con questo spirito, un punto di incontro per tutti gli appassionati di ciclismo catalani di cui siamo orgogliosi di fare parte”. 
In occasione de L’Eroica Goppion ha realizzato una latta in edizione limitata che sarà distribuita dal giorno della gara. Le oltre 7mila lattine si troveranno in ogni pacco gara dei partecipanti, nel Bar dell'Eroica a Gaiole in Chianti oltre che nelle Caffetterie Goppion a partire dal giorno della competizione, fino ad esaurimento della tiratura limitata. La grafica avrà la veste grafica ufficiale della manifestazione con l’illustrazione di Fabio Consoli, una edizione dedicata a Luciano Berruti, testimone del ciclismo eroico, scomparso improvvisamente lo scorso anno. Nella lattina da collezione una selezione di pregiati caffè Arabica pensati proprio per la preparazione con la moka, così come vuole la tradizione italiana.
Info 

 
Goppion Caffè | Oggi l’azienda occupa 35 dipendenti. Il fatturato 2017 è di 11,5 milioni di euro, la quantità di caffè lavorato circa 1 milione e 200mila kg. L’ 81% delle vendite è sviluppato dal mercato Italia e di questo il 60% è rappresentato dal canale Ho.Re.Ca., il rimanente 40% nella Gdo. Le esportazioni rappresentano il restante 19% del fatturato totale aziendale, in rapida ascesa.
Esportano nei seguenti paesi: Iran, Dubai, Taiwan, Singapore, Polonia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Slovacchia, Russia, Bulgaria, Bielorussia, Lituania, Lettonia, Paesi Bassi, Ucraina, Belgio, Lussemburgo, Francia, Slovenia, Croazia, Bosnia, Grecia, Turchia, Egitto, Georgia.
Dal 2016 Goppion è certificata FSSC 22000, uno schema di certificazione rivolto ad organizzazioni produttrici di alimenti con l’obiettivo di armonizzare i requisiti di certificazione ed i metodi e i sistemi di sicurezza alimentare nella filiera, a garanzia del consumatore finale.
Dal 1997 fa parte di CSC®, Caffè speciali Certificati, un Consorzio nato dall’impegno di dieci Torrefattori italiani ricercatori della qualità all’origine, del caffè di piantagione con le quali ha un rapporto diretto.
Dal 1997 produce caffè biologico a proprio marchio un caffè speciale (NATIVO) certificato da Fairtrade e da CCPB. Goppion è tra i fondatori del Consorzio di Tutela del Caffè Espresso Italiano Tradizionale, candidato al riconoscimento da parte di Unesco come bene immateriale dell’Umanità.


Claudia Zigliott

Letto 281 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area marketing

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti