Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

LA FESTA DEL BACCALÁ

DoveCentro del paese, Sandrigo (VI) - Sandrigo (VI).

Quandodal 23 settembre 2018 al 29 settembre 2018

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

LA FESTA DEL BACCALÁ ritorna protagonista della guida“Ramazzotti il Gusto delle Sagre”.la guida che invita a conoscere le 20 sagre che meglio raccontano 

il...gusto delle sagre, 

quell’indescrivibile euforia attivata da emozioni, ricordi, tradizioni, convivialità. 


Dal 23 al 29 Settembre a SANDRIGO (VI). 

Si narra che il baccalà sia stato scoperto secoli fa solo quando i veneziani con le loro imbarcazioni naufragarono sulle isole di Lofoten e assaggiaronodagli abitanti del posto il loro “Stockfiss- stoccafisso”ovvero il merluzzo essiccato al sole. Gli scaltri 

mercanti veneziani rendendosi conto della genialità di tale prodotto e lo portarono nella propria terra. Oggi, dopo secoli, Amaro Ramazzotti lo ha ‘portato’ all’interno della sua guida, “Ramazzotti, il gusto delle sagre”, riconfermando la Festa del Baccalà come una delle tappe più gustose del suo viaggio alla scoperta del sesto gusto, il gusto Ausano. 

Dal 23 al 29 Settembre Sandrigo, la capitale del baccalà Vicentino, diventa punto d’incontro di migliaia di appassionati della buona tavola, una grande manifestazione durante la quale vengono consumati oltre 25.000 piatti di questa specialità e 100 quintali di questo mitologico pesce. 

Tra i numerosi ospiti anche una delegazione che arriva direttamente dalla Norvegia (maggiori produttori mondiale di baccalà) con a capo il sindaco dell’isola Rost, da circa 20 anni gemellata con Sandrigo. 

Il borgo per circa una settimana si trasforma in un paradiso gastronomico festante con concerti, spettacoli di intrattenimento e tanti artisti di strada . 

Non dimenticate di spedire una cartolina una volta giunti sul posto: è stato realizzato un francobollo dedicato al baccalà Vicentino. 

Per informazioni: festadelbaccala.com Ilgustodellesagre.it 

  

La ricetta segreta del Baccalà Vicentino. 

Ingredienti per 12 persone: per provare il gusto delle sagre bisogna attivare la convivialità e condividere il piacere 

1 kg stoccafisso secco 

250 g cipolle 

1⁄2 l olio d’oliva non fruttato 

3 /4 sarde sotto sale 

1⁄2 l latte fresco 

farina q.b 

50 g grana grattugiato 

un ciuffo di prezzemolo 

sale e pepe Preparazione 

Ammollare lo stoccafisso, già ben battuto, in acqua fredda, cambiandola ogni 4 ore, per 2-3 giorni. 

Levare parte della pelle. Aprire il pesce per il lungo, togliere la lisca e tutte le spine. 

Tagliarlo a pezzi quadrati possibilmente uguali. 

Affettare finemente le cipolle; rosolare in un tegamino con un bicchiere d’olio, aggiungere le sarde dissalate, diliscate e tagliate a pezzetti; per ultimo, a fuoco spento, unire il prezzemolo tritato. 

Asciugare e infarinare i vari pezzi di stoccafisso, irrorarli con il soffritto preparato, poi disporli uno accanto all’altro in un tegame di cotto o di alluminio, oppure in una pirofila (sul cui fondo si sarà versata, prima, qualche cucchiaiata di soffritto); ricoprire il pesce con il resto del soffritto, aggiungendo anche il latte, il grana, il sale e il pepe. 

Unire l’olio fino a ricoprire tutti i pezzi, livellandoli. 

Cuocere a fuoco molto dolce per 4 ore e mezza circa, muovendo di tanto in tanto il recipiente senza mai mescolare. In termine vicentino questa fase di cottura si chiama “pipare”. Solamente l’esperienza saprà definire l’esatta cottura dello stoccafisso che, da esemplare a esemplare, può differire di consistenza. 

Servire ben caldo con polenta in fetta: il “Baccalà alla vicentina” è ottimo anche dopo un riposo di 12 – 14 ore. E a fine pasto rilassatevi davanti a un bicchiere di Amaro Ramazzotti con ghiaccio e una fettina d’arancia 

 

                                             

OTTO Milena Camparada – m.camparada@ottoidee.it

Letto 392 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti