Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Sole, terra e grano nel nuovo packaging di Mancini Pastificio Agricolo

DoveFiera Parma, Parma (PR) - Cibus

Quandodal 07 maggio 2018 al 10 maggio 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

A Cibus 2018 una nuova immagine grafica e due nuovi formati di pasta da minestra per il pastificio di Monte San Pietrangeli.

 

Mancini Pastificio Agricolo ha scelto un palcoscenico d'eccezione, quello di Cibus 2018, per lanciare il nuovo packaging per la linea classica di pasta di grano duro. Per la prima volta nella storia del pastificio l'immagine grafica si distacca dall'iconico bianco per fare spazio a due colori, un caldo arancione che ricorda il sole e il grano e un marrone avvolgente, come la terra in cui quel grano nasce e cresce.

 

La kermesse sarà l'occasione per presentare anche due nuovi formati di pasta da minestra, le “curve” e i “tubetti”, che vanno a completare la linea delle paste adatte a ricette tradizionali regionali come pasta e ceci, pasta e piselli e pasta e patate. In contemporanea con la presentazione, i nuovi prodotti saranno lanciati anche sullo shop online del pastificio.

 

Ancora una volta l'azienda scommette sull'innovazione legata al territorio e solidamente ancorata alla propria storia: tradizione e innovazione convivono infatti nella nuova immagine di Mancini Pastificio Agricolo, come spiega Paola Mancini:

 

«Ci sono giornate in cui il grano, il sole e la terra sembrano abbracciarsi e fondersi in un unico colore. Spesso accade all'alba: qualche volta anche al tramonto. E ogni volta che succede, noi siamo lì, a lavorare i nostri campi e a chiederci cosa possiamo fare per migliorare ancora la qualità della nostra pasta. E non è un caso se abbiamo scelto questo colore per rappresentare le nostre confezioni e anche un po' noi stessi. In fondo, senza il sole, la terra e il grano non avremmo mai potuto intraprendere questa strada»

 

Oltre dieci anni fa, nel 2007, Mancini Pastificio Agricolo ha lanciato un packaging che negli anni avrebbe fatto storia, permettendo al marchio di emergere tra tanti ottimi pastifici della tradizione. «Le scatole bianche quadrate e rettangolari sono diventate un oggetto iconico – continua Paola – ma nel corso del tempo sono arrivate tanti altri competitor che hanno scelto il bianco per rappresentare un'idea di pasta artigianale e ancorata al territorio. Ora vogliamo spingerci oltre, e andare incontro a nuove sfide come ci impone, da sempre, il nostro credo aziendale».

 

Le innovazioni non si fermano ai colori dell'identità grafica: nei nuovi pacchetti scompare la finestra laterale in trasparenza e crescono le informazioni in etichetta. Se infatti il Paese di coltivazione e molitura resta l'Italia, sarà possibile per i clienti conoscere il luogo di produzione ed entrare virtualmente a casa Mancini: un link permetterà di esplorare i campi e le colline dove il grano con cui è prodotta la pasta che stanno per mangiare è cresciuto.

 

Un altro passo verso la trasparenza e la tracciabilità per un'azienda che fa della qualità la propria filosofia e che è convita che solo dall'amore e dal rispetto per la terra possano nascere frutti eccellenti. 

 

 

Letto 314 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti