Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

La Molisana al Cibus con pasta 100% grano italiano

DoveFiera Parma, Parma (PR) - Cibus

Quandodal 07 maggio 2018 al 10 maggio 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Un’oasi di benessere ospiterà l’azienda pastaia

A Parma, dal 7 al 10 maggio 2018, padiglione 5 stand I034

 

Tutto pronto per il taglio del nastro della 19^ edizione di Cibus, salone internazionale dell’alimentazione, che aprirà i battenti lunedì prossimo a Parma. La Molisana porterà con sé le nuove confezioni di pasta 100% grano italiano, novità assoluta ed orgoglio aziendale.

 

"Dopo anni di ricerca sono fiero di annunciare che da settembre La Molisana sarà a scaffale con una pasta di solo grano italiano alto-proteico: il risultato di un percorso virtuoso di agricoltura sostenibile atta a valorizzare le colture locali a parametri qualitativi e tecnologici altissimi - afferma Giuseppe Ferro, amministratore delegato - La pasta La Molisana sarà quindi 100% Made in Italy, prodotta da una famiglia di mugnai da quattro generazioni nel cuore del Molise con grani di alta qualità coltivati nel Centro-Sud".

 

Sarà un’oasi di benessere ad accogliere lo stand La Molisana, un luogo che  interpreta efficacemente la promessa di marca 2018 #mifabene caratterizzato da un’ambientazione naturale e suggestiva, un bosco, in cui il verde e il legno sono i protagonisti indiscussi di un’esperienza all’insegna della spontaneità e del relax.

 

"La Molisana raccoglie le indicazioni del mercato - spiega Rossella Ferro direttore marketing - che descrivono il consumatore moderno sempre più attento al benessere alimentare che si declina oggi in maniera molto ampia e intreccia piani emotivi e funzionali. Da una parte il cibo deve essere nutriente e sano, dall'altra deve rappresentare un supporto emotivo, oggetto di piacere, strumento di socialità e condivisione.

 

In particolare la nostra linea delle paste integrali ha voluto interpretare queste nuove metriche di consumo in cui i benefici nutrizionali, ed in particolare la ricchezza di fibre, pari al 7,5%, si conciliano con la bontà del prodotto che si caratterizza con un avvolgente mix di noce e legno.

 

Una scelta voluta dall'azienda per superare la dicotomia tra cibo salutare e cibo gustoso con una pasta integrale senza rinunce. Abbiamo voluto realizzare per quest’edizione di Cibus 2018 un ambiente che esemplificasse l'esigenza moderna di ritorno alla natura per riaffermare i valori e il gusto delle origini, intesi come valorizzazione di prodotti grezzi, integrali, poco processati, naturalmente ricchi di principi nutritivi.

        

Lo scenario-novità di quest’anno farà da cornice ai “Picnic stellati”, organizzati con chef, pizzaioli e pasticceri tra i più famosi a livello nazionale, aderenti ad APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani, con cui da tempo è stata stretta una partnership strategica.

 

Lunedì 7 maggio saranno Anthony Genovese, due stelle Michelin, a proporre la sua “cucina cosmopolita”e Francesco  “Ciccio” Vitiello, miglior pizzaiolo del 2017, ad esprimere al meglio il concetto del mangiar sano  grazie all’accurata ricerca delle materie prime. La rinomata “focaccia dolce” di Claudio Gatti, prodotto di pasticceria sana e genuina, valorizzerà al massimo Le Semole La Molisana.

 

La prestigiosa stella Michelin Claudio Sadler che  definisce la sua cucina “moderna ed in evoluzione”, preparerà piatti caratterizzati da grande tecnica e particolare creatività. Con Sadler l’8 maggio ci saranno  il campione  del mondo di pizza in pala 2016, Pasquale Moro ed il maestro pasticcere Alfonso Pepe, pluripremiato a livello internazionale,  che esalterà i prodotti La Molisana con “i menù dei campioni del mondo”.

 

Grande attesa per Max Mascia, due stelle Michelin, che mercoledì 9 maggio renderà magico il picnic stellato. La pizza gourmet di Denis Lovatel, premiata nel 2017, soddisferà anche i palati più difficili. Artigianalità ed innovazione saranno i tratti-base della pasticceria del maestro Attilio  Servi, tra i migliori produttori di panettoni, famoso per aver introdotto la variante salata alla più classica dolce. Per i quattro giorni di fiera lo chef Stefano Savi, ambasciatore de La Molisana, interpreterà le molteplici richieste ed esigenze dei clienti internazionali.

"Abbiamo voluto un  palinsesto così prestigioso – conclude Rossella Ferro – per interpretare al meglio tutti i nostri prodotti in un'atmosfera di piacere e di condivisione”.

Letto 232 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti