Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità

Premio Leivi 2021

di Virgilio Pronzati

L’eccellenza olearia di Genova e Spezia

 

Istituito ben ventisei anni fa, il Premio Leivi si conferma il più autorevole concorso oleario della Liguria e tra i più significativi del nostro Paese.  Nato quasi in sordina nel lontano 1994 e promosso dal Comune di Leivi col sostegno della Camera di Commercio di Genova, il Premio è la testimonianza della vocazione olivicola del territorio.  Dopo pochi anni il Premio con l’adesione di Genova e La Spezia, diventa interprovinciale.  Non solo. Il premio ha concretamente contribuito al miglioramento della produzione olearia e degli uliveti non solo locale, al rispetto e mantenimento dell’ambiente, preservandolo dalle speculazioni e dal degrado idrogeologico. Finalità che nel comune di Leivi sono evidenti a tutti. 

Ma tutto questo ha origini antiche e con profonde radici nel territorio di Leivi e nei comuni vicini.  Già nell’Ottocento gli oli di Leivi erano già premiati nelle mostre ed esposizioni nazionali.  A fare un chiaro quadro della situazione olearia leivese di quei tempi, l’alto numero di frantoi locali. Dietro Chiavari che contava allora ben 113 frantoi, c’era Leivi con 80 frantoi.  Staccati, i comuni di Lavagna, Cogorno ed altri.   Una costante crescita che ha condotto Leivi a entrare meritatamente nelle Città dell’Olio

Passando alla manifestazione, dopo il saluto e la presentazione del Premio Leivi 2021 al numeroso pubblico, il Sindaco di Leivi Vittorio Centanaro ha sottolineato i quesiti da risolvere e aggravati dalla pandemia. Nel suo schietto e apprezzato intervento, Centanaro ha evidenziato le evidenti difficoltà economiche che oggi gravano sui comuni in genere, la lotta all’abbandono degli uliveti, contrasto al dissesto idrogeologico, ma anche il riconoscimento della qualità dell'olio ligure e le potenzialità dell' eco turismo, chiedendo il sostegno dei politici presenti e, soprattutto, ringraziava gli olivicoltori e i contadini in genere, per abnegazione con cui conducono le proprie attività. Corale l’adesione e la solidarietà dei politici e tecnici presenti Tra i numerosi interventi spiccavano rispettivamente quelli di Sonnessa e Franco Bruzzo: "Il 30% degli uliveti italiani è abbandonato, ma il turismo può aiutare ad invertire la tendenza” dichiara Michele Sonnessa, presidente nazionale dell'associazione Città dell’olio e, come di consueto, della relazione tecnica degli assaggi degli oli in concorso “ Non molti ma di ottima qualità gli oli di entrambe le due tipologie” conferma Francesco Bruzzo Capo panel della Camera di Commercio di Genova e già presidente del Consorzio di Tutela olio DOP Riviera Ligure.


Categoria oli DOP  Riviera di Levante

1°   La Favola della Mignola      -                   Lavagna   -              9

2°   Coop. Agricola Lavagnina  -                    Lavagna    -             8.50

3°   Coop. Agr. Isola di Borgonovo -              Mezzanego  -          8.25

4°   Barbieri Sergio  -                                      Chiavari      -          8.20

5°   Casazza Adriano  -                                  S. Margherita L.  -   8   

6°   Casaretto   Alessio   -                               Leivi                     -  7.70

6 °  Olivicoltori Sestresi    -                             Sestri L.                -  7.70

6 °  Muzio Aldo   -                                           Sestri L.                 - 7.70

9 °  Az .Agr. Lucchi e Guastalli                       La Spezia             -  7.55

10°  Apol Genova Solari Massimo -                Chiavari               -  7.50  

11°  Az. Agr. Santa Barbara  -                         S. Margherita L.   - 7.45

I primi tre classificati sono stati premiati con targhe e coppe dalle autorità presenti. A tutti gli altri il diploma. 

 

Categoria Extra Vergine

1°   Az. Agr. Torchiana -                                 Sarzana               -    9

1°   Sanguineti Elisabetta   -                           Sestri L.                -   9

3 °  La Sarticola  -                                            Luni                     -   8.90

4 ° Az. Agr. Bartolucci   -                                 Calice al C. O       -  8.80

5 ° Az. Agr. Zangani  -                                     S. Stefano Magra  - 8.55

6 ° Lertola Fulvio  -                                          S. Colombano C.   - 8.50

6 ° Az. Agr. Belfiore  -                                      Castelnuovo M.     - 8.508

8 ° Di Franco Valentina       -                            La Spezia             -  8

9 ° Wolman Richard   -                                    Portofino               -  7.30

10 ° Lucchi e Guastalli    -                               S. Stefano M.         - 7.25

11°  Az. Agr. Solari    -                                     Chiavari                -  7.20

12° Schiaffino Diego     -                                 Moneglia               -  6.50

13° Olivicoltori Sestresi   -                               Sestri L.                 -  6.10 

13° Coop. Agr. Isola di Borgonovo  -               Mezzanego            - 6.10

15° Frantoio Solari    -                                      Leivi                       - 6

I primi tre classificati sono stati premiati con targhe e coppe dalle autorità presenti. A tutti gli altri il diploma. 

 

Categoria Hobbisti

1 ° Terre del Sarino                                        Follo                   - 8.35

2 ° Vaccari Andrea                                         Chiavari              - 8.20

3°  Steal S.R.L.                                              Camogli             -  7.90

Pari merito:             

Dallorso Andrea                                            Lavagna

Solari Anna Maria                                         Leivi

Pirovano Emilio                                            Casarza Ligure  

Asioli Luigino                                               Leivi        

Celle Daniele                                                 Leivi

Raffo Maurizio                                              Carasco

Lertola Domenico                                         Carasco

Arbasetti Olga                                               Carasco   

Gnecco Vittoria                                             Carasco 

Podestà Marisa                                              Carasco

Sturla Domenico                                           Carasco

Sturla Domenico –Spadella                          Carasco

Costa Angela                                                Carasco

Oneto Carla                                             Chiavari

 

La Giuria

Francesco Bruzzo capo panel, Cristian Abgovdsicic, Valeria Armanino, Elena Besana, Sergio Carozzi, Enzo Carrara, Antonella Casanova, Carla Casaretto, Pio Costa, Marco Cusinato, Gianfranco Lertora, Rita Lucà, Franco Macchiavello, Claudia Olcese, Giovanni Picasso, Giuseppina Rizzo, Agostino Sacchi, Sergio Sacco, Savina Vercellino 

Le Autorità intervenute

Il Sindaco di Leivi Vittorio Centanaro, l’Onorevole Luca Pastorino, il Consigliere Regionale Claudio Muzio, il Presidente della CCIAA di Genova Luigi Attanasio, il presidente della Sezione Agricola della CCIAA genovese Paolo Corsiglia, il presidente nazionale dell'associazione Città dell’olio Michele Sonnessa, il Capo Panel Francesco Bruzzo e l’agronomo Francesco Petacco 

 

 

Concorso Migliore Oliveto

Comune di Carasco (13 uliveti), Comune di Casarza L. (7 uliveti), Comune di Castiglione Chiavarese (9 uliveti), Comune di Cogorno (2 uliveti), Comune di Chiavari (8 uliveti), Comune di Lavagna (7 uliveti),  Comune di  Leivi (15 uliveti), Comune di Moneglia  (22 uliveti), Comune di Ne  (3 uliveti), Comune di San Colombano Certenoli (19 uliveti), Comune di Sestri Levante (7 uliveti), Comune di Zoagli  (8 uliveti)

 

Comune di Leivi

1°  Solari Andrea   buono di euro 300; 2 ° Celle Daniele  buono di euro 200; 3° Solari Giovanni buono  di euro 100.  A pari merito con buono di euro 50: Solari Anna Maria

Solari Armando,  Solari Aldo, Solari Luigi, Casaretto  Alessio, Rino Ines, Sanguineti Carlo, Lavagnino Giorgio, Solari Dario, Zignaigo Eugenia, Canepa Giovanni, F.lli Podestà.     

Letto 88 volteLeggi tutto[0] commenti

Ultimi post della Redazione di TigullioVino.it

  • Go Wine: Autoctono si nasce
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 04 luglio 2021 alle 23:57

    Finalmente a Genova, dopo un lungo periodo di tempo siglato dalla pandemia, il primo evento sul vino con la presenza, pur limitata, del pubblico. Il merito è dell’Associazione Go Wine di Alba (presieduta dall’avv. Massimo Corrado) che da oltre un decennio ha scelto la piazza di Genova, inserendola nel calendario delle iniziative assieme a Milano, Torino,...

    letto [385] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Top 10 del Concorso Nazionale del Pinot...
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 30 giugno 2021 alle 20:14

    Uno dei primissimi eventi nazionali del vino in presenza, si è tenuto dal 12 al 14 giugno 2021 nell’ambito della 23a edizione delle Giornate del Pinot Nero, nella  splendida cornice dei paesi vitivinicoli di Egna e Montagna in Alto Adige. Il concorso, senz’altro tra più selettivi del settore, ha visto in lizza i Pinot Nero 2018 di 95 produttori...

    letto [354] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Anteprima del Vino Nobile di...
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 06 giugno 2021 alle 14:04

    L’evento La Toscana come gran parte d’Italia si potrebbe definire un museo a cielo aperto.  Antiche città patrie d’illustri personaggi di ogni forma di cultura. Nelle vaste e suggestive zone verdi, dominano la vite e l’ulivo.  Colline ornate da castelli, pievi e cipressi.  Un altro patrimonio storico paesaggistico che si coniuga...

    letto [1227] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Anteprima di Chianti Lovers & Rosso...
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 19 maggio 2021 alle 20:16

    Pur con dei cambiamenti, le Anteprime Toscane, restano uno dei maggiori eventi internazionali del vino. Cambiamenti drastici ma necessari dovuti agli effetti nefasti della pandemia. In primis lo slittamento dal mese di febbraio a maggio, e un numero ridotto di giornalisti presenti. Di positivo la qualità dei vini e le vendite in aumento. Alla Fortezza dal Basso in...

    letto [845] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Dalla scribilita alla farinata
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 30 aprile 2021 alle 18:30

    La farinata o meglio a fainâ, per i zeneixi non è solo una ghiottoneria ma un simbolo di genovesità. Una focaccia salata morbida e sottile alcuni millimetri, fatta con farina di ceci, acqua, olio d’oliva e sale, cotta nel forno a legna e, appena tolta dal forno, condita con un pizzico di pepe nero. Le sue origini affondano le radici in un lontano...

    letto [1113] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Montalcino Off
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 20 aprile 2021 alle 16:12

    Malgrado la pandemia che ha colpito e sconvolto il nostro pianeta, il Brunello di Montalcino continua a far parlare di se e, ancor più importante, è sempre richiesto all’estero. Dopo i video professionali su Montalcino realizzati dal Consorzio di Tutela e da noti giornalisti americani di settore, i frutti sono stati copiosi ed immediati.  Gli...

    letto [1499] volteLeggi tutto[0] commenti

La Redazione di TigullioVino.it