Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità

CUCINALIGURIA 2018

di Virgilio Pronzati

La cucina ligure si caratterizza con piatti di semplice o raffinata matrice, di molta saporosità, equilibrata e senza orpelli ed effetti speciali. Un patrimonio fatto di tradizioni e cultura che rischiava l’estinzione. Motivazioni che hanno dato vita nel 2017 alla prima edizione di Cucinaligure.Com, organizzata dalla CNA in collaborazione con Regione Liguria, Comune di Genova e Camera di Commercio di Genova, con li patrocinio dell’Istituto Alberghiero Marco Polo di Genova. L’iniziativa superò le più rosee aspettative, richiamando oltre diecimila visitatori.  

 

Quest’attuale edizione, pur mettendo in mostra prodotti di alta qualità, ha fatto registrare un minor afflusso di visitatori. Le cause? La concomitanza del Salone Nautico, le belle giornate per gite fuori porta e, forse, una insufficiente pubblicità all’evento.  Comunque chi non ha partecipato, ha perso un’ottima occasione. Infatti sotto le vele della Piazza delle Feste del Porto antico, circa trenta espositori offrivano ai visitatori qualcosa di unico. Dalle materie prime al piatto cucinato e presentato. Coltivatori, produttori di utensili, attrezzi, ricette, spiegazioni, assaggi e degustazioni, shopping.  Un piccolo summit sulla cucina ligustica e non solo.

 

L’ultimo giorno, domenica, una gran folla ha partecipato al show cooking di Giampaolo Belloni, di Paolo Mari e Paolo Montiglio, con piatti a tema sullo stoccafisso.  Di seguito, anche gli allievi dell’Istituto Alberghiero Nino Bergese, guidati dal prof. Maurizio Sentieri, hanno dato un saggio della loro bravura, realizzando un piatto con stoccafisso. Di rilievo, approfondimenti, laboratori, show cooking, interviste negli stands e, sul palco, a produttori ed esperti, fatte da dinamico Marco Virdis di Crosa de ma, brillante conduttore di tutte le iniziative di cucinaligure.com. Non è mancato un tocco di colore: allo stand dell’Antico forno a legna da Carlo, uno scozzese col kilt ha suonato la cornamusa.

 

Le aziende presenti a questa seconda edizione

AIMI Ferramenta: Utensili per cucine; Antico forno a legna da Carlo: Dolci e pane; Azienda Agricola Martini: Aglio di Vessalico; Azienda Agricola Fratelli Ratto: Sciroppo e confettura di rose;  Azienda Agricola Novaro Nicola: Olive taggiasche, olio extravergine, crena di olive, Vermentino Doc; Birrificio del Golfo: Birre artigianali; Buffa Cioccolato a Genova dal 1932: Cioccolatini e opere in cioccolato; Cantine Lunae: Vini pregiati Colli di Luni Doc e IGT;  Carlo Fornaio di Albaro: Focaccia e farinata; Conti: Pandolci e pasticceria ligure; Creuza de Mà: Pesto Genovese con ingredienti Dop; Glass Emeri: Oggettistica in vetro, strumenti e distillatori; I Dolci di Carolina: Varietà di dolci da forno artigianali; La Bottega del Pesto: Produzione di pesto genovese e salsa di Noci; Prato Service di Danilo Curotto: Produzione di ostie per “stecchi” e altri piatti; Il Mulino di Sassello: Farine antiche di frumento e farro macinate a pietra; Panedellanno1000: Pani con farine Bio e lievito madre; Parco Naturale dell’Antola: Prodotti alimentari tipici liguri; Il Parodi: Crema e olio di nocciole liguri; Pasticceria Franco: Dolci artigianali; Pastificio Fiorini dal 1967: Paste fresche e secche con farine di qualità; Pirlo Dolci e Biscotti: Dolci artigianali da forno; Reginella: Olio extravergine di oliva, olive e saluni; Karol Ice: Gelati artigianali; Kraken: Risotteria da banco;  Acqua Minerale Calizzano: Acqua naturale e frizzante. 

 

Letto 1271 volteLeggi tutto[0] commenti

Ultimi post della Redazione di TigullioVino.it

  • Ostriche & Bollicine
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 04 ottobre 2018 alle 11:31

    Una bella e golosa serata quella del ventidue settembre scorso, svoltasi nell’elegante salone e nella terrazza dell’Hotel Bristol Palace di Genova.  Location storica, meta di grandi personaggi di ieri e di oggi, fiore all’occhiello della città.  Dopo il successo della precedente serata di God Save The Wine, il dinamico Giovanni...

    letto [1312] volteLeggi tutto[0] commenti
  • 26a Sagra del Bugiandu a Fabbriche di...
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 03 ottobre 2018 alle 19:13

    Se da ben ventisei anni a Fabbriche di Voltri c’è la Sagra del Bugiando, il merito e dei fratelli Giampietro e Riccardo Parodi e il loro amico Dino Ginogi, con la collaborazione di altri volontari.  Ma cos’è il Bugiandu?  Una sorta di polenta fatta con farina di frumento e patate, olio extravergine di oliva e sale...

    letto [1490] volteLeggi tutto[0] commenti
  • 5° God Save The Wine all'Hotel...
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 25 settembre 2018 alle 20:27

    Negli eventi dedicati al vino, gli hotel di prestigio assumono un ruolo sempre più importante.  Location storiche e di gran classe con ampi ed eleganti saloni, ossia esclusive vetrine per presentare e valorizzare il meglio dell’enologia italiana.  Tra le varie e più recenti iniziative enoiche, quella denominata God Save The Wine tenutasi...

    letto [1240] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Manuelina di Recco: 133 anni di...
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 17 settembre 2018 alle 20:59

    Recco, comune con neanche diecimila abitanti, è un esempio nazionale nel campo della ristorazione. Da anni è considerata la capitale gastronomica della Liguria. La sua focaccia col formaggio oltre che IGP è conosciuta anche all’estero. Medaglia d’’oro al valore civile, e per lungo tempo ai vertici mondiali della...

    letto [1701] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Premio Leivi edizione 2018 - Pochi oli...
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 17 agosto 2018 alle 15:34

    Il Premio Leivi nato quasi in sordina nel 1995, è oggi il più importante concorso oleario non solo della provincia di Genova, ma dell’intera regione. Inizialmente, dedicato alla provincia di Genova, da circa tre lustri è diventato interprovinciale, facendo concorrere oli extravergini delle province di Genova e La Spezia, essendo queste due...

    letto [2101] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Serata delle Donne del Vino al...
    Virgilio Pronzati su Vocacibario

    Pubblicato il: 14 agosto 2018 alle 00:09

    Da quasi un trentennio le donne sono entrate ufficialmente nel mondo del vino. In verità c’erano già: prima in modo marginale, oggi alla guida di aziende che sono tra le protagoniste dell’enologia nazionale. A riunirle in associazione ci pensò Elisabetta Tognana. In occasione del Vinitaly del 1988, Elisabetta costituì...

    letto [1676] volteLeggi tutto[0] commenti

La Redazione di TigullioVino.it