Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Stefano Milanesi Azienda Agricola

MappaDove siamo

Stefano Milanesi Azienda Agricola
Strada Vecchia per il Castello 4 Santa giuletta (PV)
spacer
Telefono Telefono: 0383.801960
spacer
Indirizzo web Web: www.stefanomilanesi.it
spacer
Indirizzo Email E-mail: info@stefanomilanesi.it
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
Si hanno notizie già dal ‘700 di una famiglia “Milanese”, intenta a produrre in Oltrepo Pavese dell’ottimo vino rosso e del profumatissimo vino dolce da uve bianche aromatiche. Alla fine dell’ottocento, in una piccola osteria locale le sere scorrevano tranquille tra giochi di carte, vecchie canzoni e calici che un certo Milanesi soprannominato “l’ustè”(l’Ostino) rabboccava di prelibato nettare imbottigliato nella precedente primavera e gelosamente preservato in cantina. Nei piccoli borghi le voci circolano velocemente e le richieste di quel vino erano sempre maggiori. Così Antonio Milanesi, intraprendente pronipote dell’Ostino, riuscì ad acquistare nuove vigne a Sud della casa natale, quelle che davano l’uva migliore. Non contento, Antonio ingrandì anche la cantina sotterranea scavata nel tufo, dove il suo vino poteva invecchiare indisturbato migliorando giorno dopo giorno. Anche il figlio Leopoldo, farà la sua parte scavando sempre nel tufo il proseguimento della cantina e facendovi costruire nuove vasche per la vinificazione e lo stoccaggio del vino.

La storia si ripete ed è suo figlio Antonio che negli anni settanta darà la grande svolta acquistando nuovi terreni e portando la superficie aziendale da 2 a 11 ettari. La vecchia cantina venne ampliata ulteriormente e per far fronte alle sempre maggiori richieste ne venne costruita un’altra con annessi fabbricati rurali adibiti ad abitazione e a magazzino. Si arriva ai giorni nostri ed è ora Stefano, vignaiolo ed enologo, che gestisce l’azienda seguendone personalmente e con cura maniacale tutti i processi dalla vigna alla cantina. L’amore e la passione per la vite lo spingono a preservare pratiche colturali ormai rare per la manualità e il costo che richiedono. Da sempre si è evitato l’impiego di diserbanti chimici e da ben venti anni l’azienda ha richiesto di essere sotto il regime del reg. CEE 2078/92 per il controllo delle operazioni colturali atte a garantire la salvaguardia dell’ambiente. Dal 2007 l’azienda è certificata Bioagricert.


Considerazioni di TigullioVino



Marzo 2013
Quest’azienda produce vini biologici, con tecniche e sistemi tradizionali. Possiedono struttura e persistenza con singolari sentori conferiti dall’ambiente in cui sono nati: naturali ma in alcuni, non molto complessi. Il Vesna Nature ha messo in evidenza il bouquet e la salda struttura del Pinot Nero. Uno spumante per piatti anche decisi. Il Riesling Italico ancor giovane, non appaga per carenza di armonia. I due rossi, Francesca ed Elisa, già pronti e tendenti al maturo, si esprimono in modo diverso. Il primo con sufficiente equilibrio, il secondo più robusto ed alcolico, risulta più complesso.
Letto 107 voltePermalink

Degustazioni vino