Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Balbiano

MappaDove siamo

Balbiano
Corso Vittorio Emanuele II 1 Andezeno (TO)
spacer
Telefono Telefono: 011.9434214
spacer
Indirizzo web Web: www.balbiano.com
spacer
Indirizzo Email E-mail: info@balbiano.com
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
La storia dell'Azienda Vitivinicola Balbiano affonda le proprie radici nell'anno 1941, quando il suo fondatore, Melchiorre Balbiano, inizia l'attività di produttore vinicolo. Da piu' di settant'anni l'Azienda si è tramandata di padre in figlio, condotta per più di trent'anni da Francesco Balbiano, artefice di una vera e propria rivoluzione qualitativa e culturale sul Freisa di Chieri. Dal 2007 lavora a tempo pieno in Azienda anche il figlio Luca Balbiano che, dopo una laurea a pieni voti in giurisprudenza, ha deciso di proseguire l’attività di famiglia diventando così la terza generazione di produttori. L'Azienda Balbiano è da sempre stata pioniera di un vino così particolare ed intrigante come il Freisa di Chieri, un vino dalle caratteristiche inconfondibili, capace di declinarsi in una serie molto disparata di vinificazioni. Insomma, un vero e proprio 'cavallo di razza'.


Considerazioni di TigullioVino

Febbraio 2011
Il freisa è certamente un vitigno intelligente. Non solo, diversi studiosi dei vitigni (ampelografi) lo considerano un parente alla lontana del nebbiolo. Aldilà di ciò, quello che conta è che da origine a vini di spiccata tipicità sia in versione dolce che secco. In quest’ultima, ben tre vini di quest’azienda, contornati dall’invitante Bonarda e dal dolce e raro Cari. Giovane ma piacevole il primo, di spiccata personalità il Surpreisa, completo e armonico il Barbarossa.

Luglio 2013
Con questi quattro vini il Freisa di Chieri conferma la sua poliedricità. Fragranti profumi floreali e fruttati, freschezza, sapidità e invito a ribersi. Tutto questo senza però cadere nella semplicità. Immediato e teso a raccontare di se il Freisa vivace 2012. Più costituito e per primi e secondi piatti il Surpreisa. Composito, di buon corpo e affinamento il Vigna Villa della Regina. Piacevole e di buona armonia il Freisa spumante dolce; un vino che allieta ogni incontro.
Letto 10788 voltePermalink

Degustazioni vino