Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Il Borro

MappaDove siamo

Il Borro
Borro 1 Loro ciuffenna (AR)
spacer
Telefono Telefono: 055.977053
spacer
Indirizzo web Web: www.ilborro.com
spacer
Indirizzo Email E-mail: ilborro@ilborro.it
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
Colpevole una battuta di caccia nel lontano 1985, quando Ferruccio Ferragamo si innamorò della Tenuta Il Borro, in quel periodo appartenente al Duca Amedeo D’Aosta. Per anni la famiglia Ferragamo affittò la tenuta; fino al 1993 quando ci fu la possibilità di poter acquistare l’intera proprietà, con il suo borgo malmesso e la villa patronale semi distrutta dagli attacchi dell’ultima guerra, ma con quello spirito magico che strega sin da subito, fino a far compiere “un vero e proprio atto di fede”. Da quel giorno, tanto è stato fatto per riportare agli antichi splendori questo luogo perso nel tempo. Un angolo storico della Toscana, oggi finalmente tornato a rivivere grazie all’ingegno e alla passione di Ferruccio Ferragamo che assieme al primogenito Salvatore, ha dato vita a un importante progetto di riqualificazione e salvaguardia dell’inestimabile patrimonio del Borro. Una storia millenaria che ha visto protagonisti famiglie che della Toscana hanno determinato le sorti, come la famiglia Pazzi, i Medici Tornaquinci e ancora la famiglia Savoia, fino ad arrivare ai giorni nostri dove la nobiltà d’animo della famiglia Ferragamo, ne ha cambiato definitivamente le sorti. Oggi la Tenuta che si estende per 700 ettari ai piedi del Monte Pratomagno in Valdarno, è gestita con totale dedizione da Salvatore Ferragamo che del Borro ha fatto una vera e propria scelta di vita. Due sono i progetti più importanti portati avanti al Borro: l’ospitalità turistica tra agriturismo, ville e coloniche di lusso, e la produzione del vino.


Considerazioni di TigullioVino


Agosto 2008

Conoscendo i vini del Borro degli anni scorsi sinceramente ci aspettavamo qualcosa di più. Probabilmente il 2005 è stata un'annata difficile e ne hanno risentito in particolare il Pian di Nova e lo stesso Il Borro che pur rimanendo di buon livello perde in eleganza.
Letto 6657 voltePermalink

Degustazioni vino