Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Maso Grener

MappaDove siamo

Maso Grener
Località Masi di Pressano 21 Lavis (TN)
spacer
Telefono Telefono: 0461.871514
spacer
Indirizzo web Web: www.masogrener.it
spacer
Indirizzo Email E-mail: info@masogrener.it
Verifica disponibilità su Vinix Verifica disponibilità su Vinix Social Commerce
La storia di Maso Grener inizia negli anni 70, quando ci siamo incontrati e frequentati durante gli studi presso la scuola di Enologia a San Michele a/A.in Trentino.
Tutti e due abbiamo nel nostro DNA l'origine contadina e le nostre famiglie vantano una tradizione storica nel settore vitienologico. Già nel 1500 la famiglia di Cinzia coltivava i vigneti nei pressi della città di Trento, mentre il bisnonno di Fausto, a fine 1800 si occupava di commercio del vino a Faver, in Valle di Cembra. Terminati gli studi in Enologia, abbiamo iniziato ad operare nel settore vitivinicolo, mantenendo i contatti sia professionali che umani; nel 1994 ci siamo uniti in matrimonio e sono nate le nostre due figlie, Sonia ed Elena.

Cinzia si dedica alla famiglia e all'ospitalità e Fausto ha lavorato per oltre 30 anni presso una importante cantina cooperativa del Trentino, rivestendo diversi incarichi. Il sogno di un'attività propria però, è sempre stato "coltivato" ed abbiamo iniziato a realizzarlo con l'acquisto di un vigneto e di una casa da ristrutturare a Pressano, nei pressi di Lavis, una delle zone storiche della vitienologia trentina. Nel 1999 nasce così Maso Grener (Maso = casa della famiglia contadina, nei pressi dell'azienda agricola.
Grener = soprannome della famiglia Peratoner, che proveniva dalla Val Gardena, in Alto Adige), prima con la ristrutturazione della casa di abitazione e successivamente, nel 2006, con l'attività di ospitalità.

Nel 2013, con la nostra famiglia, abbiamo deciso di completare il progetto di Maso Grener con la produzione dei vini ottenuti dalle uve del Maso.Possiamo contare oggi su circa 5 ettari coltivati a vigneto e in parte a frutteto e bosco. I vigneti vengono coltivati da molti anni seguendo principi del "Progetto Qualità",e adottando molte buone pratiche della coltivazione Biologica e Biodinamica,che condividiamo. Anche la costruzione del Maso e la gestione sono improntati al rispetto dei principi della bio-edilizia e del risparmio energetico (impianto fotovoltaico - impianto solare per riscaldamento e produzione acqua - riutilizzo acqua piovana - utilizzo di prodotti BIO per l'agriturismo).


Considerazioni di TigullioVino

Marzo 2015
I tre vini provengono da una delle zone più vocate del Trentino. Dai vitigni tutti e tre d’origine francese, vini varietali che esaltano il terroir. Lo Chardonnay già godibile. Il Sauvignon ancor giovane ma composito. Su tutti il Pinot Nero: giovane e distinto, dal fiero carattere. Da riassaggiare tra 2-3 anni.
Letto 572 voltePermalink

Degustazioni vino

Pubblicità Campionature Vini Risorse Interagisci Ultimi Commenti