Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Eventi > Vino

ONAV Genova: I "nuovi" vini rosati delle Marche 12-06-2012

DoveVia San Vincenzo, 67 , Genova (GE) - Circolo Unificato Esercito

Quandoil 12 giugno 2012

di Pier Ugo Tammaro

MappaArticolo georeferenziato

Martedì 12 giugno 2012 alle ore 20.30 presso il Circolo Unificato Esercito di via San Vincenzo 67 GENOVA, ci sarà la degustazione ONAV di:
Vini rosati delle Marche.

I vini che ci saranno presentati sono 8 !  Eccoli (con indicato l'ordine di mescita):
-------------------------------------
Az. Terracruda http://www.terracruda.it/2009/10/23/codazzo-rosato-2/
7°) Codazzo
-------------------------------------
Az. Polenta http://www.cantinapolenta.it/index-24.html
4°) Vespuccio rosato
-------------------------------------
Az. Strologo http://www.vinorossoconero.com/italiano/vini-di-strologo.htm
5°) Rosa, rosae
1°) Pink (spumante brut rosé)
-------------------------------------
Az. Luigi Giusti http://www.lacrimagiusti.it/italiano/home.html
2°) Anima Rosa
3°) Rose di settembre
-------------------------------------
Podere S Lucia http://www.poderesantalucia.com/
6°) Marche rosato
8°) Corniola
-------------------------------------

Il rosato è un vino "difficile" che nelle Marche hanno imparato, da una decina di anni, a produrre molto bene in un modo "nuovo" per tale regione.

Sarà con noi il dr.Giancarlo Soverchia che del rosato delle Marche è uno dei massimi protagonisti.

Qualche parola sul relatore: Soverchia è consulente di numerose aziende è occupa una posizione di primato nella sua categoria nelle Marche. Suoi gli studi volti a rivalutare vitigni minori ed a introdurre diverse tecniche di vinificazione.

Per la sua opera, è stato inserito nel 2012 dalla rivista BIBENDA nella "Nomination Miglior Agronomo Viticoltore" http://www.bibenda.it/bibenda7/singolo-articolo.php?id=542

Eccone la motivazione:

"La rivalutazione dei vitigni della tradizione e la scoperta di nuove potenzialità per queste varietà sono le linee guida del lavoro di Giancarlo Soverchia che, nelle Marche, ha dato lustro a terroir nascosti tra i meandri di una viticoltura spesso sedicente nuova ma in realtà cieca e sorda ai richiami del territorio. Innovativo e rivoluzionario, Soverchia ascolta terra e uva, limitandosi a tradurre, di anno in anno, il loro canto.".



Per meglio descrivere l'interessante tema della degustazione, riporto brani di una intervista da lui concessa e pubblicata su www.enogastronomia.it


.... L’invenzione del rosato marchigiano è avvenuta circa dieci anni fa
.... abbiamo poi affinato la tecnica e ora non produciamo più dei banali rosati.
.... Il rosato non è semplice miscela di un vino bianco e di uno rosso…
Il procedimento è: macerazione, estrazione soft, macchine efficienti, pressa a temperatura controllata e pulizia dei mosti.
Infine, si va in fermentazione. Questo è il metodo classico per fare un vino rosato.
.... La tendenza italiana e internazionale (del consumo di rosati) è di una crescita del 10% l’anno.

Prenotazione obbligatoria da eseguirisi collegandosi a:

www.onav.it/index.php?option=com_content&view=article&id=11094&catid=130:degustazioni&Itemid=1242

oppure 

Quota Soci ONAV = Euro 7
Quota non Soci = Euro 15

Partecipanti Minimo 20 - Massimo 45

Portarsi i propri bicchieri!

I non Soci sono invitati ad iscriversi (quota annua AMICO ONAV = Euro 45. Tale importo da diritto anche ad un bonus dal valore di Euro 15 spendibili in degustazioni).



Pier Ugo Tammaro
delegato ONAV Genova
cell. 393-0633559

Letto 2402 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Pier Ugo Tammaro


 e-mail

Appassionato di enogastronomia, ho la qualifica di cuoco. Sono attualmente delegato provinciale per Genova  dell'O.N.A.V....

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti