Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

Selezione Internazionale Vini da Pesce, i vincitori!

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Al Veneto il premio speciale “Calice Dorico”, assegnato alla migliore cantina.
Selezione Internazionale Vini da Pesce: ecco tutti i verdetti!  Il medagliere vede primeggiare i vini abruzzesi. Seguono sorprendentemente i tedeschi.  Medaglia anche Slovenia e Portogallo.

Si è conclusa la prima edizione della Selezione Internazionale dei Vini da Pesce ed è tempo di verdetti! Oltre 600 i campioni presentati da 303 aziende, in rappre-sentanza di dieci nazioni: Albania, Australia, Belgio, Francia, Germania, Grecia, Portogallo, Romania e Slovenia, oltre all’Italia, naturalmente. Per tre giorni, nella splendida cornice della Riviera del Cònero, si sono svolti i lavori della giuria internazionale, composta da 35 membri, tra enologi e giornalisti, provenienti da 15 Paesi. È la veneta CONTRI SPUMANTI spa di Cazzano di Tramigna (VR) ad aggiudicarsi il pre-stigioso “Calice Dorico”, premio speciale assegnato all’azienda che, come recita il regolamento, raggiunge il miglior risultato in assoluto. Un successo “di squadra”, quindi, che premia le per-formances complessivamente ottenute dalle etichette del produttore.

In totale sono state assegnate 32 medaglie, con una prevalenza dell’Abruzzo che se ne aggiudica addirittura 6, due delle quali del metallo più prezioso. Doppia medaglia d’oro anche per i vini tedeschi che, nel medagliere generale, registrano ben cinque riconoscimenti. Da segnalare, inoltre, l’affermazione di Slovenia e Portogallo, che conquistano un bronzo a testa. Globalmente sono dieci le regioni italiane che hanno acquisito incamerato almeno un premio, con un’importante affermazione della Puglia, alla quale vanno quattro medaglie, tra le quali una d’oro. Lombardi e Veneti vincono tre allori ciascuno, uno dei quali d’oro. Medaglia d’oro e di bronzo per i Marchigiani, seguiti da Sardi e Trentini, con un argento ed un bronzo a testa, mentre i Romagnoli si aggiudicano un solo riconoscimento, ma del metallo più prezioso. Infine, Friuli e Calabria conquistano, rispettivamente, una medaglia d’argento ed una di bronzo.

Complessivamente sono stati selezionati 406 vini, pari al 67% di tutti quelli presentati. Ai vini che hanno conseguito il punteggio complessivo di almeno 80 centesimi, corrispondenti all’aggettivazione “ottimo” in base al metodo di valutazione dell’Union Internationale des Oeno-logues, è stato assegnato il diploma di merito. È questa la sintesi dei risultati espressi dai componenti delle commissioni giudicatrici che, in totale, hanno compilato 4.228 schede, attribuito 59.983 giudizi parziali ed utilizzato ben 4.500 bicchieri. Un lavoro imponente, realizzato con la collaborazione tecnica dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani, mentre il servizio è stato garantito dai sommeliers dell’A.I.S.

Notevole soddisfazione, per questi risultati, è stata espressa da Alberto Mazzoni, diret-tore di I.M.T.-Istituto Marchigiano Tutela Vini che organizza il concorso in collaborazione con la Camera di Commercio di Ancona, e con il patrocinio di Regione Marche, Provincia di Ancona, Comune di Ancona e A.S.P.eA.-Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona per lo sviluppo della pesca e dell'agricoltura. Ad oggi, la Selezione è l’unico unico concorso internazionale riservato a vini bianchi, ro-sati e spumanti di qualità tra quelli che godono dell’approvazione del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Un’indubbia occasione di confronto e visibilità per i produttori italiani che intendono competere sui mercati internazionali. Al termine dei lavori, i giornalisti stranieri presenti in giuria hanno avuto modo di ap-prezzare le numerose attrazioni turistiche del territorio marchigiano, con tappe che, tra l’altro, hanno toccato l’Enoteca Regionale di Jesi ed il complesso ipogèo delle Grotte di Frasassi.


Per informazioni:
Angelo Serri
Mobile: 339.6043997
Mobile: 333.7736072
E-mail :press@imaginacomunicazione.it
Web: www.vinidapesce.it


Fonte news: Angelo Serri

Letto 3298 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti