Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 208

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 214
Diritti di impianto: la Bulgaria prende posizione contro la liberalizzazione, di Redazione di TigullioVino.it

Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

Diritti di impianto: la Bulgaria prende posizione contro la liberalizzazione

di Redazione di TigullioVino.it

In Occasione di un incontro a Parigi il 2 marzo scorso tra il Ministro francese dell’Agricoltura, Bruno Le Maire, e i suoi due omologhi spagnolo e bulgaro, Arias Canete e M. Naydenov, per discutere della riforma della PAC, è stata affrontata anche la questione della prossima liberalizzazione dei diritti di impianto. Il Ministro bulgaro, che non aveva ancora preso posizione, ha annunciato nell’occasione che il suo Paese ha assunto anch’esso posizione contro la liberalizzazione. Ad oggi, 15 Stati membri si sono pronunciati sui diritti. Per ottenere la maggioranza qualificata al Consiglio, occorrono ancora 40 voti. La quasi totalità degli Stati membri produttori di vino ha preso posizione su questa problematica.

Ecco i voti distinti per i vari Stati:
- Germania 29
- Francia 29
- Italia 29
- Spagna 27
- Portogallo 12
- Ungheria 12
- Austria 10
- Romania 14
- Lussemburgo 4
- Cipro 4
- Repubblica Ceca 12
- Repubblica Slovacca 7
- Grecia 12
- Slovenia 4
- Bulgaria 10

Stati membri che non si sono pronunciati
- Malta 4
- Regno Unito 29
- Svezia 10
- Polonia 27
- Lituania 7
- Lettonia 4
- Estonia 4
- Belgio 12
- Irlanda 7
- Finlandia 7
- Danimarca 7
- Olanda 13

Il Presidente di EFOW nonché Presidente di Federdoc, dott. Ricci Curbastro, ha espresso soddisfazione per questo risultato. “Siamo lieti di questa nuova adesione – ha dichiarato Ricci Curbastro. Questo è il segno che stiamo lavorando bene, che ci incoraggia a ricercare gli altri voti mancanti in una azione di contatti e convincimenti anche a livello di Parlamento europeo”.

Il prossimo 19 marzo p.v. è previsto a Bruxelles, per iniziativa di EFOW e di altre importanti Organizzazioni di categoria europee e con la collaborazione dell’Intergruppo Viticoltura al PE un incontro ed una cena con molti parlamentari europei, avente per oggetto i diritti di impianto. “E’ l’occasione buona per ricercare nuove adesioni – ha concluso Ricci Curbastro”.


Per informazioni:
Ettore Pisani
Tel: + 39 06 44250589
Fax: + 39 06 44249965
E-mail: ettorepisani@federdoc.com


Fonte news: Federdoc

Letto 4137 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti