Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

Nebbiolo Prima Open

DoveAlba (CN) - Antiche Cantine della Luigi Calissano ad Alba

Quandoil 19 maggio 2012

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Di scena ad Alba un evento aperto al pubblico dedicato al vitigno autoctono piemontese

Degustare in compagnia dei produttori l’anteprima dei tre grandi vini piemontesi: Barolo, Barbaresco e Roero. E’ questa l’opportunità offerta dall’evento Nebbiolo Prima Open agli amanti del vino. La manifestazione si terrà sabato 19 maggio, dalle 14 alle 19, presso le Antiche Cantine della Luigi Calissano, sotto l'Hotel Calissano ad Alba. Un ampio banco d’assaggio permetterà di scoprire le migliori produzioni di questo splendido angolo del Piemonte. Alle 21, andrà poi in scena lo spettacolo gratuito con offerta libera "Lo Spirito del Vino" organizzato e curato dalla banda musicale "G. Gabetti" di La Morra dal testo di Vincenzo Zappalà ordinario di astrofisica presso l'Osservatorio di Torino e la Regia di Stefania Borgogno.

L’appuntamento in questo caso è nella sala Ordett in piazza Cristo Re ad Alba. A Nebbiolo Prima Open si presenteranno al pubblico tutti i produttori per regalare un viaggio all’insegna dell’enologia di uno dei territori più belli d’Italia e allo spettacolo "Lo Spirito del Vino" seguirà un brindisi con i vini di Nebbiolo Prima 2012. L’evento “Open” è un’anticipazione dedicata al pubblico di Nebbiolo Prima, manifestazione internazionale che è invece riservata a buyers e giornalisti. Dal 13 al 18 maggio Alba ospiterà, infatti, le penne della stampa specializzata provenienti da tutto il mondo, offrendo l’opportunità di vivere in prima persona il mondo del Nebbiolo grazie a quello che viene definito il “wine summit italiano per eccellenza”. Durante Nebbiolo Prima al Palazzo Mostre e Congressi di Alba si terranno le degustazioni tecniche delle nuove annate Barolo 2008 e Riserva 2006, Barbaresco 2009 e Riserva 2007, Roero 2009 e Riserva 2008, con circa 200 aziende e 300 vini, suddivisi per annate e menzioni geografiche aggiuntive.

A questo si uniranno i momenti di approfondimento con seminari sulle denominazioni e i loro diversi stili grazie anche alla collaborazione del Consorzio di Tutela Barolo, Barbaresco, Alba, Langhe e Roero, le visite ai cru che rendono unica ogni espressione, i momenti di incontro con i produttori in cantina. Dietro le quinte, a curare la regia dell'evento, sarà ancora una volta Albeisa, associazione fondata nel 1973 per identificare con un contenitore unitario, una bottiglia dalla forma unica e speciale, le migliori produzioni di Langa e Roero. Albeisa è un’associazione non a scopo di lucro, la cui finalità principale è la promozione e la valorizzazione dei vini dell’albese. Lo stesso scopo con cui nasce Nebbiolo Prima.
Il biglietto d’ingresso per le degustazioni di Nebbiolo Prima Open è di 18 euro, ma registrandosi attraverso il sito www.albeisa.com si avrà diritto ad uno sconto di 2 euro. Per i soci Onav, Slow Food e Ais ingresso ridotto a 15 euro, gratis invece per gli operatori del settore. Lo spettacolo "Lo Spirito del Vino" è a ingresso gratuito con offerta libera e brindisi finale.


Per informazioni:
Gheusis srl
Tel: +39 0422 928954
Web: www.gheusis.com

Letto 3139 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti