Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

Enologica 2011, resoconto

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

 Enologica 2011 si conferma vetrina dell’enogastronomia dell’Emilia Romagna. Oltre 7000 le presenze per un pubblico di appassionati da tutta Italia. Giorgio Melandri: “Enologica è diventata una comunità che si riconosce nel progetto”

Crescono i numeri, ma soprattutto cresce la qualità. Calato il sipario su Enologica 2011 è tempo di bilanci, ancora una volta positivi a conferma di un evento che da locale si è affermato come vetrina dell’enogastronomia dell’Emilia Romagna. Lo dicono i numeri dei partecipanti: superata la soglia delle 7000 presenze, si conferma il trend dell’arrivo fuori provincia pari all’80 per cento. Lo conferma la “carta di identità” dei partecipanti: produttori, artigiani del cibo, cuochi, appassionati, opinion leader, e soprattutto giornalisti e blogger a cui Enologica ha dedicato uno spazio di dialogo, “La Torre di Babele”.

E proprio ai new media è stata riservata una particolare attenzione, con le dirette dal Caravanserraglio trasmesse da uno dei siti di enogastronomia più cliccati, www.scattidigusto.it, così come ai forum e ai dibattiti sorti spontaneamente in rete. “Dietro a Enologica si è consolidata una comunità che si riconosce nel progetto e condivide i valori di qualità e coerenza che la manifestazione porta avanti; l'evento diventa così un momento di sintesi e confronto di un lavoro che continua tutto l'anno – afferma Giorgio Melandri, curatore dell’evento - Siamo diventati la manifestazione enogastronomica più importante dell'Emilia-Romagna proprio perché Enologica è un progetto che tutti sentono proprio e che incrocia le strade di cuochi, produttori, giornalisti, operatori e pubblico privato. Un grande laboratorio di consapevolezza e futuro dove tutti hanno un ruolo. Siamo cresciuti tanto in questi anni, soprattutto in qualità”.

“In questi ultimi anni Enologica si è imposta come un momento di incontro, confronto e crescita per gli operatori wine and food – prosegue Francesco Carugati, Presidente di Faenza Fiere - Alla Regione Emilia Romagna, alla Provincia di Ravenna, al Comune di Faenza, alla Camera di Commercio di Ravenna, al Consorzio Vini di Romagna, all’Enoteca regionale e a tutti gli sponsor privati che ci sostengono vanno i nostri ringraziamenti, nella convinzione e speranza che Enologica possa diventare ancor di più un momento partecipato e condiviso da tutti”.


Per informazioni:
Filippo Fabbri
Maurizio Magni
Tel: 0547 24284
Fax: 0547 27328
E-mail: fabbri@agenziaprimapagina.it


Fonte news: Ufficio Stampa Enologica

Letto 3955 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti