Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

VI Salone della Mozzarella

Dove (SA) - Ariston di Paestum

Quandodal 25 novembre 2011 al 27 novembre 2011

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

A novembre parte a Paestum il sesto “Salone della Mozzarella”

Dal 25 al 27 novembre parte all’Ariston di Pestum la sesta edizione del “Salone Internazionale della Mozzarella di Bufala Campana e dell'Alimentazione Mediterranea” L’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Salerno, guidato da Mario Miano e Unimpresa Giovani Imprenditori, rappresentata dal Presidente nazionale Donato Ciociola, stanno lavorando in questi giorni alla organizzazione del “Salone della Mozzarella”, l’evento enogastronomico che, grazie al successo delle sue precedenti edizioni e all’eco avuta attraverso i media, è una realtà riconosciuta in ambito nazionale ed internazionale.

Questa edizione dell’evento più imporante dell’oro bianco si terrà nel prestigioso Ariston di Paestum, situato a poca distanza dai maestosi Templi Dorici. Nello spazio espositivo della struttura recentemente ampliata e rinnovata, accanto alla mozzarella sarà possibile degustare numerosi prodotti tipici tra cui il carciofo di Paestum Igp, l’olio extravergine Dop Colline Salernitane e Cilento, i marroni di Roccadaspide, i rinomati formaggi vaccini e caprini del Cilento e del Vallo di Diano ed altre eccellenze della Dieta Mediterranea.

Negli stessi giorni all’Ariston si terrà Cinecibo, il festival del cinema a tema gastronomico presieduto da Michele Placido e diretto dallo stesso Donato Ciociola, con un testimonial d’eccezione: l’attore Nicola Acunzo. “ La contemporaneità di svolgimento dei due eventi – ha dichiarato Donato Ciociola, significherà una interazione per offrire una offerta accattivante agli amanti del cinema e del cibo di qualità” I visitatori avranno la possibilità di percorre un itinerario attraverso Paestum e l’intero Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, a contatto con la Storia, l'archeologia, la natura sontuosa ed una fitta rete di aziende agricole e vinicole che offrono eccezionali prodotti enogastronomici.

Il turismo è una risorsa fondamentale per lo sviluppo economico e occupazionale del Cilento e della Piana del Sele, che non può rimanere confinato allo sfruttamento esclusivo, salvo rare eccezioni, del turismo balneare – prosegue Donato Ciociola -. La presenza turistica è fortemente concentrata nella stagione estiva ed è quasi del tutto assente nei restanti mesi dell'anno. Per questo si presenta indispensabile una politica di destagionalizzazione dei flussi turistici. Destagionalizzare significa sfruttare le potenzialità di un territorio che ha la capacità di proporsi anche in altri periodo dell’anno con mete diverse, innanzitutto arte ed enogastronomia. Pertanto un evento importante come il “Salone della Mozzarella” a novembre rientra tra quelle iniziative concrete di cui la nostra economia ha bisogno, quelle i grado di espandere il turismo culturale, enogastronomico, congressuale, sportivo, religioso e termale”

Per favorire l’afflusso di turisti è stato stipulato un accordo con Cilento Incoming, un operatore turistico che rappresenta oltre 150 imprenditori di Pastum e di altre aree interne e costiere del Parco Nazionale del Cilento, per formulare una offerta speciale di soggiorno, con costi di vitto e alloggio a partire da trenta euro al giorno. Oltre tremila posti letto, decine di ristoranti selezionati, aziende produttrici di prodotti tipici guide esperte del territorio sono a disposizione dei turisti che vorranno visitare questo territorio nei giorni dell’evento, dal 25 al 27 novembre.

“L’altro importante motivo che ci ha spinti a spostare il periodo di svolgimento dell’evento dalla primavera all’autunno – sottolinea Ciociola - è legato al consumo del prodotto Mozzarella di Bufala Campana D.o.p., ancora troppo stagionale, in particolare estivo. Realizzare il “salone” in autunno e non a ridosso dei mesi estivi in cui il consumo è già alto, servirà a promuovere il prodotto in periodi dell’anno in cui il suo consumo è basso. Nel programma tecnico infatti si terranno una serie di degustazioni in cui la mozzarella sarà abbinata a prodotti consumati nei periodi freddi dell’anno”.

L’evento di questo anno prevede molte altre attività come preparazioni culinarie curate da noti chef e sommeliers, laboratori di cucina e di educazione alimentare per ragazzi e convegni tematici. Non mancherà il Campionato del Mondo dei Mangiatori di Mozzarella, la simpatica competizione in cui si sfideranno i più golosi estimatori dell’oro bianco. Una sezione importante dell’evento è orientata anche ad aprire canali commerciali agli imprenditori con la presenza buyers di tutto il mondo per attivare nuove collaborazioni. Partecipando ai workshop con le aziende, gli operatori economici del settore ed i buyers nazionali ed internazionali avranno la possibilità di conoscere le peculiarità ed i sapori dell'enogastronomia salernitana ed italiana, scegliendo tra le migliori tipicità nostrane.


Per informazioni:
Unimpresa Giovani Imprenditori
Tel: 0828 -302142
E-mail: info@salonedellamozzarella.it
Web: www.salonedellamozzarella.it

Letto 3188 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti