Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Travel

"Emilia Romagna è Un Mare di Sapori" edizione 2011

DoveNelle provincie di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini

Quandodal 16 luglio 2011 al 18 settembre 2011

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Enogastronomia, cultura, territorio in un ricco cartellone di eventi: l’omaggio all’Artusi tricolore, Fuoco al Mito, Tramonto di Vino, il Torneo internazionale di Biglie. Ma anche il collegamento “Live streaming” con il Porretta Soul Festival, Sapore di Sale… Il via il 16 luglio a Lido delle Nazioni.

C’è Pellegrino Artusi, padre della gastronomia italiana, di cui ricorre il centenario della morte. Ci sono i garibaldini con Ciceruacchio, il fedele compagno di Garibaldi, vittima delle armi austriache lungo la Trafila, che con l’eroe dei due mondi si imbarcò proprio a Cesenatico. E soprattutto ci sono le eccellenze enogastronomiche dell’Emilia Romagna, patrimonio di qualità del “made in Italy”.
Storia, cultura, legame col territorio e tipicità sono gli ingredienti di “Emilia Romagna è un Mare di Sapori”, la rassegna di eventi promossa dall’Assessorato all’Agricoltura dell’Emilia Romagna, che, ancora una volta, questa estate, trasformerà le più belle spiagge della Riviera in tante passerelle del gusto.

Ben 90 gli appuntamenti, dai Lidi di Comacchio fino a Cattolica; quattro le province coinvolte (Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini), altrettante le tipologie di eventi del ricco cartellone: lo spettacolo dedicato all’Artusi tricolore; Fuoco al mito, omaggio al Parmigiano Reggiano; Tramonto di Vino, sulle eccellenze enologiche; il Torneo internazionale di biglie da spiaggia, con protagonisti i prodotti DOP e IGP dell’Emilia-Romagna.Si parte il 16 luglio a Lido della Nazioni, per terminare il 18 settembre.

“Nell'anno delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità nazionale - afferma l’assessore all’agricoltura della Regione Emilia-Romagna Tiberio Rabboni - vogliamo mettere in evidenza e comunicare ai turisti della Riviera che l’Italia agroalimentare e gastronomica ha qui radici importanti. Non si tratta solo di prodotti eccellenti ed unici che nel tempo sono diventati i vessilli del made in Italy nel mondo, ma anche del contributo fondamentale che il romagnolo Pellegrino Artusi ha dato alla formazione di una cultura e di un’identità enogastronomica nazionale. Per questo il cartellone degli eventi 2011 ruoterà attorno alla performance teatrale della compagnia Koinè dedicata all’‘Artusi tricolore’, senza trascurare naturalmente l'omaggio doveroso all'eroe dell'Unita' d'Italia più amato dai romagnoli: Giuseppe Garibaldi. A Cesenatico evocheremo Ciceruacchio, garibaldino popolare, pronto al sacrificio estremo per amore di Garibaldi e dell'Italia unita.”

Spettacoli, giochi, divertimento. Ma i veri protagonisti di “Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori” sono loro, i prodotti tipici e, con essi, la cultura e l’identità del territorio emiliano-romagnolo. I Prosciutti di Parma e di Modena, il Parmigiano Reggiano, la Mortadella di Bologna, gli Aceti Balsamici di Modena e Reggio Emilia, i Salumi piacentini, le Pesche e le Nettarine della Romagna, il Lambrusco, il Sangiovese e l’Albana di Romagna, il Pignoletto, il Gutturnio e tanti altri gustosi compagni di viaggio come la Piadina e la “ciupeta” ferrarese. Un ricco paniere di eccellenze, in una Regione che ha saputo valorizzare le proprie tradizioni e i propri prodotti. Lo testimoniano i 33 prodotti Dop e Igp, le 20 denominazioni di qualità del vino, le 15 Strade dei Sapori, i 15 Presidi Slow Food, i 19 Musei del Gusto, i 256 prodotti della tradizione presenti nell’Atlante ministeriale.

Il Programma 2011

- L’omaggio ad Artusi e al 150° dell’Unità d’Italia
Il 2011 regala due anniversari: il 150° della nascita dello Stato Italiano e il 100° della morte di Pellegrino Artusi. Coincidenza densa di significati, questa del doppio anniversario, perché Pellegrino Artusi, è conosciuto in patria e nel mondo quale padre della cucina italiana moderna. A lui è dedicato uno spettacolo, “Artusi tricolore”, che vuole essere un omaggio all’illustre gastronomo romagnolo, ma anche alla storia d’Italia. Protagonista sarà una voce fuori campo, la voce “ricettante” di Artusi, che guiderà una sfoglina in una ‘lezione magistrale’. L’azdora indirizzerà il pubblico, dotato di attrezzatura e ingredienti, nella preparazione di una porzione di tagliatelle tricolori: bianche, con solo acqua e farina, come si fa nella tradizione centro-meridionale; verdi, mescolando alle uova, prima di unirle alla farina, degli spinaci lessati e ridotti in purea; rosse, con l’aggiunta di pomodori, il sangue vegetale che unisce tutti gli italiani. Terminato lo spettacolo, ogni partecipante si porterà a casa una porzione di tagliatelle, per celebrare i cent’anni di Pellegrino Artusi e il 150° dell’Unità d’Italia. Lo spettacolo “Artusi tricolore” prende il via sabato 23 luglio a Lido delle Nazioni, domenica 31 luglio sarà a Cesenatico, sabato 6 agosto a Cattolica, venerdì 12 agosto a Cervia.

Fuoco al mito
Da sempre punto fermo della rassegna regionale, unisce il sapore della tradizione al piacere del racconto. Fuoco al mito, infatti, è la cottura sul fuoco a legna nella tradizionale caldaia di rame, del latte destinato a diventare una forma di Parmigiano Reggiano, unica nel sapore. Ambientazione suggestiva, racconti, gesti, e la degustazione di scaglie di Parmigiano Reggiano stagionato, in abbinamento con Lambruschi frizzanti e rosati, e Malvasia secca, rendono uniche queste serate che fanno conoscere l’abilità, la tecnica e la passione dei maestri caseari, protagonisti di un formaggio inimitabile. Si parte il 16 luglio a Lido delle Nazioni, il 23 luglio ci si trasferisce a Rimini, il 30 luglio a Cesenatico, il 10 settembre a Cervia.

Tramonto DiVino e…
Da tempo l’Emilia Romagna è al centro di una rinascita enologica e tra i territori più attivi sul fronte della valorizzazione del vino. In questa direzione si pone Tramonto Di Vino, che propone le eccellenze enologiche con la possibilità di abbinarle ai prodotti tipici. L’occasione è rappresentata anche dall’uscita della nuova edizione della guida ai vini, “Emilia Romagna da bere e da mangiare”, redatta in collaborazione con i sommelier dell’Ais, che intratterranno il pubblico, orientandolo fra le centinaia di etichette proposte in degustazione.

… il Porretta Soul Festival
Dopo il successo dello scorso anno a Cesenatico, anche quest’anno il primo appuntamento di Tramonto DiVino – a Lido degli Estensi, venerdì 22 luglio - sarà in collaborazione con il “Porretta Soul Festival” la prestigiosa kermesse dedicata alla musica soul e al rhythm’n’blues, ormai giunta alla sua 24° edizione.
Sugli accordi e sui refrain che hanno reso famosi Otis Redding e Rufus Thomas, grazie alla diretta “live streaming” curata da Lepida Tv, i “zampanellari” (o “borlengai” che dir si voglia) e i “Pastafrittai”di Porretta Terme (Bo) si lanceranno in una sorta di amichevole “disfida” a distanza con le piadine romagnole. Cinque le serate in programma di Tramonto Di Vino: 22 luglio a Lido degli Estensi, 29 luglio a Cesenatico, 3 agosto a Riccione, 3 settembre a Milano Marittima, 18 settembre a Villa Garagnani a Zola Predosa (Bologna) con la premiazione dei vini eccellenti 2011.

Torneo internazionale di biglie da spiaggia
Chi era abituato alle classiche biglie con i campioni del ciclismo o del calcio dovrà ricredersi. Al loro posto ci saranno i 33 “volti” simbolo dell’Emilia Romagna: i prodotti Dop e Igp della regione. Saranno loro i protagonisti della terza edizione del Torneo internazionale di biglie che animeranno la calda estate nella riviera romagnola. Due le novità di quest’anno: la seconda edizione del Torneo di Biglie degli stabilimenti balneari dell’Emilia Romagna, gara riservata ai rappresentanti dei bagni, ognuno dei quali adotterà un prodotto DOP o IGP; un calendario suddiviso per province (Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini), che porterà a disputare 4 finali provinciali, prima della finalissima del 14 agosto a Lido di Savio.
Il Torneo itinerante prende il via il 20 luglio a Lido di Volano, e approda alle finalissima del 14 agosto a Lido di Savio. In tutto per 76 tappe, aperte a tutti, dove allo spirito competitivo viene preferito il gusto dei prodotti d’eccellenza.

“Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori” rinnova il legame con altri tre appuntamenti che hanno fatto della valorizzazione dei prodotti tipici il loro tratto distintivo. “Sapori daMare”, il ricco calendario di eventi sulle specialità enogastronomiche del ferrarese, che propone “Cene con delitto gastronomico”, “Villaggio dei sapori”, “Il parco in barca e in tavola” e “Calici di Stelle a Comacchio” (il programma su: www.saporidamare.it). La “Sagra della vongola”, due week end all’insegna del pesce e delle tradizioni marinare dell’Adriatico, in programma a Goro (14-17 e 22-24 luglio). Infine, ma non meno importante, “Sapore di Sale”, l’appuntamento che valorizza l’oro bianco di Cervia, dal 9 all’ 11 settembre.

“Emilia Romagna è un Mare di Sapori” è una manifestazione realizzata dall’Assessorato all’Agricoltura dell’Emilia Romagna, con i Consorzi del Parmigiano-Reggiano e del Prosciutto di Parma e di Modena, in collaborazione con i Consorzi dei salumi piacentini, della Pesca Nettarina di Romagna, della Mortadella di Bologna, dell’Aceto balsamico tradizionale di Modena e Reggio Emilia, l’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, Casa Artusi, la compagnia teatrale Koinè e Lepida Tv.


Per informazioni:
Web: www.unmaredisapori.com
Tel: 051-5275440
E-mail: stampaseg@regione.emilia-romagna.it

Letto 4335 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti