Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

Terra e libertà/ Critical Wine a Montaretto

DoveBonassola (SP) - Montaretto

Quandodal 23 aprile 2011 al 25 aprile 2011

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Quest'anno l'appuntamento con i piccoli produttori terrieri e vinicoli coinciderà con il 25 aprile, data importante per Montaretto per la sua storia di resistenza...
Da sempre appuntamento importante dove insieme ragionare sui temi della lotta, ma non solo anche grande momento di divertimento, di mangiate edi discussioni...davanti ad un gotto di vino. Quest'anno sarà un appuntamento doppio in cui ragionare di diverse resistenze...legate alla terra e all'uomo.

Critical wine è una manifestazione itinerante che da anni fa conoscere ai cittadini, e quindi ai consumatori, piccole realtà vitivinicole, rispettose del lavoro contadino e della terra. Per la terza volta, Montaretto sarà una tappa di questo percorso.
Montaretto, piccolo grande borgo sulle alture di Bonassola a ridosso dei monti e con lo sguardo aperto sul mare, si distingue per la tenacia e lo spirito ribelle dei suoi abitanti e degli affezionati frequentatori. Un angolo della Liguria con alle spalle una storia di lotte, resistenza e conquiste sociali e un presente fatto di schietta umiltà contadina, mista ad un forte senso di orgoglio e appartenenza al territorio. Fieri del loro borgo e della sua storia, gli abitanti e amici di Montaretto si prodigano in numerose iniziative sempre caratterizzate dal forte senso di ospitalità e condivisione di ideali, sguardi, sorrisi, storie e leggende, e…un buon bicchiere di vino.

Il programma

- Sabato 23 aprile
ore 16.00 Salone Casa del Popolo
Incontro Mondo Contadino Resistente – Nuove frontiere dell'agricoltura e nuove tecniche agronomiche
Agricoltura sociale, economia locale e cenni sulla legislazione europea a fronte della nuova riforma agricola in atto per il 2013 e le proposte dei “nuovi contadini” per una legge che riconosca l'agricoltura contadina e liberi il lavoro dei contadini dalla burocrazia.
Interverranno: Modera l'incontro Deborah Lucchetti Presidente Fair.Coop, Stefano Chellini (Legge Popolare Contadina), Riccardo Franciolini (rete Semi Rurali), Philippe Lemoussu (coordinatore gruppo AVE BRF Liguria) e Dario Patrone (Contadini della Vesima), Anna Satta (Resp. Progetto Orti Solidali della Libera Scuola Emilia Hazelip).

Ore 16.00 Casa del Popolo in esterno (Canicci)
Spettacolo di teatro per bambini con la compagnia teatrale TEATRO VELATO - “L'Ultimo albero” un racconto ecologico che parla di distruzione delle risorse naturali e di perdita di identità. (dai 5 anni in su).

Ore 21.30 P.zza S. Pertini
Concerto LE BALLUCHE DE LA SAUGRENUE (Francia). La formazione, proveniente dalla Loira, si esibisce in un concert-bal, formula che mira a coinvolgere il pubblico in danze conviviali e festose di matrice popolare tradizionale francese rivisitata in chiave moderna Formazione: voce, chitarra, fisermonica, contrabbasso e batteria.

- Domenica 24 aprile
ore 16.00 Salone Casa del Popolo
Incontro La vocazione sovversiva del vino: storie, percorsi e prospettive della viticoltura ribelle.
Relatore Marco Arturi, giornalista di Carta e del Manifesto, esperto del mondo vitivinicolo.

Ore 21.30 P.zza S. Pertini
Vai col LISCIO – la “balera”...musiche da ballo con la PICCOLA ORCHESTRA DI RIOLA DI VERGATO (Emilia Romagna). Anticamente buona parte delle festività sia civili che religiose dei paesi erano gestite dall'istituzione bandistica presente sul territorio. Ciò era valido anche per le feste da ballo. Una parte della banda, un organico ridotto definito “bassa banda” o “piccola orchestra” dava vita alle musiche di queste serate. In questo caso, il nucleo della Banda di Riola di Vergato, guidato dal sassofonista Claudio Carboni, riprende il repertorio tipico delle feste da ballo.

- Lunedì 25 Aprile
ore 15.00 Casa del Popolo
"Tournè Risorgimentale" parla e racconta Maurizio Maggiani scrittore.

Ore 17.00 P.zza S. Pertini
concerto VOCI DELLA RESISTENZA – Betti Zambruno, Piercarlo Cardinali, Gianpiero Malfatto: voce chitarra e trombone cantano la Resistenza e altre storie.

Dal sabato al lunedì apertura banchetti 10.00 – 21.00
In mostra presso la chiesa di S. Rocco foto della resistenza in collaborazione con l'ANPI di Levanto.


Per informazioni:
Katia Boccassi
Mobile:  333.6950547
E-mail: info@cuochiartistivisionari.it

Letto 5227 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti