Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Travel

Grazie al Piano di Sviluppo Rurale la Strada del Franciacorta rilancia il turismo

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

L’aumento nel 2010 del 27% dei soci fra gli operatori a vario titolo del turismo in Franciacorta (ristoranti, alberghi, Bed & Breakfast, agriturismo, tour operator, società di trasporto pubblico, centri nautici, produttori agroalimentari, distillerie); il 50% di turisti in più negli ultimi 10 anni; la destinazione in vetta alle mete preferite dagli enoturisti italiani e stranieri: il connubio turismo-enologia, l’attenzione rivolta ad innalzare e perfezionare lo standard di accoglienza, la filosofia del fare sistema perseguiti fin dalla sua nascita, avvenuta 11 anni fa, dalla Strada del Franciacorta stanno dando interessanti risultati e positive ricadute .

“Dati soddisfacenti anche se abbiamo ancora molto da fare e ci stiamo impegnando per crescere ancora di più. Soprattutto il significativo aumento degli associati è un segnale evidente di quanto il territorio creda nella Strada e intenda sempre più fare sistema – dice il Presidente Gianluigi Vimercati Castellini - Il turismo in Franciacorta, arrivato a oltre 200.000 presenze annue, va visto come un volano per l’intera economia del territorio: per ogni 10 euro spesi per acquistare vino, il turista ne spende altri 50 nel territorio stesso”.

Una grande opportunità per sviluppare ulteriormente il turismo viene ora da un importante piano d’investimenti di 264.783 euro, che la Strada sta varando con l’obiettivo di migliorare il sistema d’accoglienza e creare un nuovo modello di agricoltura, secondo le direttive dell’Unione Europea. Il Piano di Sviluppo Rurale, finanziato dalla Regione Lombardia, consentirà all’associazione di realizzare importanti interventi destinati a favorire un maggiore afflusso turistico nei comuni dove nasce il pregiato Franciacorta: segnaletica, corner informativi, biciclette a disposizione degli ospiti, ma anche strumenti informativi per far loro conoscere con immediatezza e facilità il territorio.

In particolare, sarà completata e attualizzata la segnaletica con cartelli autostradali, cartelli maxi, frecce indicatrici, quadri turistici con impianti fotovoltaici, sistema QR code, cartelli cicloturistici e si realizzeranno 10 corner informativi multimediali trifacciali con tasche porta depliant, che saranno dislocati in punti strategici dei comuni associati. Saranno inoltre acquistate 50 biciclette, di cui 20 elettriche (importante segnale dell’attenzione alla tutela ambientale, a cui da sempre la Strada è stata attenta), che saranno messe a disposizione dei turisti.
“Crediamo nell’importanza, in un territorio come il nostro, dei cicloturisti , la cui presenza è in costante aumento – spiega Gianluigi Vimercati Castellini- Stiamo lavorando per presentare in maniera più organica la nostra proposta ricettiva verso questo segmento di turisti, che riteniamo di grande interesse per uno sviluppo ecosostenibile della Franciacorta e per il sostegno della microeconomia locale. Già diverse strutture associate alla Strada sono attrezzate per ricevere al meglio i ciclisti e dall’anno scorso abbiamo mappato una serie di itinerari da percorrere sulle due ruote.”

Sempre all’interno del Piano di Sviluppo Rurale saranno infine realizzati strumenti informativi per favorire l’arrivo turisti e guidarli nel territorio, ovvero sarà creato il nuovo sito web della Strada, inserito nel portale Franciacorta, e saranno stampate 90.000 brochure in tre edizioni (italiano, tedesco e inglese).

“Si tratta di una piccola guida, densa di notizie sul territorio e di informazioni utili per andare alla sua scoperta e godere al meglio delle sue strutture turistiche - dice Vimercati Castellini - Uno strumento di cui sentivamo la necessità, pensato sia per presentarci in Italia e all’estero in occasione di Fiere ed eventi promozionali, sia per i turisti che arrivano in Franciacorta, a cui vogliamo offrire uno strumento utile e maneggevole per passare al meglio le loro vacanze”.


Per informazioni:
Associazione Strada del Franciacorta
Tel: 030 7760870
E-mail: associazione@stradadelfranciacorta.it
Web: www.stradadelfranciacorta.it


Fonte news: Associazione Strada del Franciacorta

Letto 4837 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti