Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

III edizione di Espresso Italiano Day

DoveIn tutti i bar d'Italia

Quandoil 15 aprile 2011

di Redazione di TigullioVino.it

Venerdì 15 aprile in migliaia di bar di tutta Italia l'Istituto Nazionale Espresso Italiano regalerà ai clienti i collezionabili dei caffè in purezza.

Espresso Italiano Day, la giornata dedicata alla bevanda simbolo del made in Italy, tornerà per il terzo anno a promuovere la cultura del caffè. Venerdì 15 aprile infatti in tutta Italia migliaia di bar offriranno in omaggio ai loro clienti una serie di collezionabili dedicati ai paesi produttori di caffè. "Nei primi due anni della manifestazione abbiamo voluto insistere sulle buone pratiche da osservare al bar - afferma Gianluigi Sora, presidente dell'Istituto Nazionale Espresso Italiano - Quest'anno vogliamo fare conoscere meglio cosa c'è dentro la tazzina. Per questo abbiamo creato una serie di tre collezionabili, piccoli vademecum che riportano su un lato la descrizione dell'espresso perfetto e sull'altro la descrizione di un paese produttore e del suo caffè".

Un passo in avanti quindi nella diffusione di una maggiore consapevolezza riguardo al caffè, compagno quotidiano per la stragrande maggioranza degli italiani, ma ancora relativamente poco conosciuto. Ecco quindi un vademecum a due facce che sarà regalato a chi prenderà il caffè il 15 aprile nei bar che aderiranno a Espresso Italiano Day (facilmente riconoscibili dalla vetrofania). Non solo la descrizione dell'espresso secondo i canoni dell'Istituto Nazionale Espresso Italiano, ma anche notizie e profili sensoriali di tre paesi produttori - Brasile, Colombia ed Etiopia - che ci regalano chicchi che, tostati e miscelati con sapienza, danno vita alla tazzina tanto amata dagli italiani.

"Abbiamo deciso di iniziare la serie dei collezionabili con Brasile, Colombia ed Etiopia perché si tratta di tre paesi che ci regalano caffè diversi ma ugualmente importanti per il nostro espresso - continua Sora - Il Brasile è in particolare utilizzato tradizionalmente come base della nostre miscele, danno aromi cioccolatati e sentori di pane e cereali, mentre Colombia ed Etiopia conferiscono note floreali e fruttate, aggiungendo alla tazzina freschezza e una gradevole acidità".

Chi è l’Istituto Nazionale Espresso Italiano
L’Istituto Nazionale Espresso Italiano, di cui fanno parte torrefattori, costruttori di macchine e macinadosatori e altri sodalizi che volgono la loro attenzione all’espresso di qualità, oggi conta 43 associati con un fatturato aggregato di più di 650 milioni di euro.


Per informazioni:
Web:  www.espressoitaliano.org

Letto 4850 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti