Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

Golosaria

DoveVa Masaccio 19, Milano (MI) - Hotel & Convention Center Melià di Milano

Quandodal 06 novembre 2010 al 08 novembre 2010

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Dal 6 all'8 novembre torna, per il quinto anno consecutivo a Milano, Golosaria la rassegna di cultura e gusto organizzata dal Club Papillon.

Ancora una volta l'Hotel & Convention Center Melià (via Masaccio, 19) sarà il palcoscenico della tre giorni del gusto lombarda ideata e diretta dai giornalisti con il papillon Paolo Massobrio e Marco Gatti. Prologo dell'iniziativa quest'anno sarà "Aspettando Golosaria" l'appuntamento che il 4 novembre animerà i quartieri di Milano alla scoperta di mestieri ed eccellenze segnalate sulla nuova edizione de Il Golosario, il best seller dedicato al gusto giunto alla XII edizione.

Ricco, come sempre, il programma della manifestazione che ospiterà oltre 100 magnifici produttori provenienti da ogni parte d'Italia, centinaia di prodotti in assaggio e una speciale enoteca curata dal sommelier Fabio Scarpitti che offrirà in degustazione i 100 migliori vini d'Italia selezionati da Paolo Massobrio e Marco Gatti. Ma quest'anno ritorna anche lo spazio degustazione a cura di Forum Spumante d'Italia in abbinamento al Cheese Bar di Guffanti, mentre "Coeur in man", novità dell'edizione 2010, sarà l'area dedicata a otto opere impegnate nei mestieri socialmente utili.

Non mancheranno gli approfondimenti legati ai piatti del territorio e della tradizione italiana con 6 laboratori che si susseguiranno nei tre giorni: 6 novembre (ore 15.00 Prove di interpretazione della cucina milanese sul tema: "La Michetta del giorno dopo" ovvero l'arte di recuperare e di cucinare. In collaborazione con Cooperativa Sociale In-Presa e lo chef Gilberto Farina de La Piana di Carate Brianza; ore 18.00 "La pizza di Tramonti De.Co." si incontra nella Milano a denominazione comunale. (In collaborazione con Molino Quaglia - Petra e Comune di Tramonti); 7 novembre (ore 10.30 Laboratorio "Preziose creazioni ispirate all'Asti Docg" a cura di Ernst Knam e Davide Buggini; ore 13.00 Laboratorio. "Interpretazioni delle De.Co. della cucina milanese".

Lo chef Fabio Baldassarre del Ristorante L'Unico di Milano interpreta la Cotoletta e la Cassoeula; ore 18.30 Laboratorio. "Pizza: un modo nuovo di cucinare il piatto più popolare d'Italia". In collaborazione con Molino Quaglia Petra; 8 novembre (ore 11.00 Laboratorio. "I 4 sensi del caffè" in collaborazione con Milani. Partecipano Ezio Santin, executive chef dell'Antica Osteria del Ponte di Cassinetta di Lugagnano e Maurizio Santin, maestro pasticcere).

Ma sarà nella giornata di sabato che, alle ore 16.00, si terrà il Talk show inaugurale sul tema "Quando la bellezza salva il mondo. Adesso". Con Paolo Massobrio, autore del libro per la famiglia Adesso 365 giorni da vivere con gusto, sono stati invitati Tessa Gellisio, Emanuela Isoardi, Susanna Magistretti, Andrea Muccioli e Lucio Sotte. (Evento in collaborazione con Cattolica Assicurazioni). Alle ore 19.00 Teo Musso di Baladin parlerà di bere responsabile, mentre alle ore 21.00 la manifestazione terminerà con "Ma è sempre così strano... incontrarsi a Milano", uno spettacolo condotto da Paolo Massobrio con: Luca Doninelli, autore del libro "Milano è una cozza", Fabio Greco, scrittore; Lauro Ferrarini e Ugo Canonici che renderanno omaggio a Bruno e Giovanna Lauzi; Francesca Parvizyar, Ernst Knam, pasticciere in Milano che tratterà il panettone in cucina. Degustazione finale in collaborazione con il Consorzio dell'Asti Docg.

La giornata di domenica 8 novembre inizierà con una memorabile colazione in famiglia a partire dalle ore 10.15 con "certe idee intorno alla frutta di stagione" ispirate dagli chef "coronati" di Papillon. Partecipa Angela Moneta, dietologa. L'evento si svolge in collaborazione con Regione Lombardia Agricoltura e Aop Uno Lombardia. Ma domenica sarà anche la giornata delle premiazioni. Sul palco di Golosaria saliranno infatti i vincitori della IX edizione del "Premio Top Hundred" dedicato ai 100 migliori vini d'Italia realizzato in collaborazione con Aslan, mentre a partire dalle ore 16.00 avrà luogo la premiazione dei protagonisti del Golosario 2011 che terminerà con un omaggio alla Signora della Cucina Italiana: Nadia Santini, Dal Pescatore di Canneto sull'Oglio e col "Premio civiltà contadina" a Josko Gravner.

Lunedì 8 novembre alle ore 11.00 il vicepresidente del Club Papillon, Marco Gatti, condurrà l'incontro "Il catering. È vivo o è morto?" con una serie di provocazioni a cinque interpreti del catering moderno, cui seguirà il conferimento del Premio Golosario 2011 ad Anna Ghisolfi. Il pomeriggio di Golosaria si animerà invece alle ore 14.00 con l'Asta delle 10 migliori Fontine d'Alpeggio dell'estate 2010 in collaborazione con la Regione Autonoma Valle d'Aosta, mentre a partire dalle ore 15.00 si terranno la presentazione e il riconoscimento ai migliori locali e ai migliori artigiani della IX edizione della GuidaCriticaGolosa alla Lombardia. Con Paolo Massobrio e Marco Gatti le novità, le eccellenze, i salti in avanti della guida al territorio più approfondito d'Italia.

Per tutta la durata della rassegna l'area lounge di Golosaria ospiterà banchi di assaggio con i piatti della tradizione lombarda realizzati con la partecipazione di: Provincia di Milano, Provincia di Mantova, Provincia di Como, Provincia di Lecco, Provincia di Brescia, Provincia di Varese e Provincia di Sondrio. Golosaria si svolge con il patrocinio del Ministero per le Politiche Agricole, Ambientali e Forestali, della Regione Lombardia, di Provincia, Comune e Camera di Commercio di Milano e di Expo 2015. Alla manifestazione si può accedere su invito, scaricabile dal sito www.golosaria.it dove è possibile visualizzare anche il programma dettagliato dell'evento. Gli orari di apertura sono: sabato 6 novembre dalle 14.30 alle 22.30; domenica 7 novembre dalle 10.00 alle 20.30; lunedì 8 novembre dalle 10.00 alle 18.30.


Per informazioni:
Sarah Scaparone
Tel: 334/326.93.38
E-mail: scaparone@presspassion.it

Letto 3902 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti