Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

80^ Festa dell'Uva

DoveMonteforte d'alpone (VR) - Monteforte d'Alpone

Quandodal 09 settembre 2010 al 12 settembre 2010

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Sabato 11 e domenica 12 settembre nel centro storico di Monteforte d’Alpone (Verona) si svolgerà l’ottantesima edizione della Festa dell’Uva. Non c’è da stupirsi di questo, se si considera che Monteforte si trova nel cuore del Soave Classico, e che risulta essere il paese a più alta densità viticola d’Italia: la coltivazione della vite, infatti, si estende su 1700 dei 2000 ettari circa di territorio comunale.

<>

La manifestazione sarà preceduta da una brillante commedia (“No gh’è pace in amor” della compagnia La Burla) che si terrà nel chiostro del Palazzo Vescovile venerdì 10 settembre alle ore 21.00. La festa vera e propria partirà sabato 11 settembre, a partire dalle 19.30, con due appuntamenti: I Sapori delle Contrade e il Concorso della Taiadèla fatta con la Méscola. Con I Sapori delle Contrade gli otto chioschi delle contrade si disporranno lungo la via principale del paese e proporranno tutti un piatto tipico diverso, dall’antipasto al dolce. Inoltre con pochi euro si potrà acquistare un bicchierino da osteria, col quale si potrà fare rifornimento di vino nei vari chioschi per tutta la serata. Poi c’è il Concorso della Taiadèla fatta con la Méscola: sotto a degli ombrelloni illuminati nonne, mamme e ragazze delle varie contrade, armate di méscola (mattarello) e cortèla, dopo aver realizzato l’impasto, tireranno la sfoglia e prepareranno le taiadèle (tagliatelle). Queste verranno cotte nel brodo con i figadìni (fegatini) e poi offerte agli ospiti.

Domenica 12 settembre, invece, alle 9.00 verrà inaugurata una vasta esposizione di attrezzature agricole nel parco delle scuole elementari. Poi, a partire dalle 16.00, la Banda Comunale aprirà la Sfilata dei contadinelli, la storica e folcloristica Sfilata dei Carri delle Contrade e il 23° Palio delle Contrade, l’evento più atteso dal paese. Si tratta di una gara di pigiatura dell’uva a piedi scalzi che rievoca i tempi passati, e che risveglia tra le otto contrade una sana e divertente rivalità. La gara di pigiatura sarà preceduta dalla corsa dell’alfiere, che porterà la bandiera della contrada, dalla corsa delle contadinelle e, infine, dalla corsa dei contadini con le dèrle, un antico strumento che veniva utilizzato per vendemmiare. La manifestazione proseguirà alla sera, a partire dalle 21.30, con uno Spettacolo a sorpresa, e si concluderà con Luci e Colori dal Campanile, un meraviglioso spettacolo pirotecnico da uno dei campanili più alti della provincia di Verona.

Durante i due giorni di manifestazione saranno presenti stand gastronomici e di degustazione di vino Soave e Recioto di Soave delle varie aziende del territorio. In caso di maltempo la manifestazione di sabato sera sarà rinviata alla sera di sabato 18 settembre (Sapori delle Contrade e Concorso della Taiadèla), mentre quella di domenica sarà rinviata alla sera di venerdì 17 settembre (Sfilata dei carri e Palio delle Contrade in notturna).


Per informazioni:
Marco Bolla
Mobile: 3402456128
Web: www.prolocomonteforte.org

Letto 4028 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti