Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 208

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 214
Bevete e riproducetevi, di Giuseppe Marini

Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Vino

Bevete e riproducetevi

di Giuseppe Marini

La scienza spesso è curiosa e bizzarra nella sua sete di spiegare e ricercare ogni causa ed evento. Le ricerche pur sempre con rigore scientifico vengono condotte in ogni campo ed in ogni direzione: così visto la moda che rappresenta il vino si sperimentano e studiano i suoi effetti ovunque. Quando ho letto l'articolo non ho resistito alla tentazione di recensirlo sia come notizia curiosa che scientifica per gli amici.

L'enunciato: Per le donne che devono 1 o 2 bicchieri di vino al giorno è più facile concepire un figlio rispetto a quelle che non bevono o assumono alcolici o bevono birra. Ebbene questo è il titolo dell'articolo apparso sul numero di settembre di Human Reproduction, un'auterevole rivista scientifica in argomento.
Ovviamente incuriosito ho proseguito la lettura e, debbo dire, lo studio è stato condotto con buon metodo tanto che ritengo meritevole, almeno a titolo di cronaca o curiosità riportarne i punti salienti.

La ricerca, condotta da una ricercatrice danese del dipartimento della ricerca epidemiologica di Copenhaghen, è la risposta ad un precedente studio studio che affermava che l'assunzione di alcool nelle donne non diminuiva la possibilità di concepimento, anche se non veniva analizzato il tipo si bevanda assunta. Ad un campione di oltre 24.000 donne volontarie che sono rimaste incinte in un determinato periodo di tempo campione, è stato chiesto quale era il tipo di bevanda alcoolica preferita e se era assunta prima della gravidanza. Dopodiché sono state suddivise in gruppi in base alla quantità di alcool assunto: non bevitrici, bevitrici di ½ - 2 drink a settimana, di 2,5 - 7 drink per settimana e bevitrici di oltre 7 drink per settimana .

Veniva inoltre esaminato per quanto tempo le donne avevano ricercato la gravidanza prima di avere successo. Le donne che preferivano bere vino hanno avuto il più breve tempo di attesa della gravidanza, rispetto a chi bevevo birra o alcolici in tutti i gruppi.

Le bevitrici di vino a tutti i livelli di assunzione hanno dimostrato una possibilità di avere una gravidanza entro un anno di tentativi più alta del 30% rispetto al gruppo di non bevitrici. Mentre le bevitrici di birra avevano una aspettativa di gravidanza tra il 2 ed il 7% maggiore, secondo il livello di assunzione, in confronto col gruppo di non bevitrici (differenza però non statisticamente significativa).

Differenti invece i risultati del gruppo di bevitrici di alcooloci, anche se di poche persone in quanto poche donne assumevano soprattutto alcolici. Chi beveva 2 bicchieri per settimana di alcoolici aveva una percentuale di gravidanza entro un anno più alta del 10% rispetto alle non bevitrici, ma le bevitrici di oltre 7 bicchieri per settimana di alcolici avevano una percentuale 240 volte inferiore rispetto al gruppo non bevitrici.

Lo studio comunque non dimostra una influenza di una specifica bevanda alcolica sulla fertilità femminile; certo è che il consumo di vino può essere associato ad altri fattori che si correlano con la gravidanza (variabili che saranno esaminate in futuro) e che possono ridurre il tempo di aspettativa della stessa. Ovviamente questo non vuole essere un messaggio di sanità pubblica o un metodo per concepire più velocemente, ma solo il riportare una nota curiosa e ribadire il concetto che un buon bicchiere di vino non fa male… anzi!

Letto 4026 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Giuseppe Marini


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti