Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

X edizione de "La Vigna Eccellente"

DoveIsera (TN) - Isera

Quandoil 19 settembre 2010

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Giunge alla sua X edizione, il primo concorso in Italia volto a premiare il miglior vigneto e a valorizzare l’impegno e la cura del viticoltore. Come tutti gli anni l’iniziativa è promossa dal Comune di Isera, ritenuta “capitale del Marzemino“, da sempre attenta alla promozione del proprio territorio e al rispetto dell’ambiente.

Torna La vigna eccellente, il premio promosso dal Comune di Isera, borgo della Vallagarina nella provincia di Trento, che ogni anno decreta il miglior vigneto del Marzemino. Un anniversario importante per il Comune di Isera, che, dieci anni fa, ha istituito, per la prima volta in Italia, un premio dedicato non al prodotto finale, il vino, ma al singolo vigneto e soprattutto al lavoro del viticoltore. Con questo riconoscimento si intende conferire al viticoltore un ruolo importante nella difesa, tutela e valorizzazione non solo della risorsa viticola ma anche del territorio circostante: la vigna diventa allo stesso tempo scenario e risorsa di un ambiente in cui l’uomo, grazie alle attente cure dedicate alla produzione di uva di qualità, all’impegno volto a rendere piacevole alla vista il vigneto nell’ottica di uno sviluppo coerente e sostenibile, lascia una traccia significativa, ottenendo come risultato un miglioramento collettivo e una rivalutazione dell’intero paesaggio.

All’iniziativa hanno aderito anche i ristoratori di Isera, tra cui la Casa del Vino della Vallagarina, la Locanda delle Tre Chiavi, l’Agriturismo Maso Carpenè, l’Agriturismo Il Gallo, la Vineria de Tarczal, che nei giorni della manifestazione proporranno menù a tema in abbinamento al Marzemino: un’occasione speciale per assaggiare, insieme al Marzemino, i piatti appartenenti alla tradizione della cucina trentina.

La vigna eccellente 2010 promette di essere un’edizione davvero ricca: circa 40 le aziende agricole partecipanti per un totale di 177.779 mq di “vigneti eccellenti” (i vigneti iscritti risultano 46) che si sfideranno per ottenere l’ambito premio, assegnato da una giuria composta da nomi autorevoli del settore, fra cui il prof. Attilio Scienza, Ordinario di Viticoltura presso il Dipartimento di Produzione Vegetale della Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Milano, che giudicheranno i vigneti partecipanti sotto il profilo agronomico, sanitario e estetico/qualitativo.

Inoltre la dott.ssa Lucia Bellaspiga, giornalista, il dott. Paolo Benvenuti, direttore dell’Associazione Nazionale Città del Vino, il dott. Carlo Cambi, giornalista, il dott. Paolo Massobrio, giornalista, il dott. Davide Paolini, giornalista, il dott. Nereo Pederzolli, giornalista, il dott. Flavio Mattedi, agronomo, il Signor Francesco Graziola, rappresentante della Cassa Rurale di Isera, il Signor Franco Nicolodi, assessore comunale e il dott. Paolo Zaniboni, segretario.

Il concorso è supportato dalla Provincia Autonoma di Trento tramite Trentino spa, dalla Cassa Rurale di Isera, dall’Azienda di Promozione turistica di Rovereto e Vallagarina, enti che hanno intravisto nell’iniziativa del Comune di Isera, contraddistinto da una lunga tradizione vitivinicola rappresentata dalla coltivazione del Marzemino, la giusta chiave di valorizzazione del prodotto autoctono e del territorio.

Alla ricerca del mito: il Marzemino sbarca a Venezia
A ulteriore conferma dell’impegno di Isera a promuovere le specificità del territorio e dei suoi prodotti, oltre alla premiazione del miglior vigneto di Marzemino, impossibile non citare l’iniziativa, programmata dal prof. Attilio Scienza, di ripercorrere il percorso che nei secoli il Marzemino ha fatto per arrivare in Vallagarina partendo dal Caucaso, passando dalla Grecia, l’Armenia e Venezia: un viaggio documentaristico con una troupe cinematografica che porterà alla creazione di una pellicola dedicata al vitigno.

In occasione della X edizione de La vigna eccellente, verrà presentato il filmato realizzato in Armenia che documenta l’antica e affascinante origine caucasica del Marzemino, e si tratterà dell’arrivo del vitigno a Venezia, attraverso l’illustrazione dei risultati della ricerca sui vitigni antichi dei giardini, dei conventi e delle isole della laguna che avevano scambi commerciali con l’Oriente.

Un’iniziativa interessante che, mescolando lo studio del territorio e dei luoghi alle testimonianze e alle immagini delle diverse popolazioni che hanno coltivato i vigneti, racconta i motivi e le ragioni per cui un vitigno ha potuto godere del supporto di un mito per lasciare l’oriente e rivolgersi ad occidente e conferma quanto la qualità del vino sia determinata dal territorio fatto in un certo modo, da una tecnica di allevamento delle viti secondo un certo metodo e dalle cure che vi sia applicano secondo le diverse tradizioni ereditate e tramandate nei secoli.

Letto 4118 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti