Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

XIV edizione di Libri da Gustare

DoveLa morra (CN) - La Morra

Quandodal 11 giugno 2010 al 13 giugno 2010

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

La Morra (Cn) si prepara ad ospitare la XIV Edizione di Libri da Gustare, il Salone del Libro Enogastronomico e di Territorio organizzato dall'Associazione culturale Ca dj' Amis di Claudia Ferraresi. Il cuore pulsante dell'appuntamento, dedicato come sempre alla cultura e alle eccellenze enogastronomiche del territorio, sarà la Grande Libreria che, realizzata in collaborazione con la Libreria Il Tastebook di Torino, per l'intero weekend proporrà "Le Tavole della Cultura": tavole imbandite di volumi a tema enogastronomico.

Sul palco del Salone Polifunzionale di La Morra si alterneranno, alla presenza degli autori, le presentazioni dei venti titoli inseriti nella selezione di Libri da Gustare 2010, l'iniziativa nazionale dell'Associazione Culturale Ca dj' Amis cui concorrono venti libri, indicati da una apposita giuria, per il riconoscimento dei "titoli più gustosi dell'anno". I visitatori potranno esprimere le proprie preferenze votando i titoli in lizza, suddivisi per categoria (cultura del cibo, cultura del vino e del bere , cibo in letteratura, prime pagine, e la nuova sezione gusta il web). Le letture e le presentazioni dei volumi saranno a cura dall'attrice Marcella Enrico.

Ma la tre giorni enogastronomica lamorrese, sarà animata, oltre che dalla Lunga tavola delle meraviglie (percorso tra enogastronomia e artigianato tra le vie del centro storico di La Morra, con intrattenimenti musicali e teatrali, che animerà la serata di sabato 12 giugno) anche dai menu tematici delle Osterie letterarie e dal Mercatino Aleramico di prodotti enogastronomici ed artigianali a cura dell'Accademia Aleramica.
 
L'Associazione Culturale, ideata da Raul Molinari, nasce con lo scopo di alimentare nel territorio del Sud Piemonte e del Ponente Ligure (a suo tempo facenti parte della Marca Aleramica) una cultura vivace e propositiva finalizzata a far emergere la qualità dei diversi territori valorizzando le tradizioni popolari, l'eredità di artisti, scrittori, storici e pensatori che hanno contribuito ad accrescere il patrimonio culturale di questo grande territorio.

Venerdì 11 giugno l'apertura della manifestazione avverrà con la tradizionale cerimonia di consegna de La Ciao d'la Ca 2010 a Lella Costa, Margherita Oggero e Alberto Sinigaglia. Alla consegna della Ciao seguirà un omaggio di Mario Brusa alle Donne del Risorgimento Italiano e l'assegnazione del Talentino 2010, (dedicato a Magda Olivero, con la direzione artistica di Raffaella Portolese). Domenica 13 la giornata si aprirà con una tavola rotonda presso la Cantina Comunale dal titolo: "Le case del vino: futuro e identità di sviluppo del paesaggio di Langa" a cura dell'architetto Gianni Arnaudo, Al tema del convegno sarà dedicata una mostra di progetti ed elaborati di allievi della Seconda Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino (sez. di Mondovì). La tavola rotonda si concluderà con la consegna del riconoscimento Comunicabuono a Gigi Brozzoni, Direttore del Seminario Veronelli.

Domenica 13 giugno dalle 10.30 alle 20.00 La Morra si animerà non solo con la Grande Libreria e con il Mercatino Aleramico, ma anche con musiche e intrattenimenti per i più piccoli e con "Cosa passa il Convento 2010" - a cura dell'Accademia Aleramica. Il progetto, ideato da Raoul Molinari e Giordano Berti, attraverso la storia e le tradizioni popolari interpreta i misteri del sacro e delle delizie terrene in un percorso che si snoda tra le valli del Tanaro e della Bormida, fra Monferrato, Langhe albesi e monregalesi, Roero, fino alla riviera savonese.
Nel pomeriggio di domenica si terrà "Le tentazioni di Sant'Antonio", uno spettacolo rievocativo di teatro-danza tra spiritualità e territorio. Mai come quest'anno Libri da Gustare si connota dunque con una forte matrice spirituale che anima tutto il programma richiamando la centralità dell'uomo e la sua spiritualità. Per tutta la durata della manifestazione sarà visitabile anche la mostra "L'avventura della Sindone: 2000 anni di storia a fumetti", con le illustrazioni di affermati artisti.

Letto 3889 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti