Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 208

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 214
VinNatur: Risultati delle analisi dei residui di pesticidi, di Redazione di TigullioVino.it

Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

VinNatur: Risultati delle analisi dei residui di pesticidi

di Redazione di TigullioVino.it

L’edizione 2010 di “Villa Favorita”, manifestazione organizzata da VinNatur e dedicata alla scoperta dei vini naturali, si è conclusa con un successo senza precedenti. I numerosi visitatori hanno potuto verificare la crescita qualitativa dei vini, apprendere le tecniche di vigna e di cantina dei produttori e commentare direttamente con i vignaioli i risultati di un percorso difficile ma ricco di soddisfazioni e stimolante.

La nostra Associazione non si ferma però all’organizzazione di questo grande evento. Durante tutto l’anno si moltiplicano le occasioni di scambi a vari livelli tra produttori di tutta Europa, si organizzano conferenze tematiche, si svolgono studi su suoli e tecniche di cantina. Da alcuni anni inoltre, allo scopo di monitorare la conformità dei vini presentati nelle nostre manifestazioni, ViNatur ha deciso di analizzare i prodotti di ogni associato. Le analisi svolte sono andate alla ricerca di ben 73 principi attivi di fitofarmaci, ossia circa il 90% di tutti i prodotti in commercio che vengono utilizzati in viticoltura convenzionale. Crediamo che questo sia al momento il più grande e meticoloso processo di “auto-analisi” intrapreso da una associazione di vignaioli, e che rappresenti concretamente la volontà di VinNatur di operare con chiarezza e con la massima apertura nei confronti dei consumatori e dei professionisti del mondo del vino.

Le analisi dei residui di pesticidi effettuate sui vini delle aziende aderenti a VinNatur si sono concluse in questi giorni. Queste analisi, in linea con le indicazioni del Manifesto di VinNatur, hanno lo scopo principale di sensibilizzare sia i produttori che i consumatori in merito all’uso di alcune sostanze chimiche utilizzate in agricoltura, in conseguenza del quale si depositano residui nei vigneti con conseguenti squilibri dell’ecosistema. I risultati sono stati molto soddisfacenti poiché ben 91 vini, su un totale di 111 campioni è risultato completamente esente da ogni tipo di pesticida.

A supporto di questa analisi è stato effettuato anche un controllo sulla quantità di anidride solforosa presente nei vini. Anche qui ci sono due dati molto positivi. 33 vini risultano avere meno di 10 mg/l di anidride solforosa (ricordiamo che la legge permette in questi casi di apporre in etichetta la dicitura “NON CONTIENE SOLFITI”). I restanti 76 vini sono al di sotto dei 80 mg/l (limite consentito nei vini Biologici) con poche eccezioni che superano questo livello.

Vediamo ora nel dettaglio i risultati delle analisi:

- Totale vini analizzati 111

- Totale vini esenti da residui di pesticidi 91

- Totale vini aventi residui di pesticidi: 20

- Numero di principi attivi riscontrati: 16 vini aventi un solo principio attivo, 3 aventi due principi attivi ed uno avente cinque principi attivi.

- Media di mg/kg (milligrammi su un chilo) di residui riscontrati sui 20 campioni: 0,082 mg/kg (la normativa europeo prevede in media un limite di 0,800 mg/kg)

- Principi attivi riscontrati: 9 di cui 8 fungicidi sistemici ed 1 insetticida. I più rilevati sono il Fenexamid (fungicida antibotritico) ed il Pirimetanil (fungicida antioidico).

- Anidride Solforosa totale: 33 vini hanno un quantitativo tra 1 e 10 mg/l, 52 vini tra 11 e 60 mg/l e i restanti 26 vini sono tra 61 e 90 mg/l

Le poche aziende che hanno residui al limite o sopra al limite riconosciuto per i vini naturali e biologici saranno oggetto di una attenta valutazione da parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione che, in applicazione al manifesto associativo, prenderà i dovuti provvedimenti.


Fonte news: VinNatur

Letto 4500 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti