Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

II edizione della "Disfida delle Focacce"

Dove (GE) - Villa Imperiale "Festa di Primavera" - Municipio Bassa Val Bisagno

Quandoil 22 maggio 2010

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

La “Disfida delle Focacce” è un evento con duplice valenza promozionale in quanto, oltre che mettere in vetrina uno dei prodotti d’eccellenza della tradizione gastronomica genovese, la focaccia, anima le piazze di tutti i Municipi cittadini.
L’evento, che si articola in più gironi per culminare nell’evento finale in piazza De Ferrari ad inizio ottobre, vede la sua realizzazione in sinergia con le Associazioni di Categoria, in particolare l’Associazione Panificatori, la Confartigianato, la CIA, i CIV ed i Municipi.

In accordo con questi ultimi si è ritenuto opportuno inserire le singole eliminatorie nel contesto di manifestazioni già programmate (la prima tappa si è svolta in occasione della "Festa dell’Età libera" in Via C. Rolando a Sampierdarena), e ciò al fine di ottimizzare le risorse a disposizione, cercando nel contempo di stimolare la partecipazione dei cittadini (sostegno del proprio fornaio di zona) e creando i presupposti per visitare le altre sedi della manifestazione. L’allargarsi della sfida ai vari livelli territoriali potrebbe fare da volano per avviare collaborazioni, gemellaggi, eventi congiunti in un’ottica di promozione integrata del territorio.

Per quanto riguarda il sistema di votazione, durante le eliminatorie ci si avvale di una giuria popolare: il pubblico assaggia la focaccia dei diversi concorrenti senza conoscerne né la provenienza né l’autore. Individuata la focaccia reputata migliore, il giurato pone una scheda nell’urna posta accanto al vassoio che la contiene.
Ciascun Municipio partecipante avrà quindi un forno vincitore, che sarà sottoposto al verdetto di una giuria di “esperti” nella fase finale della manifestazione. Per la tappa di Villa Imperiale la focaccia verrà proposta in abbinamento al formaggio San Stè del Caseificio Val d'Aveto e al rosato “Carlotta e Rivarola del Monferrato".

Come di consueto, l’assaggio della focaccia sarà gratuito mentre la degustazione di San Stè, offerto dal Caseificio Val d'Aveto di Rezzoaglio, servirà a raccogliere fondi a favore della ONLUS Associazione per la ricerca sui tumori cerebrali del bambino. Gli aspetti logistici ed organizzativi a livello di singolo Municipio sono curati da D&C turismo su misura e dall’Associazione il Giano.


Per Informazioni:
E-mail: dnobile78@vodafone.it
Caseificio Val d'Aveto
Tel: 0185.870.390
Fax: 0185.871.002
E-mail: info@caseificiovaldaveto.com
Web:www.caseificiovaldaveto.com

Letto 3780 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti