Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Vocacibario

Vocacibario

Chianti Classico alla ribalta internazionale

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Chianti Classico Collection 2010

Anteprima dei Vini in divenire Chianti Classico 2009


L’evento

Chianti Classico Collection è una delle maggiori manifestazioni di settore a livello internazionale. I giornalisti specializzati, enotecari, buyers, ristoratori ed enoappassionati, ne annotano per tempo, le date sulle proprie agende. Come per lo scorso anno, Firenze è stata al centro dell’interesse enoico di migliaia di visitatori. Per due giorni, il 16 e 17 febbraio di quest’anno, nei grandi spazi della Stazione Leopolda, si è tenuto l’evento Chianti Classico Collection, fiore all’occhiello dell’attività promossa annualmente dal Consorzio Vino Chianti Classico, costituito nel lontano 1924. Una grande “collezione” di Chianti Classico che comprende quasi la totalità dei produttori. Infatti, centinaia d’etichette presenti di circa 140 produttori, per un totale di 421 vini, passati al vaglio di oltre 200 giornalisti specializzati provenienti da tutto il mondo, nonché più di 1300 visitatori che operano nel settore. In catalogo i Chianti Classico delle annate 2008, 2007, 2006, 2005. Mentre per le riserve, le annate erano 2008, 2007, 2006, 2005, 2004, 2003 e 2001. In anteprima, l’annata 2009.

I Vini


L’anteprima dei 2009 è stata una gradita sorpresa. Dai ripetuti assaggi dei 62 vini a divenire Chianti Classico, il 2009 è sicuramente una buona annata: colore rubino carico e vivo, profumo intenso e fruttato, sapore discretamente equilibrato, per buona freschezza e struttura, giustamente astringente, di buona persistenza. Dei 359 vini da degustare, ben 201 quelli assaggiati. Quindi una valutazione parziale, ma che ne traccia le caratteristiche salienti. Gli ottantatre Chianti Classico 2008 di cui 53 da botte, benché ancor giovani e quindi non ancora armonici, hanno espresso validi colori, profumo, sapidità e struttura. Meglio i centocinquantuno Chianti Classico 2007 di cui solo 7 da botte, con ottimi colori, profumi, struttura ed armonia, a cui si aggiunge l’imprint del territorio; ossia vini d’ottimo livello qualitativo, uniti e caratterizzati dal sangiovese. Già più pronti e di buona armonia i venticinque 2006. Meno armonici (un po’ carenti di morbidezza) dei precedenti ma sempre di buona struttura e tipicità, i due del 2005.
Passando alle riserve, gradite conferme. Un solo 2008 (da botte). Dei quarantatre Chianti Classico 2007 (di cui 17 da botte), gran parte ottimi ed il resto dal buono al discreto. Lo stesso gli ottantadue 2006 (di cui 5 da botte) oggi quasi al top. Dal buono al medio-buono i tredici del 2005. Ottimi i sei Classico del 2004, grande annata. Buoni entrambi, rispettivamente il 2003 (meno fresco ma abbastanza sapido, caldo, pieno e persistente, per l’annata tra le più calde e siccitose degli ultimi due decenni), e il 2001, già un po’ evoluto.

Gli oli DOP


Due parole anche sull’extravergine DOP. L’annata 2009 è tra quelle sicuramente buone. I 31 oli in degustazione, si presentavano all’olfatto con odori intensi e persistenti, schietti e fruttati, dal sapore più o meno dolce, con piacevoli percezioni di piccante e d’amaro, pieni e persistenti. Al 31 gennaio 2010, la produzione di extravergine di oliva certificato DOP Chianti Classico è di kg 64.715,93; mentre quello imbottigliato è di kg 37.284,70. Alcuni numeri del Gallo Nero DOP nel 2009:
238 soci olivicoltori; 58 soci imbottigliatori; 28 soci molitori; 353.188 piante iscritte dell’Albo. Dal 1999 ad oggi, la maggiore produzione DOP e del 2008 con 131.995,65 litri.

Le Grappe

Secche in gran parte, ma profumate e di gran carattere, le 29 grappe d’altrettanti produttori. Anche se dietro al Veneto e al Piemonte, la Toscana può vantare giustamente un prodotto di buona diffusione e qualità.

Altri motivi d’interesse

Per la prossima approvazione, voluta dal Consorzio Vino Chianti Classico, che modifica la legge 164 del 1992, dopo 78 anni nei vigneti del Chianti Classico sarà consentito di produrre solo uve destinate a Chianti Classico, e non più a Chianti Docg.
Non solo. Per tutelare al meglio il Chianti Gallo Nero, il Consorzio che lo tutela, presto invierà gli agenti vigilatori (figura prevista nell’articolo 17 della proposta di revisione della sopra citata legge), a verificare se le bottiglie sui scaffali di enoteche ed altri punti vendita, sono conformi alle norme del disciplinare.
Degna conclusione con una raffinata cena di gala (curata da Galateo Ricevimenti) i cui numerosi piatti sono stati esaltati dai numerosi Chianti Classico. Il tutto siglato dall’esclusività dell’ambiente e dall’elegante ed artistico allestimento.

Ospitalità

Per il resto, come per l’organizzazione, tutto molto curato: confortevoli e vicini Hotel, pullman navette per il trasferimento in tarda serata a Chianciano, impeccabile servizio dei vini dei Sommelier, cortese e professionale l’opera di funzionari ed altri addetti del Consorzio, così come altre persone con varie mansioni.

Sponsor

Il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, la Regione Toscana e la Banca CR Firenze.

Mentre hanno fornito i loro prodotti: Pulitex, Caraiba Spiegelau, Acqua San Felice, Consorzio del Parmigiano Reggiano, Enomatic, Buonitalia Spa.
_____________________________________________________

Il Chianti Classico in cifre

Dati conferiti dal Consorzio Vino Chianti Classico

Estensione dell’intero territorio: 70.000 ettari; Estensione complessiva dei vigneti: 10.000 ettari; Vigneti iscritti all’Albo Chianti Classico: 7.200 ettari; Produzione di vino Chianti Classico nel 2009: 295.000 ettolitri; Numero dei soci del Chianti Classico: 597; Soci imbottigliatori: 350. La produzione media annua è di 37 milioni di bottiglie.

Produzione di Chianti Classico in ettolitri dal 2004 al 2008

2004: 224.190; 2005: 257.037; 2006: 269.939; 2007: 288.199; 2008: 268.100

Commercializzazione del Chianti Classico nel 2009

Stati Uniti: 27%; Italia: 25%; Germania: 12%; Regno Unito: 7%; Svizzera: 7%; Canada: 7%; Giappone: 5%; Olanda: 3%; Russia: 2%; Altri Paesi: 5%. Il giro d’affari annuale si attesta mediamente sui 270 milioni di euro.

Le Aziende e i vini

ANTEPRIMA CHIANTI CLASSICO 2009
Bibbiano - Montornello
Carpineto
Casale dello Sparviero
Castellare di Castellina
Castellinuzza e Piuca
Castello della Paneretta
Castello delle Stinche - Antico Lamole Vigna Grospoli
Castello di Bossi
Castello di Cacchiano
Castello di Meleto
Castello di Monterinaldi
Castello di Querceto
Castello di San Sano
Castello di Selvole
Castello di Verrazzano
Castello di Volpaia – Volpaia
Castello Il Palagio
Castello Vicchiomaggio - Agostino Petri
Casuccio Tarletti
Colle Bereto
Concadoro
Dievole - La Vendemmia
Fattoria di Cinciano
Fattoria di Montecchio
Fattoria di Vegi
Fattoria Ispoli
Fattoria La Ripa
Fattoria Le Fonti
Fattoria San Giusto a Rentennano
Fattoria San Michele a Torri - Tenuta La Gabbiola
Grassi Roberto - Montericcioli
I Sodi
Il Molino di Grace
La Marcellina - Comignole
Le Fonti
Lornano
Mannucci Droandi - Ceppeto
Montecalvi
Monteraponi
Pieve di Campoli
Podere l'Aja
Podere Terreno
Poggio Torselli
Poggiopiano
Principe Corsini - Fattoria Le Corti
Renzo Marinai
Rignana
Rocca delle Macìe
Rocca di Castagnoli
Rocca di Montegrossi - Vigneto San Marcellino
San Felice
Savignola Paolina
Tenuta Villa Trasqua
Val delle Corti
Vignamaggio
Vignavecchia
Vignole
Villa Calcinaia
Villa del Cigliano – Cigliano
Villa Mangiacane
Villa Montepaldi - Tagliafune
Villa S. Andrea – Borgoconda

CHIANTI CLASSICO DOCG 2008

1. Agricoltori del Chianti Geografico - Geografico*
2. Badia a Coltibuono*
3. Bandini Villa Pomona*
4. Barone Ricasoli - Brolio*
5. Bibbiano*
6. Bibbiano - Montornello*
7. Bindi Sergardi*
8. Borgo Scopeto*
9. Brancaia*
10. Cantine Bonacchi
11. Carpineto
12. Casa al Vento - Aria*
13. Casa Emma
14. Casale dello Sparviero
15. Castellare di Castellina
16. Castelli del Grevepesa - Clemente VII*
17. Castellinuzza e Piuca
18. Castello delle Stinche - Antico Lamole Vigna Grospoli*
19. Castello di Bossi*
20. Castello di Fonterutoli - Fonterutoli*
21. Castello di Monsanto*
22. Castello di Querceto
23. Castello di Verrazzano
24. Castello di Volpaia - Volpaia*
25. Castello Vicchiomaggio - San Jacopo da Vicchiomaggio
26. Casuccio Tarletti
27. Cecchi - Teuzzo
28. Concadoro*
29. Fattoria Ispoli*
30. Fattoria La Ripa
31. Fattoria Le Fonti*
32. Fattoria San Giusto a Rentennano*
33. Fattoria San Pancrazio
34. Fattoria Viticcio
35. Felsina - Felsina Berardenga
36. Fietri*
37. Gagliole - Rubiolo
38. Grassi Roberto - Poggioriccioli*
39. I Fabbi – Terra di Lamole
40. I Sodi
41. Il Mandorlo*
42. Il Palagio
43. Isole e Olena*
44. La Madonnina - Bello Stento
45. La Sala
46. Le Fonti*
47. Le Macie - Granchiaia
48. Lornano*
49. Monte Bernardi - Retromarcia
50. Montecalvi
51. Monteraponi*
52. Monterotondo - Vaggiolata
53. Pieve di Campoli*
54. Podere La Cappella*
55. Podere L'Aja*
56. Podere Terreno*
57. Poggio Bonelli
58. Poggio Torselli*
59. Poggiopiano*
60. Querceto di Castellina - L'Aura*
61. Querciabella*
62. Querciavalle*
63. Renzo Marinai
64. Rignana*
65. Rocca delle Macìe*
66. Rocca di Montegrossi
67. Ruffino - Santedame*
68. San Vincenti*
69. Setriolo*
70. Tenuta di Arceno*
71. Tenuta di Nozzole - Nozzole*
72. Tenuta Villa Trasqua*
73. Terrabianca - Scassino
74. Val delle Corti*
75. Vallone di Cecione*
76. Vignavecchia*
77. Villa Cafaggio*
78. Villa Calcinaia*
79. Villa Cerna
80. Villa del Cigliano - Cigliano*
81. Villa Mangiacane*
82. Villa Montepaldi - Tagliafune*
83. Villa S. Andrea - Borgoconda*

CHIANTI CLASSICO DOCG 2007
84. Agricoltori del Chianti Geografico - Contessa di Radda
85. Barone Ricasoli - Castello di Brolio
86. Bindi Sergardi
87. Borgo Salcetino
88. Borgo Scopeto
89. Brancaia
90. Candialle
91. Cantine Bonacchi - Casalino
92. Casa al Vento - Aria
93. Casa Sola
94. Casale dello Sparviero - Vigna Paronza*
95. Casaloste
96. Castagnoli
97. Castellinuzza
98. Castellinuzza e Piuca
99. Castello d'Albola*
100. Castello della Paneretta
101. Castello delle Stinche - Antico Lamole Vigna Grospoli*
102. Castello di Bossi
103. Castello di Fonterutoli
104. Castello di Meleto
105. Castello di Monterinaldi*
106. Castello di Radda - Poggio Selvale
107. Castello di San Donato in Perano
108. Castello di San Sano
109. Castello di Selvole
110. Castello di Selvole - San Martino a Selvoli
111. Castello di Verrazzano
112. Castello Il Palagio
113. Colle Bereto
114. Concadoro - Vigna di Gaversa
115. Dievole - La Vendemmia
116. Fattoria di Cinciano
117. Fattoria di Montecchio*
118. Fattoria di Montemaggio
119. Fattoria di Petroio
120. Fattoria di Vegi*
121. Fattoria Le Fonti
122. Fattoria Nittardi - Casanuova di Nittardi
123. Fattoria San Michele a Torri - Tenuta La Gabbiola
124. Fietri
125. Fontodi
126. Grassi Roberto - Montericcioli
127. I Fabbri - Olinto
128. I Sodi
129. Il Mandorlo
130. Il Palagio
131. Il Poggiolino - Il Classico
132. Isole e Olena
133. La Castellina
134. La Castellina - Tommaso Bojola
135. La Marcellina - Sassocupo
136. La Marcellina - Comignole
137. La Porta di Vertine
138. Lamole di Lamole - Blu
139. Lanciola – Le Masse di Greve
140. Le Cinciole
141. Le Fonti
142. Machiavelli - Solatio del Tani
143. Mannucci Droandi - Ceppeto
144. Melini - Granaio
145. Monte Bernardi
146. Monterotondo - Vaggiolata
147. Ormanni
148. Podere La Cappella
149. Podere L'Aja
150. Podere Terreno
151. Poggio al Sole
152. Poggio Bonelli
153. Poggio Torselli*
154. Principe Corsini - Fattoria Le Corti
155. Pruneto*
156. Querceto di Castellina - L'Aura
157. Riecine
158. Rignana
159. Rocca delle Macìe - Tenuta Sant'Alfonso
160. Rocca di Castagnoli
161. San Fabiano Calcinaia
162. San Felice
163. San Vincenti
164. Savignola Paolina
165. Setriolo
166. Tenimenti Angelini - San Leonino
167. Tenuta di Arceno
168. Tenuta di Lilliano
169. Terrabianca - Scassino
170. Val delle Corti
171. Vallone di Cecione
172. Vèscine
173. Vignamaggio - Terre di Prenzano
174. Vignamaggio
175. Vignavecchia
176. Vignole
177. Villa a Sesta - Il Palei
178. Villa Cafaggio
179. Villa Calcinaia
180. Villa del Cigliano - Cigliano
181. Villa di Geggiano
182. Villa Mangiacane
183. Villa Montepaldi - Tagliafune
184. Villa Montepaldi
185. Villa S. Andrea - Borgoconda

CHIANTI CLASSICO DOCG 2006
186. Castelli del Grevepesa - Castello di Bibbione
187. Castelli del Grevepesa - Panzano
188. Castellinuzza
189. Castello d'Albola - Le Ellere
190. Castello delle Stinche - Vigna Castello di Lamole
191. Castello di Ama
192. Castello di Cacchiano
193. Castello di Monastero
194. Castello di Monterinaldi
195. Castello di Radda - Poggio Selvale
196. Castello di San Donato in Perano - Montecasi
197. Fattoria di Montecchio
198. Fattoria di Vegi
199. Fattoria Ispoli
200. Il Colombaio di Cencio - I Massi
201. Il Molino di Grace
202. Isole e Olena
203. La Madonnina - La Palaia
204. Mannucci Droandi - Ceppeto
205. Monte Bernardi - Sa'etta
206. Ormanni
207. Principe Corsini - Fattoria Le Corti - Don Tommaso
208. Rocca di Montegrossi - Vigneto San Marcellino
209. Vallone di Cecione
210. Vignavecchia

CHIANTI CLASSICO DOCG 2005
211. Poggiopiano - La Tradizione
212. Valiano - Poggio Teo

CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG 2008
213. Caparsa - Caparsino*

CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG 2007
214. Agricoltori del Chianti Geografico – Montegiachi
215. Badia a Coltibuono*
216. Bandini Villa Pomona*
217. Barone Ricasoli - Rocca Guicciarda
218. Bibbiano - Vigna del Capannino*
219. Capannelle
220. Caparsa - Caparsino*
221. Casa al Vento - Foho*
222. Casa Emma
223. Casa Sola
224. Casale dello Sparviero*
225. Castellinuzza
226. Castello di Meleto – Vigna Poggiarso
227. Castello di Monsanto
228. Castello di Verrazzano
229. Castello di Volpaia*
230. Castello di Volpaia – Coltassala*
231. Casuccio Tarletti – Campoalto
232. Cecchi - Riserva di Famiglia
233. Fattoria La Ripa
234. Fattoria San Giusto a Rentennano – Le Baroncole*
235. Fattoria San Pancrazio
236. Fattoria Viticcio
237. Fattoria Viticcio – Beatrice
238. Felsina – Felsina Berardenga
239. La Madonnina
240. La Porta di Vertine
241. La Sala
242. Monteraponi – Il Campitello*
243. Monterotondo – Seretina
244. Poggio al Sole – Casasilia*
245. Poggio Torselli
246. Querceto di Castellina – Vigneto Belvedere
247. Querciavalle*
248. Ruffino – Santedame*
249. Savignola Paolina*
250. Tenuta di Arceno
251. Tenuta di Nozzole – La Forra
252. Val delle Corti*
253. Villa a Sesta
254. Villa Cafaggio*
255. Villa Calcinaia
256. Villa Cerna

CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG 2006
257. Bandini Villa Pomona
258. Bindi Sergardi
259. Borgo Salcetino – Lucarello
260. Borgo Scopeto –Vigna Misciano
261. Cantine Bonacchi
262. Caparsa – Caparsino
263. Carpineto
264. Casa Sola
265. Casaloste
266. Casaloste – Don Vincenzo
267. Castellare di Castellina
268. Castello d’Albola*
269. Castello della Paneretta
270. Castello di Bossi –Berardo
271. Castello di Meleto – Vigna Casi
272. Castello di Monsanto – Il Poggio
273. Castello di Querceto
274. Castello di Querceto – Il Picchio
275. Castello di Radda – Poggio Selvale
276. Castello di San Donato in Perano
277. Castello Vicchiomaggio – La Prima
278. Castello Vicchiomaggio – Gustavo Petri
279. Colle Bereto
280. Dievole – Novecento
281. Dievole – Dieulele
282. Fattoria di Cinciano
283. Fattoria di Montemaggio
284. Fattoria di Petroio
285. Fattoria La Ripa
286. Fattoria Le Fonti
287. Fattoria Nittardi
288. Fattoria San Michele a Torri – Tenuta La Gabbiola
289. Felsina – Rancia
290. Fontodi – Vigna del Sorbo
291. I Sodi
292. Il Colombaio di Cencio – I Massi
293. Il Mandorlo – Il Rotone
294. Il Palagio
295. La Castellina – Squacialupi
296. La Porta di Vertine
297. Lamole di Lamole
298. Lamole di Lamole – Vigneto Campolungo
299. Lanciola – Le Masse di Greve
300. Le Cinciole – Petresco
301. Le Fonti
302. Lornano – Le Bandite
303. Machiavelli – Vigna di Fontalle
304. Mannucci Droandi – Ceppeto
305. Melini – Vigneti Selvanella
306. Monteraponi – Baron’ugo*
307. Ormanni – Borro del Diavolo
308. Piccini*
309. Podere La Cappella – Querciolo
310. Podere l’Aja
311. Poggio Bonelli
312. Principe Corsini – Fattoria Le Corti – Cortevecchia
313. Pruneto
314. Renzo Marinai
315. Riecine
316. Rignana
317. Rocca delle Macie
318. Rocca di Castagnoli – Poggio a’ Frati
319. Rocca di Castagnoli – Tenuta di Capraia
320. Ruffino – Ducale Oro*
321. San Fabiano Calcinaia – Cellole
322. San Felice –Il Grigio
323. San Felice – Poggio Rosso
324. San Vincenti
325. Savignola Paolina
326. Setriolo
327. Tenuta di Lilliano
328. Tenuta Villa Trasqua
329. Tenuta Villa Trasqua – Gold Label
330. Terrabianca – Croce
331. Vescine – Lodolaio
332. Vignamaggio – Castello di Monnalisa
333. Vignole
334. Villa Cafaggio
335. Villa del Cigliano*
336. Villa di Geggiano
337. Villa Mangiacane
338. Villa S. Andrea – Borgoconda

CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG 2005
339. Castello della Paneretta – Torre a Destra
340. Castello di Cacchiano
341. Castello di San Sano – Guarnellotto
342. Castello di Selvole
343. Fattoria di Montecchio
344. Fattoria Ispoli
345. Il Molino di Grace
346. La Marcellina – Sassocupo
347. Pieve di Campoli
348. Querciavalle – Millennium Losi
349. Tenimenti Angelini – San Leonino
350. Tenimenti Angelini – San Leonino – Monsenese
351. Valiano

CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG 2004
352. Castello di Monastero
353. Castello Il Palagio
354. Fattoria di Vegi - Silvio Chiostri
355. Il Molino di Grace – Il Margone
356. Il Poggiolino – La Riserva
357. Lornano

CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG 2003
358. Castello di Monterinaldi

CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG 2001
359. Il Poggiolino – Le Balze

*) Campioni ancora in botte.

Letto 14318 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti