Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

VII Mostra Nazionale di Vini Passiti e da Meditazione

DoveVia Beata Paola Montaldi, Volta mantovana (MN) - Palazzo Gonzaga a Volta Mantovana

Quandodal 30 aprile 2010 al 03 maggio 2010

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Più di 100 etichette, due giorni di degustazioni guidate da esperti di fama nazionale, “gemellaggio” con il Porto, ristorazione d’eccellenza nell’evocativa location di Palazzo Gonzaga e dei suoi giardini all’italiana.

Degustare vini passiti nelle sale affrescate di una villa ducale, assaggiarli e conoscerli fra le architetture verdi di un giardino all’italiana, scoprirne le caratteristiche sorseggiandoli fra colonne antiche: questa l’atmosfera che i visitatori vivranno a Volta Mantovana da venerdì 30 aprile a lunedì 3 maggio in occasione dell’ottava Mostra Nazionale dei Vini Passiti e da Meditazione.

L’evento, che via via si è affermato fra i più importanti del settore in Italia, promette per l’edizione 2010 una prima grande novità, che è proprio l’ambientazione. Le ex scuderie ducali, sede principale della Mostra Mercato nelle scorse edizioni, continueranno ad animarsi durante la manifestazione, ospitando momenti conviviali e di banchetto.

Le Aziende, le degustazioni, gli incontri di approfondimento e i vini animeranno invece gli spazi interni e i giardini di Palazzo Gonzaga, valorizzati in tutta la loro potenzialità di location fortemente evocativa. In occasione della Mostra, il Palazzo tornerà dunque ai fasti degli antichi ricevimenti, come vollero i suoi fondatori, Barbara di Brandeburgo e Ludovico Gonzaga, che edificarono la villa a metà del XV secolo per i loro soggiorni in campagna fra le colline Moreniche e nel clima salubre del vicino Lago di Garda.

Novità nella novità, per la prima volta nella tradizione della Mostra sarà percorribile il passaggio sotterraneo che collega Palazzo Gonzaga alle Scuderie. Nel sotterraneo saranno esposte le etichette dei vini presenti in Rassegna, ciascuna accompagnata da relativa scheda tecnica. I vini potranno essere degustati presso il Banco d’Assaggio allestito nell’area nobiliare del giardino del Palazzo, grande e panoramica terrazza verde ideata secondo gli schemi di un chiostro monacale. Una particolarità: le colonne in pietra di quest’area di giardino provengono da monasteri e conventi soppressi in epoca napoleonica.
 
Grazie alla sensibilità degli allora proprietari del Palazzo, i Guerrieri Gonzaga, le colonne furono “salvate” e qui portate ad abbellire il giardino. Ed è questa la ragione delle loro diverse forme e decorazioni. I camminamenti fra le aiuole dell’ampia area inferiore del giardino ospiteranno invece gli spazi espositivi aziendali nella Mostra – Mercato, che proporrà anche prodotti tipici mantovani.

Nelle sale dell’edificio si svolgeranno degustazioni guidate condotte da Paolo Lauciani, il sommelier di “Gusto”, la rubrica del Tg5 dedicata all’enogastronomia, e da Osvaldo Murri, analista sensoriale e giornalista enogastronomo (“Vivere meglio”, Rete4) . Le degustazioni si svolgeranno sabato 1° maggio e domenica 2 maggio, secondo un calendario di ampia panoramica d’orario (prenotazioni e informazioni al sito www.vinipassiti.net).

Organizzata dall’Amministrazione Comunale e dalla Pro loco di Volta Mantovana in collaborazione con la Strada dei Vini e dei Sapori Mantovani e il Consorzio Provinciale Tutela Vini Mantovani, la manifestazione ha contato lo scorso anno 12.000 visitatori, proponendo più di cento etichette italiane e un ospite d’eccezione, il Sauternes dei migliori produttori francesi. Il “gemellaggio” con i passiti e i vini da meditazione stranieri coinvolgerà quest’anno il Porto, il celebre vino liquoroso portoghese.

Le novità riguarderanno anche il quarto giorno dell’evento, lunedì 3 maggio, dedicato esclusivamente agli operatori della ristorazione, invitati a conoscere vini e produttori. Durante la tre giorni di Volta Mantovana, sarà possibile usufruire di visite guidate a Palazzo Gonzaga, alle mura del castello e alle torri con animazione a cura della Compagnia degli Ordallegri. Inoltre, vari ristoranti convenzionati proporranno menù tipici accompagnati da vini riserva locali e passito al prezzo concordato di 25,00 Euro (elenco e informazioni www.vinipassiti.net).

L’evento si svolge con il patrocinio di Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione Lombardia – Agricoltura, Federazione delle Strade dei Vini e dei Sapori di Lombardia, Camera di Commercio di Mantova, Provincia di Mantova – Assessorato all’Agricoltura. Di seguito, il programma della manifestazione, aggiornato puntualmente sul sito Internet dedicato.

- VENERDI’ 30 Aprile 2010
Alle 15,00: Apertura degli spazi espositivi con:
Rassegna dei vini passiti: esposizione dei vini partecipanti con scheda tecnica
Banco d’assaggio: dove si potranno gustare tutti i vini in rassegna
Mostra Mercato: le aziende espongono, fanno degustare e vendono i loro vini ed i loro prodotti
Mostre tematiche – Rassegna dell’editoria di settore
16,30 Inaugurazione ufficiale Mostra
20:00 Chiusura stand
20:30 Cena di Gala con vini mantovani premiati al Vinitaly

- SABATO 1 e DOMENICA 2 Maggio 2010
Alle 9,00 Apertura degli spazi espositivi
Dalle 10:00 alle 11,30 Degustazioni guidate vini passiti, cioccolato-passiti, sigari - passiti
Dalle ore 15:00 Spazio ludico per bambini
Dalle15,30 alle 19,00 Degustazioni guidate vini passiti, cioccolato-passiti, sigari – passiti
20:00 Chiusura stand

- LUNEDI’ 3 Maggio 2010
Alle 9,00 I Produttori vitivinicoli incontrano la Ristorazione
Alle 13,00 Buffet con presentazione dei prodotti
Alle 16,00 Chiusura stand


Per informazioni: 
Comune di Volta Mantovana
Segreteria Organizzativa
Tel: +39.0376.839431
da Lunedí a Sabato
h. 8.30 - 13.30
Web: http://www.voltamn.it
E-mail: info@comune.volta.mn.it

Letto 4700 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti