Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Eventi > Vino

Meraviglioso Minervois!

DoveVia San Giovanni sul Muro 18, Milano (MI) - Maison de la Région Languedoc-Roussillon

Quandoil 31 marzo 2010

di Sud de France

MappaArticolo georeferenziato

Degustazione guidata dell’AOC Minervois del Domaine Anne Gros-Jean Paul Tollot il 31 marzo a Roma

Il 31 marzo Sud de France parla Minervois!

Alle ore 12:00 a Roma presso l’enoteca Comptoir de France è prevista una degustazione guidata e riservata alla stampa specializzata dei prodotti del domaine Anne Gros - Jean Paul Tollot, presentati in esclusiva per la prima volta in Italia.
Un incontro privilegiato con il vigneto del Minervois, uno dei più vasti del Languedoc-Roussillon.

Il territorio del Minervois è un vasto anfiteatro delimitato dal canale del Midi a sud e a nord dalla Montagna Nera, che si estende dalle alture di Narbonne alle porte di Carcassonne.
Importanti varietà climatiche e una dominante meditearreneità ne caratterizzano la situazione geografica. I vini rossi costituiscono il 94% della produzione e sono generalmente tipicizzati da una forte percentuale di Syrah. Un quadro naturale preservato, nel cuore dell’immensità delle vigne e delle colline, a due passi dai principali luoghi culturali e turistici della regione (Minerve, le Parc du Haut Languedoc, le Canal du Midi, la Vallée de l'Orb...) a 3/4 ore dal mare e dalle sue immense spiagge di sabbia fine, dai castelli catari e dalle abbazie.

È proprio qui, nel territorio del Minervois che il famoso domaine Anne Gros, ha deciso di scommettere puntando sulla diversità dei suoli argillo-calcarei, sulla scoperta di 4 vitigni (Carignan, Grenache, Syrah e Cinsault), sulla qualità delle vigne e sull’ambiente privilegiato ai piedi della montagna nera.
Anne Gros e Jean Paul Tollot : viticoltori da più di 20 anni in Borgogna, associano il loro savoir faire al servizio dei territori di Cazelles nel Minervois. Chiaro il colpo di fulmine!
Dal Minervois attendevano un certo stile gourmand, minerale e fresco. Hanno avuto di più: un bellissimo equilibrio tra finezza, eleganza, rigore ed energia unito ad un buon affinamento per ottenere queste grandi qualità!

Il loro primo Millésime è nato nel 2008.

L’impegno e la costante ricerca scientifica sui terreni hanno fatto si che i vini del Domaine Anne Gros siano ricercati in tutto il mondo. Le bottiglie prodotte vengono sempre esaurite, quasi sempre su prenotazione.

In esclusiva per la prima volta in Italia, verrà degustato il primo millésime di tre vini rossi.


Posti limitati. È gradita una cortese conferma
R.S.V.P.: difilippo@suddefrance-export.com

Il Minervois in cifre:
1100 produttori, 30 caves coopératives, 222 caves particulières.
Produzione: 155 000 hl di cui il 94 % rosso, il 2 % bianco, il 4 % rosé. Il 28 % è destinato all’export.

Sud de France:
Creato nel 2006, Sud de France è il marchio destinato a promuovere in Francia e all’estero i mille sapori del Languedoc-Roussillon, regione della Francia meridionale, che dal Rodano ai Pirenei si distende su un mosaico di terre colorate cullate dal mare Mediterraneo.
È su questa denominazione evocatrice che il Languedoc-Roussillon ha deciso di impegnarsi senza precedenti nell’offensiva dei mercati esteri, difendendo e promuovendo sotto un unico marchio, i vini e i prodotti agroalimentari. Iniziativa di marketing unica nel suo genere, Sud de France è il primo tentativo per il settore vitivinicolo francese, di creare una nuova immagine a livello internazionale ed è il primissimo marchio che comprende una regione vinicola di tale portata. A tre anni dal suo lancio, Sud de France è presente in più di 30 paesi del mondo.


Maison de la Région Languedoc-Roussillon
Via San Giovanni sul Muro, 18 I 20121 Milano (MI)
Tel : +39 02 36 59 18 00 I Fax : +39 02 45 47 85 61
E-mail : DiFilippo@suddefrance-export.com
www.suddefrance-vini.it / www.comptoirdefrance.it/ www.anne-g

Letto 4783 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.