Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 208

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 214
Inventato alcol artificiale senza sintomi della "sbornia", di Redazione di TigullioVino.it

Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

Inventato alcol artificiale senza sintomi della "sbornia"

di Redazione di TigullioVino.it

Sviluppato un sostituto artificiale dell'alcol, che dà una sensazione di ubriachezza ma senza lasciare il bevitore con un grosso mal di testa e una sbornia da smaltire il giorno dopo. A realizzarlo è stato un team di esperti farmaceutici dell'Imperial College di Londra, guidato dal professor David Nutt. «Il nuovo tipo di alcool, già testato con successo su alcuni volontari, utilizza delle sostanze chimiche simili al sedativo Valium. Crea una sensazione di ubriachezza paragonabile a quella dell'alcol, rendendo rilassati - ha spiegato Nutt al quotidiano britannico Daily Mai. - È una sostanza incolore, insapore e priva di effetti collaterali indesiderati. Anche se ne si beve tanto, inoltre, si rimane solo mediamente ubriachi, e non si soffre della sbornia del giorno dopo».

Nutt, che è stato anche consulente governativo, spera con questo nuovo prodotto di creare una buona alternativa all'alcol, che potrà rimpiazzarlo in bibite come birra, vino e liquori. «L'uso di questa sostanza potrebbe ridurre il problema del bere in Gran Bretagna, un problema che costa a questo paese 3 miliardi di sterline all'anno - ha detto Nutt. - Potrebbe anche ridurre il numero di morti a causa dell'avvelenamento da alcool». Tuttavia altri esperti di farmaci ritengono che la nuova sostanza sarebbe classificata come medicinale, impedendo così il suo libero utilizzo nelle bevande.


Fonte news: Agi

Letto 4371 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti