Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

Da Aosta ad Agrigento, Onav insegna la cultura del vino

di Redazione di TigullioVino.it

La nuova stagione dei corsi ONAV si apre con grandi novità. Sotto la presidenza di Giorgio Calabrese, Personaggio dell’Anno dell’Enogastronomia, si preparano progetti internazionali.

Per chi desidera conoscere il mondo del vino imparando ad apprezzarne la qualità e i valori culturali, storici e sociali ma anche per chi desidera diventare un vero e proprio “arbiter vinorum”, ovvero imparare ad analizzare e giudicare un vino in modo imparziale, ONAV - Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, organizza i nuovi corsi in tutta Italia, dalla Val d’Aosta alla Sicilia. Entrare nel mondo ONAV è semplice. Tutti gli interessati possono accedere agli appuntamenti organizzati nella propria città visitando il sito www.onav.it. Il corso prevede 18 lezioni, il testo didattico, la valigetta con 6 bicchieri ISO da degustazione e l’iscrizione all’Associazione per due anni. Al termine delle lezioni, dopo un esame finale, è rilasciata la “Patente di Assaggiatore” riconosciuta dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, che permette l'iscrizione nell'albo nazionale degli Assaggiatori. L’ ONAV è, infatti, un’associazione legalmente riconosciuta.

E se il calendario dei corsi è ormai un appuntamento consolidato, la stagione 2010 si apre all’insegna del grande rinnovamento, grazie alla guida del neoeletto presidente Giorgio Calabrese, noto nutrizionista, e del nuovo Consiglio Direttivo.
Il 2010 è iniziato, infatti, sotto i migliori auspici: il Presidente ONAV è stato eletto personaggio dell’anno dell’enogastronomia secondo il sondaggio della rivista Italia a Tavola. Un successo dovuto, certo, alla sua fama di nutrizionista più famoso d’Italia, ma anche alla considerazione che, con la Presidenza ONAV, Giorgio Calabrese testimonia che il binomio vino e corretta alimentazione è possibile, messaggio estremamente importante in questo momento.

L’elezione a Personaggio dell’Anno, tuttavia, non è che un primo risultato di un anno che si presenta spumeggiante. Le novità 2010 saranno molte. Fra queste vi è l’accordo internazionale appena siglato con alcune importanti università estere, che nominerà presto i docenti ONAV formatori ufficiali dei professionisti del vino in alcuni paesi emergenti. Il maggior impegno sarà, tuttavia, sviluppare un approccio corretto nei confronti del vino, all’insegna della moderazione e della cultura del buon bere. Oltre che attraverso i corsi, ONAV intende coinvolgere anche i giovani presentando un progetto di formazione che introduca la conoscenza del vino come materia di studio all’ultimo anno degli istituti superiori. Si fonderà così il progetto ONAV JUNIOR, rivolto ai più giovani, dai 18 anni in su. Sono questi solo alcuni dei nuovi progetti ONAV, organizzazione fondata nel 1951 che, ad oltre cinquant’anni dalla sua fondazione, si dimostra all’avanguardia.


Fonte news: Gheusis

Letto 4272 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti