Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

Giancarlo Montaldo riconfermato presidente dell'Enoteca Regionale del Barbaresco

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Nuove cariche all’Enoteca Regionale del Barbaresco.  

Venerdì 18 dicembre scorso si è riunita l’Assemblea dell’Enoteca Regionale del Barbaresco allo scopo di nominare le cariche associative per il prossimo triennio, cioè fino al termine del 2012. L’Assemblea, per Statuto, è composta da 20 componenti, 16 dei quali nominati dai 4 Comuni della zona del Barbaresco (quattro ciascuno per Alba, Barbaresco, Neive e Treiso), da un rappresentante per la Provincia di Cuneo, uno per la Camera di Commercio di Cuneo e uno per il Consorzio Barolo Barbaresco Alba Langhe e Roero. Il ventesimo componente è il Sindaco di Barbaresco, in quanto tale Comune è titolare della sede in cui opera l’Enoteca stessa.

Sedici su venti i presenti nell’Assemblea per nominare le seguenti cariche sociali: alla Presidenza è stato confermato Giancarlo Montaldo che rappresenta il Comune di Barbaresco; la carica di Vice Presidente è stata affidata a Pietro Giovannini. A coprire i 5 restanti posti in Consiglio sono stati chiamati Gilberto Balarello e Carlo Toso per Neive, Davide Viglino per Treiso (è anche Presidente della locale Bottega del Vino), Mario Sandri per Alba e Giovanna Margiaria per la Provincia di Cuneo.
Nella stessa seduta è stato anche rinnovato il Collegio dei Revisori dei Conti, individuati nelle persone di Corrado Meinardi per il Comune di Treiso, Federico Vacca in rappresentanza della Camera di Commercio di Cuneo e Maurizio Orco, commercialista ed esperto delle materie amministrative.

Il nuovo Consiglio prende in eredità una situazione positiva dal punto di vista organizzativo ed economico e potrà affrontare il nuovo anno con entusiasmo, da un lato ribadendo le iniziative promozionali che si sono consolidate e dall’altro preparandosi a potenziare l’attività di accoglienza, sia nella propria sede, sia nella Vineria dell’Enoteca che, con il 2010, verrà gestita direttamente dall’Enoteca stessa.
L’esercizio 2009 si sta chiudendo in maniera lusinghiera, nonostante l’aria di crisi che sta interessando l’economia italiana e mondiale e questo fa ben sperare per una riconferma anche nel 2010. Volendo scendere nei dettagli l’esercizio 2009 sta terminando con il segno positivo rispetto alla situazione già favorevole del 2008, sia in termini di fatturato, sia in termini di bottiglie vendute, sia per quanto riguarda i visitatori.

Anche le attività promozionali del 2009 hanno dato ottimi risultati: in alcuni casi (Piacere Barbaresco e Barbaresco Weekend) è stata trovata finalmente la formula vincente e questo garantirà ulteriore potenziamento organizzativo per il 2010. Ricordiamo che Il Barbaresco a Tavola toccherà la sua 17° edizione, Olio delle mie Brame arriverà alla 5°, Piacere Barbaresco e Barbaresco Weekend alla quarta, così come l’appuntamento natalizio (Natale è qui. Regala Barbaresco).

Per quanto riguarda l’accoglienza, l’Enoteca Regionale del Barbaresco conferma l’orario di apertura sperimentato nel 2009, vale a dire tutta la settimana e tutti i mesi dell’anno, ad eccezione del 25 e 26 dicembre e del periodo dal 1 al 10 di gennaio incluso.
Il 2010 sarà anche l’anno del definitivo consolidamento del Club “Piacere Barbaresco”, che l’Enoteca ha istituito nella primavera 2009 e che finora ha accolto 1500 associati. Chi fosse interessato ad aderire, può farlo inviando un messaggio all’Enoteca (enoteca@enotecadelbarbaresco.it).

Letto 8989 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti