Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Travel > Viaggi enogastronomici

Viaggi enogastronomici

Olio Riviera Ligure Dop: un Consorzio, un Libro

di Luigi Bellucci

MappaArticolo georeferenziato

Un volume pregiato per un prodotto di pregio. Nel corso dell’ultimo Olioliva di Imperia ecco un testo per conoscere meglio l’olio DOP di Liguria, per incontrare una parte dei produttori, per imparare alcune ricette della nostra cucina tradizionale che richiedono l’uso sapiente dei questo alimento naturale così genuino, buono e salutare.
Il volume si presenta con una veste marrone con lettere in oro e una bella foto di olivi con il mare azzurro sullo sfondo, un colore verde oro in sovra copertina e con una grafica curata ed elegante.
Lo pubblica San Giorgio editrice di Genova per il Consorzio per la Tutela dell’Olio Extravergine di Oliva DOP Riviera Ligure, in collaborazione con ONAOO. Esce a 45 Euro come terzo volume nella collana “I Tesori della Terra” per valorizzare l’eccellenza di specifiche realtà territoriali e diffonderne le tradizioni.
Curatissimi la fotografia e il testo, presentato sia in lingua italiana, sia in lingua inglese. Per le ricette tipiche liguri il titolo è proposto anche in genovese
La prima parte del volume è dedicata alla storia e alla cultura dell’olivo in Liguria, con dotti riferimenti ai monaci benedettini, alla rotte dell’olio che seguono in parallelo la potenza di Genova nel Mediterraneo nell’alto medioevo fino alla fine del Rinascimento, poi al 1700 con la centralità di Oneglia e del suo olio, fino ai giorni nostri, con cenni al commercio e riproduzioni delle bellissime “latte” colorate in cui si trasportava e si vendeva l’olio con i nomi delle opere “Aida” o dei cantanti famosi “Caruso”. Se volete vederle tutte dovete andare a Chiusanico al Museo della Latta presso l’Associazione Culturale Guattelli.
Segue una parte attuale con l’invito a conoscere le strade e gli itinerari dell’olio e la sintesi delle tre sottospecie della DOP Riviera Ligure: Riviera dei Fiori, Riviera del Ponente Savonese, Riviera di Levante. L’attività del Consorzio per la tutela della qualità e la descrizione delle principali cultivar liguri – Taggiasca, Colombaia, Mortina, Rossese, Pignola e Razzola . da ovest a est, precedono i capitoli sulla filiera dell’olio, dalla raccolta alla produzione dell’oro giallo e poi quelli dedicati all’assaggio, tecniche e segreti per un olio di qualità.
I capitoli centrali sono dedicati alla presentazione di ventidue produttori tra quelli aderenti al Consorzio selezionati su tutto l’arco regionale, da Imperia a Savona, da Genova a La Spezia.
Per ciascuno una scheda dell’olio DOP prodotto e una sintesi delle caratteristiche qualitative dell’azienda. Dei rimanenti trentuno sono forniti i nomi e le zone di appartenenza.
Nella parte finale i capitoli dedicati alla cucina, curati da Virgilio Pronzati, con le salse da olio, pesto su tutti, poi salsa di pinoli, marò (con le fave), salsa verde, le verdure sott’olio, i crostini, il “Dian” e la zuppa di ceci, le ricette classiche – orata, coniglio con le olive taggiasche, frittura di gamberi e scampi – e per finire tre ricette di dolci, la Stroscia di Pietrabruna, il “sublime” Latte dolce fritto e il Gelato (di crema) all’olio DOP.
L’ultimo capitolo è dedicato agli effetti benefici e salutari dell’olio: “proprietà, usi medicinali e alimentari dal passato ai giorni nostri” e all’etichetta e al galateo, come si serve l’olio in tavola.
Per chiudere un paio di motti finali:
dentro una goccia d’olio … c’è un microcosmo di benessere e salute
e dall’Alchimista di Paolo Coelho:
il segreto della felicità sta nel guardare tutte le meraviglie del mondo
e non dimenticarsi mai delle due gocce di olio nel cucchiaino

Buona lettura!

I ventidue produttori:
Azienda Comune Provincia
Azienda Agricola La Baita Borghetto d’Arroscia Imperia
Azienda Agricola La Collina Lavagna Genova
Azienda Agricola La Tenuta de l’Esedra Sestri Levante Genova
Azienda Agricola Orseggi Lavagna Genova
Azienda Agricola Paolo Donzella Castellaro Imperia
Azienda Agricola Sole e Sassi Loc. Sant’Agata Imperia
Azienda Agricola Vallaro Aldo Moneglia Genova
Azienda Olivicola Canaiella Savona Savona
Casa Olearia Taggiasca srl Arma di Taggia Imperia
Fratelli Carli SpA Imperia Imperia
Frantoio Boeri Giuseppe Taggia Imperia
Frantoio Sant’Agata d’Oneglia Imperia Imperia
Frantoio Olivi di Liguria srl Pietrabruna Imperia
Frantoio Venturino Bartolomeo Diano San Pietro Imperia
Galateo & Friends Arma di Taggia Imperia
Olio Anfosso Chiusavecchia Imperia
Olio Roi Badalucco Imperia
Ranise Agroalimentare srl Imperia Imperia
Sommaria Tradizione agricola Albenga Savona
Terre Bormane Arma di Taggia Imperia
Azienda Agricola Ca’ Bianca Leivi Genova
Azienda Agricola Ruffini Rossana Bolano La Spezia


Testo di Luigi Bellucci
FotoCredit: Sito Consorzio Tutela DOP Liguria

Letto 8530 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Luigi Bellucci

Luigi Bellucci


 e-mail

Sono nato in una torre malatestiana del 1350 sulle primissime colline del Montefeltro romagnolo. Forse per questo mi ha sempre...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti