Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Vino in garage

Vino in garage

Garage Wines Contest, dettagli operativi

di Luca Risso

MappaArticolo georeferenziato

Dopo il lancio di “Garage Wines Contest” e le prime bene auguranti adesioni (al momento in cui scriviamo abbiamo già 10 garagisti non professionisti candidati!), riteniamo sia utile fissare con maggior precisione i contorni dell'iniziativa, mantenendo sempre la possibilità di migliorare e ottimizzare l'organizzazione attraverso i vostri graditissimi consigli. Ricapitoliamo alcuni punti molto importanti: il contest è rivolto a piccoli produttori di vino artigianale, per autoconsumo, che operano in spazi e con tecniche prevalentemente amatoriali. Il nostro garagista di riferimento è:

  1. un puro dilettante;
  2. un produttore di vino senza scopo di lucro;
  3. privo di partita iva o di aziende agricole alle spalle.

Ogni produttore che si riconosca in queste caratteristiche e desideri partecipare è invitato innanzitutto a inviare una mail all'indirizzo gwc@tigulliovino.it  indicando oltre al proprio nome e cognome, l'indirizzo di residenza e l'indirizzo mail, un numero di cellulare e il tipo di vino che intende presentare, come vitigno e annata.
Sono ammessi vini delle annate 2008 (novità rispetto alla prima bozza del contest) e 2009. Una bottiglia di vino dovrà arrivare alla commissione degustatrice di Tigulliovino, all'indirizzo indicato nella mail di risposta che riceverete immediatamente dopo la prenotazione, al più tardi entro il 9 Maggio 2010.

Suggeriamo di tappare la bottiglia con tecnopolimero (insomma, plastica) o tappo a corona, per evitare rischi di contaminazione da TCA, in alternativa, potrete mandare 2 campioni per tipo anche tappati con sughero, a vostra discrezione. Coloro che intendono spedire bottiglie dell'annata 2008, è bene che lo facciano subito per non ingolfare la commissione verso la chiusura candidature, momenti senz’altro più critici. Chi invece vuole mandare campioni del 2009, è meglio che aspetti Aprile per imbottigliare. In particolare dopo Pasqua (4 Aprile) la luna è buona, per cui c'è addirittura un mese di tempo prima della scadenza del 9 Maggio affinché il vino riposi in bottiglia.


Cosa accadrà dunque dopo il 9 Maggio? La selezione dei finalisti

Entro il 15 maggio la commissione assaggerà tutti i vini e selezionerà tra essi i migliori. I finalisti, informati per tempo, dovranno  spedire a Tigulliovino 12 bottiglie del medesimo vino spedito precedentemente per la selezione affinché tutti i membri della commissione allargata che valuterà i finalisti nella serata conclusiva lo possano assaggiare, e in caso di vittoria ne sia disopnibile anche una quantità adeguata per la partecipazione a Terroir_Vino.  Alternativamente le bottiglie potranno essere portate personalmente la sera della finalissima. Nel caso in cui il garagista  non vinca, potrà recuperare il vino non utilizzato  o lasciarlo comunque in degustazione.


I finalisti e la premiazione a Villa Spinola


L'evento finale di tutto questo meccanismo si inserirà nella manifestazione Terroir_Vino (7 Giugno), che comprende anche la Vinix Unplugged Unconference e la cena di Vinix Unplugged a Villa Spinola il 6 Giugno. Mi sembra giusto chiedere a tutti la disponibilità - in caso di selezione per la finale - a partecipare personalmente o con un rappresentante almeno alla cena di domenica 6 giugno 2010 perché sarà proprio a Villa Spinola che avverrà la proclamazione del/dei vincitori. A  questo  link sarà possibile a partire dalle ore 08.00 del 1 Gennaio  iscriversi alla cena di Villa Spinola (è indispensabile per poter partecipare personalmente alla finale).


La commissione allargata per la selezione del vincitore di Garage Wines Contest


Finita la Unconference ai Magazzini del Cotone, attraverso un apposito servizio navetta, ci sposteremo a Villa Spinola e lì, durante l’aperitivo e prima della cena, una speciale commissione allargata assaggerà i vini dei finalisti. La commissione sarà composta da alcuni membri selezionati da TigullioVino, e da max 10 volontari esterni che possono fin d’ora manifestare il loro interesse a partecipare alla selezione del vincitore del primo Garage Wines Contest scrivendo a gwc@tigulliovino.it  (TigullioVino si riserva la possibilità di scartare alcune candidature alla commissione allargata per eventuale mancanza dei requisiti minimi di competenza).


Il vincitore


In modo informale ma efficiente, la commissione così composta eleggerà tra i finalisti 1 vincitore (massimo 2 in caso di ex aequo), eroe della serata! Al vincitore riserveremo come premio uno spazio espositivo gratuito a Terroir Vino 2010, lunedì 7 giugno ai Magazzini del Cotone, dalle ore 10.00 alle ore 20.00 con l'onore (e l'onere) di affrontare insieme ai produttori veri il giudizio degli operatori e del pubblico. Ricordiamo che per tutto serviranno una dozzina di bottiglie, ma la gloria ha un prezzo, no?

Se ci sono domande e proposte, fatevi sotto senza timore, siete tutti invitati


Informazioni:

Garage Wines Contest
Responabile organizzazione: Filippo Ronco e Luca Risso
Web : http://www.terroirvino.it
E-mail : gwc@tigulliovino.it
Cel. +39 347 2119450 Fax +39 06 233 220 684
Skype: filippo.ronco
Twitter: http://twitter.com/filipporonco (Tags: #terroirvino, #vuu, #gwc)

Letto 7073 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Luca Risso

Luca Risso

 Sito web
 e-mail

Il mio interesse per il vino è cosa relativamente recente. Risalgono a ottobre 2001 i miei primi due post per chiedere informazioni sul...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti