Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

Corso di Alta Formazione ad Adelaide

DoveAdelaide

Quandodal 05 febbraio 2010 al 14 febbraio 2010

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Vinidea (www.vinidea.it), società di servizi specializzata nella formazione ed aggiornamento professionale per i tecnici della filiera vitivinicola, organizza in collaborazione con la Società Italiana di Viticoltura ed Enologia (SIVE, www.vinidea.it/sive) un importante momento formativo presso uno dei centri di ricerca vitivinicola di valore assoluto a livello mondiale. Dopo le precedenti esperienze a Montpellier, Bordeaux e Geisenheim, VINIDEA e SIVE propongono un corso di alta formazione presso l’Australian Wine Research Institute (AWRI, www.awri.com.au) di Adelaide, considerato attualmente forse il maggiore centro di ricerca vitivinicola del mondo.

Insieme a Sakkie Pretorius, direttore dell’istituto australiano, è stato messo a punto un programma formativo unico ed originale, una full immersion nella ricerca viticola ed enologica “down under”, che ogni anno produce nuove conoscenze di base e nuove tecnologie. L’obiettivo è di permettere ai partecipanti d’interloquire direttamente con alcuni tra i ricercatori più prestigiosi a livello mondiale, ricevendo informazioni precise e di prima mano, e discutendo con essi i dettagli. Altrettanto importante, la settimana di formazione prevede visite mirate a vigneti e cantine che hanno applicato concretamente le innovazioni, ed il confronto con i colleghi che ne hanno verificato l’utilità pratica. L'occasione è unica ed irrinunciabile per i tecnici di alto profilo che vogliono un aggiornamento puntuale ed esaustivo su alcuni dei temi più importanti della moderna viticoltura ed enologia.

Quote di partecipazione IVA inclusa:
Soci Sive 2010 4.550€
NON Socio Sive 4.750€

(Supplemento singola: 400€)
Termine ultimo per le iscrizioni: 4 dicembre 2009
NB: quota di partecipazione ridotta di 200 € per tutte le adesioni pervenute entro il 20 novembre 2009.

Programma Didattico
(8 – 12 febbraio 2010)

- lunedì 8 febbraio 2010
SESSIONE 1: PRATICHE INNOVATIVE PER LA VITICOLTURA AUSTRALIANA
9h00 Presentazione dell’AWRI e delle sue attività a supporto dei produttori australiani (Sakkie Pretorius, AWRI)
- 9h30 Riduzione dei costi nella gestione del vigneto; Risultati con la potatura minima e altre pratiche colturali applicate in Australia; nuove pratiche in corso di sviluppo (Peter Dry, AWRI)
- 10h30 Gestione dell’acqua in vigneto: risultati nell’applicazione della tecnica PRD; analisi dei costi/benefici con differenti strategie di irrigazione (Peter Dry, AWRI)
- 11h30 coffee break
- 12h00 Comprensione e gestione della variabilità parcellare e sviluppo della Viticoltura di Precisione (Rob Bramley, CSIRO)
Pranzo c/o AWRI
- 14h30 Visite didattiche presso aziende che implementano le tecnologie e le strategie illustrate in aula, nella regione viticola di Adelaide Hills

- martedì 9 febbraio 2010
SESSIONE 2: RICERCA AVANZATA SU GUSTO E AROMI DEI VINI
- 9h00 I fenoli dell’uva ed il loro contributo alla composizione ed alle proprietà sensoriali dei vini (Jim Kennedy, AWRI)
- 10h00 Gestione delle sostanze fenoliche nei vini bianchi (Liz Waters, AWRI)
- 10h50 coffee break
- 11h10 Che cosa determina il “corpo” dei vini bianchi (Richard Gawel, AWRI)
- H 12.00 Sessione di degustazione dimostrativa con riferimento ai temi affrontati in mattinata
Pranzo c/o AWRI
- 14h30 Visite didattiche presso aziende che implementano le tecnologie e le strategie illustrate in aula, nella regione viticola di McLaren Vale

- mercoledì 10 febbraio 2010
SESSIONE 3: MICROBIOLOGIA ENOLOGICA
- 9h00 Panoramica dell’attività di ricerca dell’AWRI su lieviti, batteri e fermentazioni (Paul Chambers, AWRI)
- 1015 coffee break
- 10h45 Ruolo dei nutrienti azotati sugli aromi dei vini (Paul Henschke, AWRI)
- 11h45 Effetto della FML sul profilo sensoriale dei vini (Eveline Bartowsky, AWRI).
Pranzo c/o AWRI

- SESSIONE 4: SHELF LIFE E PREFERENZE DEI CONSUMATORI
- 14h30 Ruolo di ossigeno, rame, ascorbico e SO2 nella shelf-life dei vini (Liz Waters, AWRI)
- 15h15 Misura dell’ingresso dell’ossigeno in bottiglia (Liz Waters, AWRI)
- 16h00 coffee break
- 16h20 Valutazione delle preferenze dei consumatori: il caso della Cina (Leigh Francis, AWRI)
- 17h10 Percezione dei gusti anomali da Brett e giudizio dei consumatori (Leigh Francis, AWRI)

- giovedì 11 febbraio 2010
- 9h30 Visite didattiche presso aziende che implementano le tecnologie e le strategie illustrate in aula, nella regione viticola di Barossa Valley
Pranzo c/o una cantina
- 14h30 Visite didattiche presso aziende che implementano le tecnologie e le strategie illustrate in aula, nella regione viticola di Barossa Valley

- venerdì 12 febbraio 2010
SESSIONE 5: CONTROLLO QUALITÀ DEL VINO
- 9h00 Progetto Metodi Analitici Rapidi (RAMS): stato dell’arte e sviluppi in corso: (Daniel Cozzolino, AWRI)
- 10h15 coffee break
- 10h45 Tecniche innovative di analisi fenolica (Paul Smith, AWRI)
- 11h45 Formazione della “casse” proteica e test di stabilità. (Liz Waters, AWRI)
Pranzo c/o AWRI
- 14h30 Visite didattiche presso aziende che implementano le tecnologie e le strategie illustrate in aula, nella zona di Adelaide

Letto 5337 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti