Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Travel

XI edizione di Boccaccesca

DoveCertaldo (FI) - Certaldo Alto

Quandodal 02 ottobre 2009 al 11 ottobre 2009

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Due interi fine settimana (2-3-4 e 8-9-10-11 ottobre) scanditi da eventi,
laboratori a cura di grandi chef, degustazioni, spettacoli musicali e di artisti di strada. Con grande attenzione quest’anno al mondo della celiachia e della cucina
per intolleranti al glutine, protagonista di cene ed incontri.


E’ ormai diventato uno degli appuntamenti toscani più attesi da tutti gli amanti della buona tavola e delle eccellenze che ad essa si legano. I due week-end del 2-3-4 e 8-9-10-11 OTTOBRE si rinnova nella pittoresca cornice medievale di Certaldo Alto (FI) il calendario di BOCCACCESCA (www.boccaccesca.it), che porterà in mostra le tipicità enogastronomiche del territorio, protagoniste in stand e ristoranti ma anche di degustazioni, lezioni tenute da grandi chef e laboratori di cucina allestiti all’interno di corti e giardini (i VENERDÌ dalle 18 alle 21, i SABATO dalle 16 alle 21 e le DOMENICHE dalle 16 alle 21).

Ma BOCCACCESCA, pur in contesto leggero come quello gastronomico, non perde di vista elementi di grande valenza sociale e solidale. In questa direzione l’incontro che VENERDI’ 2 OTTOBRE (ore 18.30) aprirà la rassegna, alla presenza di esperti e ricercatori, dal titolo “CELIACHIA: CONOSCERLA PER VIVERLA SENZA LIMITI”, dedicato a una malattia purtroppo protagonista della vita di molte persone. Seguirà un concerto di musica classica (ore 19.30, Chiesa SS Tommaso e Prospero) e la cena inaugurale, “UNA CENA SENZA LIMITI..”, con menu per celiachi.

SABATO 3 OTTOBRE appuntamento alle ore 17 con Claudio Menconi, medaglia d’oro nel 2006 al campionato mondiale di decorazione, che mostrerà come rendere irresistibili alla vista ortaggi, verdure, salumi e formaggi…; e poi ancora, alle 19, una sfida all’ultimo coltello fra uno chef italiano e uno giapponese, che interpreteranno a modo loro il gustoso mondo delle crudités di pesce.

DOMENICA 4 OTTOBRE riflettori puntati invece sul cioccolato, protagonista di un libro (di Marco Nebbiai, che verrà presentato alle 17), di una lezione di cucina e, alle 18, di una interessantissima degustazione-abbinamento con la grappa. Divertente chiusura vinosa alle ore 19: il giornalista e critico enogastronomico fiorentino LEONARDO ROMANELLI porterà in scena il suo “COME DIVENTARE SOMMELLIER IN 50 MINUTI”, una “lezione” sul vino davvero sui generis, per parlare del "nettare di bacco" con la competenza del critico, la verve del teatrante e lo spirito dissacratorio di chi beve col cuore..

GIOVEDÌ 8 OTTOBRE in programma una cena di solidarietà dal titolo SAPORI D’AFRICA, servita in ciotole fatte a mano donate da ceramisti locali e internazionali, che ciascun commensale potrà poi portare a casa (a memoria di tutte le ciotole vuote nel mondo..) in cambio di una donazione: il ricavato sarà interamente devoluto all’organizzazione umanitaria AfrikaSi (http://afrikasi.wordpress.com/), impegnata in progetti in Kenia. E poi via agli incontri del week-end. La terza edizione del PREMIO BOCCACCESCA: LA TOSCANITÀ NEL MONDO di VENERDI’ 9 OTTOBRE, alle ore 19, riconoscimento a quel personaggio che attraverso la sua immagine ha portato i valori della toscanità oltre i confini nazionali; la CENA BOCCACCESCA che seguirà la premiazione, realizzata nell’ormai tradizionale gemellaggio gastronomico che ogni anno anima la rassegna, con protagonisti i frizzanti sapori della cucina emiliana (cena su prenotazione: 0571.663384).

E poi ancora il PREMIO CHICHIBIO (SABATO 11 OTTOBRE, ore 16), ormai prestigiosa vetrina per i futuri talenti dei fornelli: gli studenti di scuole alberghiere provenienti da tutta Italia si sfideranno in una gara di cucina con tema “LA CELIACHIA GOURMET”, con preparazioni per soggetti intolleranti al glutine. Chiuderà la rassegna DOMENICA 11 OTTOBRE (ore 19) il PIATTO D’ARTISTA, che vedrà cimentarsi ai fornelli il fotografo toscano di moda e pubblicità Roberto Bastianoni.

Fra le novità che quest’anno renderanno ancora più vivace BOCCACCESCA anche una serie di maxischermi lungo le vie del paese, che permetteranno di seguire in tempo reale i principali appuntamenti. Ad accompagnare il pubblico anche un originale “reality” dal titolo CHEF ITINERANTE: un professionista della cucina visiterà gli stand con operatore al seguito, improvvisando piatti con i prodotti che via via troverà in esposizione. Saperi e sapori potranno poi essere gustati nei tanti punti di ristoro, dai ristoranti della zona che aderiscono all’iniziativa LE TAVOLE DEL BOCCACCIO all’OSTERIA DI BOCCACCESCA, con vino e caldarroste, gestita dagli abitanti di Certaldo Alto. E poi ancora spettacoli musicali, artisti di strada e tanto altro ancora..

Ingresso gratuito il venerdì, 3,00 euro il sabato, 5,00 euro la domenica (3,00 euro ridotto soci Touring Club e AIC – Associazione Italiana Celiachia), gratuito per i bambini fino ai 12 anni e portatori di handicap.


Per informazioni:
Web: www.boccaccesca.it
E-mail: info@boccaccesca.itoppure
Tel: 0571-663384

Letto 3978 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti