Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Marketing

Nasce Viniamo, la prima enoteca virtuale 2.0

di Redazione di TigullioVino.it

E’ online il nuovo sito di e-commerce dedicato al vino che per la prima volta unisce le modalità di fruizione e le competenze di una vera enoteca alle funzionalità e alle logiche di aggregazione “social” in stile Facebook. Un ambizioso progetto imprenditoriale guidato un team di sette professionisti del settore del marketing e della comunicazione.

Un mixer sensoriale che consente di trovare la bottiglia giusta in base ai propri gusti mixando le diverse caratteristiche (barricato, vivace, fresco, profumato, strutturato, aromatico e tannico) all’interno di un’ampia selezione di vini bianchi, rossi, dolci e bollicine. E’ una delle principali novità proposte da Viniamo.it (www.viniamo.it <http://www.viniamo.it>), ultimissimo sito di e-commerce enologico che traduce in maniera efficace e con una grafica inedita le numerose funzionalità che il web 2.0 può offrire oggi. Riproponendo online la stessa piacevolezza estetica, le competenze e le modalità di fruizione di una “vera” enoteca, Viniamo.it offre all’utente un muro di bottiglie che, attraverso un semplice motore di ricerca, possono essere ordinate in base alla tipologia del vitigno, alla regione di appartenenza, alla cantina e al prezzo, con un ampia scelta sia per chi cerca il vino di tutti i giorni, sia per chi vuole concedersi una bottiglia importante. Una ricca gamma di vini di qualità che propone, accanto ai nomi più conosciuti a livello nazionale, anche numerose cantine “scoperta”.

Una volta selezionato un vino, il nuovo sito offre la possibilità di visionare in anteprima la bottiglia fronte e retro, ruotandola con un semplice click del mouse, e dare un primo “assaggio” grazie ad una scheda approfondita che ne descrive il “mood”, le caratteristiche tecniche e ospita un prezioso commento e un consiglio di abbinamento cibo-vino da parte del sommelier. Effettuata la registrazione, ogni utente può crearsi una propria pagina personale e, in linea con le logiche di aggregazione del più celebre social network al mondo (Facebook), invitare e segnalare agli amici una particolare bottiglia, compilare e condividere una lista con i propri vini preferiti, chiedere un consiglio o un parere da esperto al sommelier, ricevere aggiornamenti sulle novità, gli eventi e le offerte di Viniamo.

Allineato ai prezzi più bassi presenti sul mercato online, Viniamo.it garantisce spedizioni rapide, con una consegna entro due giorni lavorativi dalla richiesta, e sicure, attraverso una “tracciabilità” online tramite numero di identificazione fornito all’evasione dell’ordine. Ogni confezione di Viniamo può contenere sei bottiglie tutte differenti che, durante la navigazione nel sito, è possibile inserire nell’apposito “carrello” attraverso la gradevole funzione “drag and drop” che permette di cliccare e trascinare direttamente nell’area dedicata all’acquisto la bottiglia selezionata.

Viniamo.it è stato creato da 7w Srl, società composta da sette partner appassionati di vino ed esperti del mondo della comunicazione. Presieduta da Alberto De Martini, amministratore delegato della agenzia di pubblicità Red Cell, la società è diretta dall’amministratore delegato Emanuele Nenna, a.d. dell’agenzia di comunicazione Now Available, insieme al general manager Francesca Bortesi, già responsabile web marketing di una nota azienda vinicola veneta.


Fonte news: Now Available Srl

Letto 5769 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area marketing

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti