Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Vino in garage

Vino in garage

Dieci domande per il Garagista

di Luca Risso

MappaArticolo georeferenziato

Siete caldi? Avete affilato le armi? Siete pronti a partire? Bene! E' quasi arrivata l'ora fatidica della vendemmia e/o dell'acquisto dell'uva per fare il nostro vino in garage. Visto che di questi tempi vanno molto di moda varie liste di 10 domande a cui ognuno può rispondere come gli pare, è venuta in mente anche a me una lista di 10 quesiti del garagista, a cui però provo volentieri anche a rispondere.

1- E' abbastanza matura la mia uva?
E io cosa ne so? Hai curato bene le tue piante? Hai evitato di avere 100 grappoli per ogni vite? La tua vigna è in una posizione favorevole? Bene, allora può darsi di si. Se come è probabile nutri ancora qualche dubbio comprati un bel rifrattometro o un più economico mostimetro babo e accertati di raggiungere una gradazione in gradi brix di almeno 20 o in gradi babo di almeno 17-18; poi aspetta ancora una settimana e poi vendemmia pure.

2-Non ho la vigna, come faccio?
Trova un grossista di frutta e verdura o vai direttamente al mercato all'ingrosso e informati dove è possibile acquistare uva da vino. Di solito al centro nord avviene dopo il 15 settembre, ma al sud è probabile si possa trovare uva già adesso.

3-Come faccio a sapere se l'uva che compero va bene?
Vedi domanda n°1.

4-Quanta uva mi serve?
Se sei alla tua prima esperienza, ma anche seconda e terza, al massimo 100Kg. Già così rischierai il divorzio.

5-Quanto spazio mi serve?
Poco, anzi tanto. Poco perché bastano 5-6 mq, tanto perché in questo spazio sarà indisponibile per qualunque altro scopo almeno fino ad aprile. Il locale inoltre deve essere privo di riscaldamento ma possibilmente dotato di acqua corrente.

6-Devo seguire la luna per cominciare?
Lascia perdere, forse un giorno, fra tanto tempo...

7-Quanto tempo mi porterà via fare il vino in Garage?
Se hai la fortuna di avere il Garage vicino a casa, calcola una giornata intera per la pigiatura, mezza per la svinatura, un'oretta per ciascuno dei 3-4 travasi, mezza giornata per imbottigliare. Più o meno, naturalmente.

8-Quanto mi costerà fare il vino in Garage?
Quest'anno a causa della crisi economica e della produzione abbondante pare ci sia un crollo generalizzato dei prezzi dell'uva. In alcune regioni siamo alla cifra ridicola di 8 euro al quintale (all'origine); a te naturalmente costerà un bel po' di più, dipende da quanto sei bravo ad avvicinarti alla ”origine”. Per il resto (botti, materiali vari ecc) con 2-300 euro te la cavi.

9-E' meglio partire con un vino rosso o bianco?
Secondo me è più semplice e più istruttivo partire con un vino rosso. Naturalmente è meglio come vuoi tu.

10- Ma cosa mi serve davvero?
Ecchediamine, mi tocca ripetertelo! Riguardati lo slide show!

P.S.
Si dice che l'annata 2009 sarà un grande millesimo. Diffidate! Questa è la classica annata in cui alcuni vitigni verranno anche discretamente, ma moltissimi altri vini a causa del caldo e della prolungata siccità saranno alquanto scadenti come qualità. La quantità invece mi sembra assicurata.

Letto 8307 voltePermalink[7] commenti

7 Commenti

Inserito da Paolo Carlo Ghislandi

il 07 settembre 2009 alle 12:38
#1
Ciao Luca,

Se il nostro Garagista è del centro nord quest'anno io sconsiglierei la Croatina mentre mi sentirei di suggerire ( guarda che caso ) la Barbera che è davvero bellissima e, perchè no, per i più avanzati, del moscato che fatto in casa, può essere una grande soddisfazione.

Buon mosto a tutti !
Paolo

Inserito da Luca Risso

il 07 settembre 2009 alle 14:17
#2
Ciao Paolo,
Anche secondo me questa è una annata di grandi Barbere. Forse se li tempo rinfresca senza piovere troppo anche nebbioli. Purtroppo poco altro, sempre IMHO.
Luk

Inserito da Paolo Carlo Ghislandi

il 07 settembre 2009 alle 16:02
#3
Ciao Luk,

In linea generale confermo quello che dici, le uve quest'anno sono tendenzialmente avanti di maturazione zuccherina ma non di fenolica, le acidità sono inferiori alle medie e quindi assistiamo ad un lento, progressivo appassimento di uva che già da se era sotto resa.

Prevo mosti molto carichi e quindi da saper gestire bene.

Se proprio devo dirla tutta, quest'anno mi hanno sorpreso molto sia L'ancellotta che è avanti 2 settimane, sia l' Albarossa che ha prodotto grappoli straordinari e, personalmente non vedo l'ora di assaggiare i profumi dei mosti che daranno..

Inserito da Luca Risso

il 08 settembre 2009 alle 09:27
#4
In Liguria nelle zone litoranee certe uve bianche sono crollate di acidità senza avere raggiunto i gradi. Quindi o si lascia maturare e poi si acidificherà in qualche modo, oppure si anticipa la vendemmia ma poi bisognerà ricorrere a MCR. Insomma, "mediamente" non vedo una buona annata.

Luk

Inserito da Paolo Carlo Ghislandi

il 08 settembre 2009 alle 12:09
#5
Io lascio maturare fino al giusto compromesso e devo dire che entro la fine di questa settimana le uve bianche saranno tutte vendemmiate con Babo elevati, acidità sotto la media e uve in sovramaturazione ( le aromatiche ) e giuste ( le altre ).

Inserito da Giuseppe ardanese

il 09 ottobre 2009 alle 11:20
#6
gentilissimo ho una domanda da fare sulla vinificazione
ho fatto macerare l'uva barbera per 4 giorni spillato a babo 15 oggi9/10 sono passati 12 giorni dalla spillatura e babo 5 devo aspettare che babo va a 1 o volendo posso travasare?
grazie Giuseppe

Inserito da Luca Risso

il 09 ottobre 2009 alle 11:30
#7
@Giuseppe
c'è il post specifico
http://www.tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php?idArticolo=4972
Aspettare ancora una settimana secondo me male non fa, ma se il vino è oramai tranquillo e il fondo ben sedimentato puoi anche travasare ora.
Luk

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Luca Risso

Luca Risso

 Sito web
 e-mail

Il mio interesse per il vino è cosa relativamente recente. Risalgono a ottobre 2001 i miei primi due post per chiedere informazioni sul...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti