Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Marketing

Cantine Cooperative: la vendemmia non è più un problema

di Redazione di TigullioVino.it

Gestire il controllo qualità delle uve,i debiti, i crediti e i pagamenti con un click. Ora si può.

Arriva la vendemmia e ancora una volta per le cantine cooperative si prepara uno dei momenti più impegnativi dell’anno. Tra gli aspetti più importanti vi è certamente la gestione dei soci, che coinvolge aspetti contabili e legali, oltre che gestionali. Grazie a Led Enginers, attraverso LookOut è possibile gestire in modo automatico ogni fase della vendemmia e del pagamento dei soci, dal conferimento delle uve alla liquidazione delle quote. Gli strumenti per fare questo sono il catastino, il libro soci e i mandati di pagamento. Ecco, una per una, le loro caratteristiche.

Catastino Soci
E’ lo strumento base e contiene tutti i dati delle singole particelle di cui il socio è proprietario o affidatario. Per ogni socio vengono definiti dei Fondi o Vigneti, che rappresentano un insieme di particelle catastali, unità base per la gestione del conferimento. Ogni particella infatti contiene tutte le informazioni che rappresentano l’anagrafe dei terreni catastali . Da questi si calcolano le rese di produzione e si ricavano dati degli ettari e la qualità dell’uva. In base agli ettari, alla varietà e alla tipologia (IGT, DOC) vengono calcolate le valorizzazioni relative alla vendita dell’uva, al conteggio delle quote del capitale sociale e al calcolo dei compensi per la vendemmia.

Libro Soci
E’ un registro in cui vengono riportate, socio per socio, tutte le operazioni che riguardano le quote sociali e quindi l’intero capitale sociale della cantina o cooperativa. In qualunque momento può essere quindi verificato il totale del valore sottoscritto, versato e da versare. Grazie a questo sistema si può determinare automaticamente – e senza lunghi e complicati calcoli - la parte che ogni socio deve versare effettivamente, ogni anno, e la parte che invece viene conguagliata con la vendita dell’uva.

Le registrazioni sul libro soci avvengono automaticamente con un’applicazione dedicata di LookOut, ERP ideato da Led Engineers. Tutti i dati registrati vengono utilizzati nel calcolo dei mandati di pagamento a fine vendemmia, quando vengono determinati i debiti e i crediti di ogni socio, per determinare il ricavo netto del conferimento di ogni anno. La procedura permette di effettuare tutte le stampe necessarie al controllo, in qualunque intervallo di tempo e per singolo socio, e di stampare il libro giornale secondo le norme relative alla gestione delle cooperative sociali.

Mandati di Pagamento
A fine vendemmia, e dopo aver fissato i prezzi, ogni conferimento viene quantificato in base ai parametri prestabiliti (grado, quantità, qualità, scarti, …).
Tale valorizzazione corrisponde all’importo che deve essere saldato dalla cooperativa ad ogni singolo socio in base all’uva conferita. Il mandato di pagamento conterrà il netto da riscuotere per il socio (disponibilità), tenuto conto di: conferimenti, quote di capitale sociale da versare, acconti ricevuti e fatture di prodotti ricevuti dalla cantina (vino, prodotti agricoli, ecc…), eventuali sovrapprezzi e contributi. Quest’ultimi costi possono opzionalmente essere inclusi o esclusi, socio per socio, in base alle politiche della cooperativa stessa.

Dalla cantina alla banca
Una o più liste di mandati vengono poi trasmesse alle banche, dove ogni socio si può recare per riscuotere o da cui verranno effettuati i bonifici di pagamento. I mandati sono associati alle banche e ciò permette di controllare costantemente l’esposizione, rispetto ai fidi assegnati, ed eventualmente spostare i mandati da una banca ad un'altra. Ad ogni mandato viene poi associata una fattura, che sarà pari alla somma ricevuta dal socio, che può essere il totale netto o una somma parziale come acconto sull’importo totale del mandato stesso. Grazie a LookOut, tutte queste operazioni vengono automaticamente registrate in contabilità. Anche la vendemmia, quindi, uno dei momenti più delicati della gestione di una cantina cooperativa, con LookOut diviene di facile gestione.


Fonte news: Gheusis Srl Unipersonale

Letto 4344 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area marketing

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti