Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Food

Festa del Pane

DoveIn tutta Italia

Quandoil 20 maggio 2009

di Redazione di TigullioVino.it

“Porte aperte” dei panificatori italiani per promuovere gusto e tradizione del pane fresco artigianale. Così i 25mila fornai della Federazione Italiana Panificatori (Fippa) domani, mercoledì 20 maggio, celebreranno la settima edizione della Festa Nazionale del Pane fresco, che quest’anno svelerà a clienti e curiosi i segreti della panificazione. Un processo dalle regole rimaste inalterate nei secoli, custodite nei laboratori dei maestri fornai, che per una giornata metteranno in mostra ‘segreti’, ingredienti naturali e lavorazioni speciali del vero pane artigianale.  Da Nord a Sud numerose le iniziative promosse nelle varie città italiane. In Emilia Romagna, a Ravenna e provincia, più di 160 forni accoglieranno i clienti con assaggi delle proprie specialità. La Capitale, oltre ad aprire le porte dei propri forni domani, festeggerà il 28 maggio anche l’anniversario del “Pio sodalizio dei fornai” - che a Roma conta circa 600 panificatori - con un concerto di musica classica nella basilica della Madonna di Loreto, a piazza Venezia.

Sono dirette soprattutto ai giovani molte delle attività organizzate per divulgare la ‘cultura del pane’. A partire da Pordenone (Friuli Venezia Giulia), dove l’associazione provinciale, attraverso la Asl, offrirà alle scolaresche la possibilità di degustare pane artigianale ed effettuare visite nei forni per conoscere tutte le fasi del processo produttivo. Un modo per sensibilizzare i più piccoli sui vari tipi di pane tradizionale, alcuni dei quali – ne è un esempio il Pan de Frizze – sono ormai in via di estinzione. Se a Genova oltre 150 forni terranno aperte le porte dei propri laboratori, protagonisti ad Imperia saranno ancora i più piccoli. Nel panificio di Luca Blengini, responsabile del gruppo della provincia ligure, i bambini delle scuole elementari assisteranno alla lavorazione di pane e prodotti da forno come focaccia, pizza, pandolce genovese o la tradizionale Stroscia.

Obiettivo, far apprezzare ai giovani il mestiere del panificatore che nella provincia soffre di carenza di manodopera. “Porte aperte” agli studenti delle elementari anche a Bari, dove il responsabile gruppo giovani Felice Birardi mostrerà ai bambini la delicata lavorazione che si cela dietro una semplice ciabatta. Focaccine, Pitte, croissant, taralli caserecci saranno alcuni dei prodotti preparati e offerti in degustazione. Anche i panificatori molisani inviteranno giovani, e non solo, nei forni per mostrare condizioni e modalità di lavoro.

Ma la Festa del Pane non sarà solo una giornata ‘open doors’. Appuntamento in piazza a Taranto, dove i panificatori distribuiranno pane e focaccia dopo il successo dell’edizione 2008 che ha radunato oltre 2000 cittadini. Festa all’aperto anche a Treviso, dove si potranno assaggiare foccacce, pizze, crostini di diversi tipi, dolcetti da forno e biscottini. Sempre in piazza, ma tutta dedicata agli studenti, la festa organizzata a Calamonaci (Agrigento): qui i ragazzi metteranno le mani in pasta in uno stand organizzato appositamente per loro. A gruppi di 15-20 potranno realizzare brioscine, panfruttini, pizzette e piccole sculture in pane e sperimentare in prima persona la quotidianità del panificatore, utilizzando le vere attrezzature del mestiere. Ci sarà anche un tecnico mugnaio che illustrerà la linea produttiva dell’ingrediente principale dei panifici. Manifestazione all’aperto anche a Gambassi Terme (Firenze) per una giornata a forte connotazione sociale, con bambini che impastano e adulti riuniti attorno a un alimento chiave della nostra tradizione.

Letto 4407 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti