Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Olio

I vincitori del concorso "La degustatrice d'Olio d'Oliva"

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Degustratrice d'olio, ha vinto una bresciana  E’ stata una degustratrice professionista di Brescia ad aggiudicarsi la 4° edizione del Premio Nazionale “La Degustatrice d’Olio d’Oliva”, concorso organizzato dalla Fidapa.

Il concorso nazionale “La Degustatrice d’Olio d’Oliva”, giunto alla sua 4° edizione, ha visto confrontarsi degustatrici professioniste iscritte all’Elenco Nazionale Assaggiatori Olio ma anche donne semplicemente appassionate che si sono tenacemente preparate al fine di sostenere le difficili prove teoriche e pratiche. Negli anni le iscrizioni sono andate ad aumentare fino a giungere ad oltre cento. L’evento è stato organizzato dalla sezione di Alghero della F.I.D.A.P.A (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) con il patrocinio dall’Assessorato allo Sviluppo Economico del Comune di Alghero, della Camera di Commercio di Sassari, dell’O.N.A.O.O (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Olio d’Oliva) e dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio.  Sono state numerose le partecipanti provenienti da tutta la Sardegna ma significativa è stata la presenza di concorrenti provenienti dalle varie regioni italiane ed in particolare da Sicilia, Marche, Toscana, Piemonte e Lombardia. Una concorrente dal Canada ha partecipato alla competizione ed è stata calorosamente accolta dalle “colleghe” italiane.

Le concorrenti si sono cimentate in tre prove. Un test differenziale, la seconda che prevedeva il riconoscimento della zona di origine di tre oli di provenienza nazionale ed estera. E infine la prova pratica che ha visto le concorrenti cimentarsi nel riconoscimento di tre difetti. La giuria era composta da Giandomenico Scanu, assaggiatore professionista e delegato regionale ONAOO per la Sardegna, da Fabrizia Giribaldi, delegata O.N.A.O.O. e da Barbara Aflei dell’ Assam Marche. Subito dopo il convegno dal titolo “L’olio d’oliva nella cultura della donna” si sono svolte le premiazioni. Al primo posto si è classificata Fausta Graciela Repole, premiata dalla Presidente Nazionale FIDAPA Giuseppina Bombaci, al secondo posto si è classificata Adele Illotto, premiata dalla Presidente Distrettuale FIDAPA Silvana Pinna.

Al terzo posto si è classificata Antonella Casu, premiata dalla Presidente di Sezione Maria Grazia Murru.  E’ andato a Giuseppina Lai lo speciale premio riservato alla migliore non professionista fuori podio consegnato dalla Referente del Progetto Annamaria Rognoni. Le vincitrici hanno ricevuto quattro splendidi gioielli in corallo e oro realizzati dall’orafa algherese Rosa Abruzzese.


Fonte news: Alghero Notizie

Letto 5899 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area olio

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti