Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Vino

Porto Cervo Wine Festival, resoconto

di Redazione di TigullioVino.it

MappaArticolo georeferenziato

Grande successo per la prima edizione del Porto Cervo Wine Festival, che si è conclusa domenica 26 aprile, dopo una tre giorni dedicata alla degustazione delle eccellenze enologiche italiane e al confronto fra i più grandi esperti del settore.
Migliaia gli appassionati che hanno visitato il wine festival organizzato dagli alberghi Starwood in Costa Smeralda e oltre cinquecento gli operatori che da tutta la Sardegna hanno raggiunto il Cervo Conference Center per degustare i migliori vini italiani ed incontrare i sessanta protagonisti dell’evento. Trenta le aziende simbolo che hanno raccontato la Sardegna confrontandosi con trenta big nazionali che hanno rappresentato l’Italia enologica e le sue regioni. Tutti riuniti, per la prima vota, in una prestigiosa vetrina internazionale quale la Costa Smeralda, che con le sue bellezze ha fatto da cornice naturale ad un vento unico nel suo genere. D’eccezione anche la madrina dell’evento, ruolo ricoperto dalla bellissima Elisabetta Canalis, amante del buon vino italiano. Numeroso il pubblico presente agli incontri moderati dal giornalista Bruno Gambacorta e che ha assistito con grande partecipazione ai dibattiti animati da esperti di livello, giornalisti, produttori e politici.

Al Porto Cervo Wine Festival si è parlato di territorio e di come promuoverlo attraverso le sue eccellenze, primo fra tutti il vino inteso come forte strumento di stimolo per il turismo. Un argomento che ha richiamato anche l’attenzione del Presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, e degli Assessori Regionali all’Agricoltura, Andrea Prato, e al Turismo, Sebastiano Sannitu che, durante le tre giornate, si sono alternati sul palco del wine festival per dare il loro contributo alle discussioni, ribadire l’impegno istituzionale nei confronti dei produttori e ringraziare gli organizzatori dell’evento per aver creato questa importante occasione di incontro.

Il territorio e la sua crescita sono stati al centro anche dei riconoscimenti assegnati al Porto Cervo Wine Festival 2009 all’Azienda Capichera di Arzachena, lo chef Sergio Mei, il Vice Direttore del Tg2 Marcello Masi e l’Azienda trentina Ferrari che, attraverso il proprio lavoro, hanno contribuito allo sviluppo di una regione, alla promozione dei suoi prodotti e della sua cultura enogastronomica.
Anche grande solidarietà al Porto Cervo Wine Festival che, attravero il ricavato delle offerte, ha sostenuto WINE FOR LIFE, l'iniziativa della Comunità di Sant’Egidio che lega il grande vino di qualità alla battaglia per la cura dell'AIDS in Africa, contribuendo così a sostenere le cure di sei malati e delle loro famiglie per un anno intero.

Entusiasmo e soddisfazione, dunque, per l’esordio del wine festival targato Starwood Costa Smeralda, che mira a trasformare l’evento in un appuntamento internazionale attraverso dei road show nelle più importanti città del mondo, iniziando da New York e Mosca il prossimo novembre. Il Porto Cervo Wine Festival ha acceso le luci sulla stagione 2009 in Costa Smeralda, che si preannuncia ricca di eventi culturali, sportivi, enogastronomici, di intrattenimento e che si concluderà con il Porto Cervo Food Festival, in programma dal 2 al 4 ottobre.


Fonte news: Raffaella Manca

Letto 5216 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Redazione di TigullioVino.it

Redazione di TigullioVino.it

 Sito web
 e-mail

Nell'arco di molti anni di lavoro, da piccolo progetto amatoriale TigullioVino.it si è trasformato in una vera e propria testa web sul mondo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti