Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Vino

Pisco es Perù

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Il Pisco è una gradevole acquavite, che si ottiene dalla distillazione di mosti freschi fermentati secondo metodi tradizionali. La distillazione fa sì che solo il 16% del succo dell’uva sia trasformato in Pisco puro: sono necessari circa 7Kg di uva per ottenere un litro di questo pregiato liquore. Il grado alcolico del Pisco può variare fra 40% e il 50%. Prodotto a partire dal 16° secolo nella valle di Ica in Perù, il suo nome che significa “uccello marino” deriva dal Porto di Pisco da dove veniva originariamente esportato in botti di terracotta verso Lima, la capitale del Vicereame del Perù, dal quale partirono per più di 3 secoli i nettari destinati ai palati più esigenti dell’America ed Europa. Il Pisco è legato all’identità peruviana, ed è una bibita “meticcia” per eccellenza. Furono le viti portate dalle Isole Canarie a dare origine ai vini generosi e all’acquavite che la tradizione battezzò con il nome di “PISCO”.

Il Perù ha consacrato questo distillato riconoscendolo Patrimonio Culturale della Nazione, ha istituito una giornata civica a lui dedicata “El dia del Pisco”, che si svolge la quarta settimana di luglio, e un Festival Nazionale che si tiene a settembre. La distillazione del Pisco non esisteva fino all’arrivo degli spagnoli, i quali introdussero le viti portate dalla Spagna e si stabilirono a Ica e Moquegua, dove incontrarono le condizioni climatiche e geografiche adatte. Il Pisco è un distillato d’uva la cui caratteristica principale è la qualità unica del suo bouquet che si deve non solo alla coltivazione dell’uva e alla qualità della terra, ma anche al clima. Il Pisco si differenzia in due tipologie: aromatico e non aromatico.

Pisco Quebranta

Pisco con forza ed equilibrio, si ottiene dopo due settimane di fermentazione del mosto delle uve “quebranta”, varietà considerata l’uva madre per l’elaborazione del Pisco. Viene distillata in falca e in alambicco.

Pisco Italia
Si utilizza la più squisita varietà d’uva Italia, una varietà aromatica proveniente da terre molto soleggiate che dà un eccellente bouquet. Ideale da bere come digestivo.

Pisco Mosto Verde
Pisco raffinato ed elegante, caratterizzato da grande densità e importante struttura. Si ottiene dalla distillazione di mosti freschi che non hanno ancora culminato il processo di fermentazione e mantengono le migliori qualità dell’uva: aromi, bouquet, lucentezza e corpo.

Pisco Acholado

Pisco raffinato con eccellenti aromi provenienti da mosti di diverse varietà d’uva Albilla, Torontel, Italia e Quebranta, che combinate fra loro creano un “blended” donandoci sapori particolari e dilettanto i palati più esigenti.

Cocktails con Pisco:


- Pisco Sour: 3 misure di Pisco Quebranta, 2 misure di succo di limone, 1 misura di sciroppo di canna da zucchero, 6 cubetti di ghiaccio, 1 albume d’uovo.
Preparazione: Mettere in uno shaker tutti gli ingredienti. Shakerate per almeno 20 secondi con forza, servite in una coppa fredda. Alla fine aggiungete qualche goccia di amaro di angostura per decorare. Per decorare: Qualche goccia di amaro di angostura.

- Capitàn: 1 1/2 oz. di Pisco Quebranta, 2 oz. di Vermouth rosso, 1 fetta di limone, 2 cubetti di ghiaccio. Mischiare gli ingredienti in uno shaker, servire in un bicchiere da whisky con una fetta d’arancia.

- Chilcano: 2oz. di Pisco Italia, Ginger Ale o Sprite, 1 fetta di limone, 4 cubetti di ghiaccio, 3 gocce di angostura.
Versare il pisco in un bicchiere, aggiungere Ginger Ale o Sprite fino acompletare il bicchiere. Servire con una fetta di limone e 3 gocce di angostura.

- Perù Libre: 2 oz. di Pisco Acholado, Coca Cola, 4 cubetti di ghiaccio, fette di limone.
Mettere i cubetti di ghiaccio in un bicchiere lungo, aggiungere il Pisco, le fette di limone e versare la Coca Cola fino a completare il bicchiere. Decorare con fetta di limone se si desidera.

- Acholado Tonic: 1 oz. di Pisco Acholado, 1 fetta di limone, Acqua Tonica, 4 cubetti di ghiaccio.
Versare il Pisco in un bicchiere lungo, aggiungere gli ingredienti e mischiare. Si può decorare con una ciliegia.

- Pisco Punch: 1 1/2 oz. di Pisco, 1 oz. di sciroppo d’ananas, 3/4 oz. di succo di limone, 1 1/2 oz. d’acqua, 1 cucchiaino d’ananas in cubetti.
Servire tutto direttamente in una coppa con ghiaccio e decorare con cubetti d’ananas.

Letto 7412 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti